Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 10-09-2007, 17.31.00   #1
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
I mass media

Nelle ultime due settimane mi sono letto il quotidiano ed ho ascoltato diversi tg. Ho avuto l'impressione di una caduta di stile da parte di questi, che dovrebbero essere degli importanti strumenti di informazione e formazione. Per esempio il caso di Garlasco: prima i panni ritrovati in un torrente sono sporchi del sangue dell'omicida, poi pare trattarsi di sangue di maiale, ed infine sembrano essere sporchi di vernice!
Altro discorso: l'esenzione Ici sulla prima casa. Ogni giorno pareva cosa fatta ed invece il giorno seguente, i giornalisti si esibivano in una serie di "forse, pare essere, dovrebbe...." ecc.... Ma non dovrebbe essere compito principale del giornalista, dare la notizia, eventualmente commentata? Che razza di notizia è se non è certa?
Mr. Bean is offline  
Vecchio 10-09-2007, 17.48.43   #2
wilhelmina frederika
iscrizione annullata
 
L'avatar di wilhelmina frederika
 
Data registrazione: 02-02-2004
Messaggi: 154
Riferimento: I mass media

Di stampa libera c'è ne pochissimo...son tutti "la voce del padrone".
Le prime pagine infatti sono quasi sempre dedicati a lui/lei(difficile che è una lei.Il potere è maschio)
Il resto assomiglia alle pettegolezz'de quartiere.Ma se riflettiamo un attimo,e facciamo uso di quelll'organo meravigliosa che abbiamo nel cranio....è ovvio che gli inquirenti non danno notizie sulle loro indagini!!!
Esistono solo voci di corridoio voluti per sviare le indagini,e notizie inventati.
I giornalisti hanno una fantasia sfrenati,e sono dei buoni copiatori.
Molte volte la prima notizia di una qualsiasi agenzia viene presa per oro colato.Tutti a copiare!!!
Veramente molte cronache nero mi lasciano oramai indifferente.Siamo saturi di violenza...qualche giorno senza notizie si salva la nostra sanità mentale.E il mondo va avanti per la sua strada,anche se vivo da incoscente uno sciopero-notizie.
wilhelmina frederika is offline  
Vecchio 10-09-2007, 17.58.20   #3
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: I mass media

Lo scopo è uno solo: rimbecillire la gente. Intontirla, darle da mangiare ad uffa, rimpinzarla di notizie, distrarre dai motivi "pericolosi" quelli veri, quelli che fanno riflettere, fanno rimettere in funzione il cervello.

Tv e giornali sono in mano a quelli che "contano".

Qualcuno ha notato che troppo spesso tendono ad accanirsi verso dei casi di cronaca in particolare? e chissà per quale misteriosa ragione proprio quando occorre "distrarre" il popolo da altri problemi molto seri, troppo seri.

Quando proprio non possono farne a meno trattano notizie molto importanti con piccoli trafiletti, con due parole, tanto per dire che "ne hanno parlato".

I casi trattati dalla trasmissione Report, sono stati ripresi da un tg qualsiasi?
sono andati avanti ad approfondire notizie così scottanti?
ma per carità lasciamo stare, non sono quelle le cose che il "popolo" vuole stare a sentire.
Il popolo vuole dormire e noi gli diamo tutte le qualità di sonnifero disponibili.

Dimentichiamoci della libertà di stampa, se è in mano al padrone c'è poco da credere di essere liberi.

E non me la prendo neppure con i giornalisti. Poveretti devono sbarcare il lunario pure loro. Il precariato alla massima potenza sta anche da loro. Se un giornalista comincia a diventare "scomodo" lo si licenzia se non mette la testa a posto.

Anche per questa ragione credo che ci dovrebbe essere un lavoro assicurato per tutti, in modo da non morire di fame e non vivere sotto i ponti.

Esempio: quattro ore di lavoro garantite per tutti i cittadini, in modo che possano mangiare ed avere un tetto e le altre ore uno fa quello che può o quello che vuole.

Chi sa di non rischiare di fare la fame, visto che il lavavetri non lo si può fare più, il lavoro nero non ne parliamo , e per il mestiere di ladro non è portato, potrebbe dare un vero e valido apporto a questa società facendo quello che gli piace davvero fare, mettendo a frutto le proprie qualità.

Chi fa il lavoro che ama offre sempre il meglio di se stesso senza troppa fatica, e a beneficiarne non è solo lui ma l'intera Società.
Mary is offline  
Vecchio 10-09-2007, 18.59.50   #4
Bamboo
Ospite
 
L'avatar di Bamboo
 
Data registrazione: 28-08-2007
Messaggi: 32
Riferimento: I mass media

...giusto. Ed io aggiungerei anche approfondita.
Ormai si viene tempestati di notizie da tutte le parti,e pur di richiamare l'attenzione del lettore,o dell'ascoltatore,si tende al sensazionalismo becero.
Giornalisti,degni rappresentati di una società che non sa andare oltre la prima impressione. Spesso provocando danni enormi a persone che si ritrovano,senza volerlo,in questo meccanismo di sparare la notizia e fregarsene se sia vera o falsa. Insomma con questo tipo di giornalismo e i tanti quiz televisivi che propinano nozionismo invece che cultura,il nostro cervello sembra correre troppo senza soffermarsi mai.
Tanto che si è arrivati al punto che medici,psicologi,psichiatri,et c.,consigliano vivamente di moderare la lettura di giornali e la visione della televisione.
Mi sa che hanno ragione.
Bamboo is offline  
Vecchio 11-09-2007, 14.22.21   #5
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Riferimento: I mass media

L'altra sera, guardando il tg1 della Rai sono rimasto schifato dal servizio in cui si faceva vedere la reazione di un gruppo di residenti, all'ennesima rapina da parte di due "balordi". Si diceva che, diversamente da quanto accade di norma (ovvero i residenti che aiutano i malviventi a scappare dalle forze dell'ordine) questa volta (non mi ricordo nemmeno dove sia accaduto ciò) gli aiuti sono stati dati alle forze dell'ordine che hanno catturato i rapinatori. Fiun qui non ci sarebbe nulla di strano se non fosse che la telecamera si è soffermata sul tentativo di linciaggio dei residenti ai danni dei rapinatori! Della serie "tutto fa spettacolo"!
Mr. Bean is offline  
Vecchio 12-09-2007, 15.03.45   #6
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: I mass media

Esperienza personale,

tempo fa ho assisto personalmente ad un evento (una macchina a gas aveva preso fuoco) dall'inizio alla fine e poi mi sono trovata a leggerlo su di un quotidiano, completamente, totalmente inventato e stravolto.

Mi sono detta: se sono capaci di stravolgere una notizia così semplice, un fatto che era semplice cronaca, che ne fanno delle nostizie un poco più grosse? . Qui era tutto chiaro ed estremamente evidente sotto gli occhi di tanti spettatori, e quelle notizie che vengo fuori avvolti da un pochino di nebbia?

Va beh ormai tutto è spettacolo, strumentalizzazione, odiens, vendite, manipolazioni.....usa e getta, usa e getta
Mary is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it