Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 15-11-2007, 12.40.16   #1
AXEL
Ospite abituale
 
Data registrazione: 26-10-2005
Messaggi: 0
...la verità è scomparsa ...e non me ne sono accorto?

E' un po' che manco dal Forum e oggi....andiamo sull'amaro...perché a me sembra che ....la verità è scomparsa....ed io non me ne sono accorto??...
Ho notato che da un po' di tempo più tribune politiche sento , più fatti vengono sviscerati in TV ...dove " si sciolgono i nodi per fare chiarezza "... più insomma ci parla di qualcosa meno se ne sa e....la verità scompare ....
E come Nanni Moretti ,mi chiedo " ma che avessi sbagliato ideologia ?"...senza che più nessuno di noi possa fare niente ...la magistratura e la politica non vogliono sapere più niente credo e meno colpevoli si trovano...e meglio stiamo.. Perciò non saprete/sapremo più niente .
...sulla strage di Ustica....su quella di Falcone e Borsellino..per quelle più da servizi segreti (? ma non troppo) .... per le cose più grosse ..e quelle piccole ? un piccolo elenco .
- diversi bambini scomparsi al sud ( ma anche al centro ) ;
-Emanuela Orlandi....
-strage di Erba ( prima colpevoli ora non più )
- fatto di Cogne ( non colpevole , o colpevole...ma è parente di Prodi e allora poveretta...non lo faccio più....)
-Fatto Garlasco ( ci saranno tracce di sangue , ma se non confessa...che facciamo? forse è meglio che finisca l'università il ragazzo...)
-fatto di Perugia ( finiranno per accusarsi ....è stato lui! no! è stata lei! , forse tutti e due...e il colpevole ?...mah!! )
Ma ragazzi scherziamo ?? che ca...zo di mondo ci vogliono preparare ? Dove sarà meglio difendersi da soli a coltelli e taglierini ? la polizia arriverà nei tempi dovuti ...hanno famiglia anche loro...ma vuoi vedere che se chiamiamo il ten. Colombo ti risolve tutti i casi nel giro di un paio di giorni ?
Per le tribune politiche non ne parliamo . " Ci stiamo preparando , indirizzando verso alcune convergenze...come dire...come dire....come dire..." ( mi risuonerà in mente 100 volte al giorno ormai e la gente comune non si rende più conto di come parla credo ) E arriva finalmente il nuovo partito democratico che dovrebbe risolverci i problemi come una nuova Giovanna d'Arco , ma temo che abbiano le mascelle robuste dei mangiatori di rigatoni e...credo gradiscano . E' la sinistra con il suo eloquio sconclusionato a favorire al galoppo il ritorno del Cavaliere che , forse sarà un po' rozzo , ma si fa capire quando parla . Ma signori , qui cercano con i moduli spaziali , di andare dove ? Un bel film di W. Herzog che suggerisco a tutti e a chi lo ritrova in Emule o Sky è " The Wild Blue Yonder " ( ma l'ultima parola potrebbe essere sbagliata, in italiano " l'immenso spazio profondo " ) uscito 1/2 anni fa . Un extraterrestre , che vive qui da noi , ci fa notare che solo il viaggio non dico a Marte ( circa 1 anno ) ma alle stelle più vicine richiede alcuni anni alla velocità della luce . Allora ? gli esperimenti serviranno a trovare nuove lavatrici più silenziose ? che consumano meno ? ma valgono la pena di miliardi di dollari investiti ? ( a parte che noi come detto in passato al massimo andiamo sulla Luna e non è detto che ci incontriamo il monolito di " Odissea nello spazio" ) Tutti questi miliardi ( e loshuttle è partito...e lo shuttle è ritornato...) se li avessero investiti in una migliore comprensione fra le culture del pianeta a quest'ora non avremmo questo infernale casino che prepara la globalizzazione ( sarebbe meglio competizione...perché di questo si tratta ...una bella competizione su tutto...chi si becca il petrolio e " li sòrdi" ? A NOI !!! chi le malattie e le scorie dei rifiuti ? A VOI !! E poi sarà meglio la mia religione o la tua ? E perdiana ( per tenermi con le imprecazioni,ma io vado più sul pesante credetemi ) è meglio la mia...vuoi mettere ci sono milioni di credenti , mentre quella degli aborigeni australiani solo poche centinaia...e ci dispiace molto per loro però....
Beh!! scusate lo schifo e lo sdegno , ma quando è troppo.....
Continuo a pregare ogni mattina che arrivino i Fratelli dell'Infinito , ad aiutarci , a tirarci fuori da questa melma prima che diventi sabbie mobili .
.
E poi...e poi....cari tutti...certi slanci artistici ( è in rete da un po' di tempo quella storia del cane lasciato morire di fame da un balordo in sud-america e mi ha fatto ripensare allo sguardo di un cane che vidi una notte in mezzo al solito casino da dicoteca/bordello e mi sembrava più umano dei nostri glieli farebbero passare se lo lasciassero in mano un pomeriggio solo a qualcuno della Mafia ( che come si sa non è a regime democratico e garantista ) o magari anche a dei raffinati cinesi ( famosi come torturatori ) . Intanto se ci fosse stato ancora Enzo Biagi , ma non c'è più , l'avrebbe definito " un robusto cretino" ( ma in questo caso mi allargherei a str...zo ).
......Pure la Fede è attaccata dal dubbio ...ed al Governo non abbiamo gente che susciti entusiasmi....ci vorrebbero i poeti , ma non ce li fanno arrivare....
AXEL is offline  
Vecchio 18-11-2007, 18.36.28   #2
najeeb
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 07-07-2007
Messaggi: 1
Riferimento: ...la verità è scomparsa ...e non me ne sono accorto?

Caro Axel, una breve riflessione al tuo saggio. Chi è all'estero, come me, vede le "cose" italiane da un pulpito molto più alto del nord-Italia. Dico "nord-Italia" perché per me il centro non esiste, anche se "in medio stat virtus". Dalle Marche in giù e da Roma in giù tutto è sud: come in Francia, in Spagna, in Inghilterra, ecc...Se si ammette che nel sud la malavita comanda tutto (la Salerno-Reggio?), malgrado Lopiccolo, Riina, ecc...bisogna ammettere che la Politica, la Magistratura, la Polizia, ecc... sono impotenti. Quante montagne di soldi sono stati disposti per il Sud? Il Sud ha decollato? Comprendo la tua rabbia e la mia, ma è la rabbia di tutti coloro che non possono cambiare il mondo facilmente. Il comportamento dei governanti attuali, malgrado che Prodi sia stato Presidente della Commissione Europea, fa ridere anche i polli: le dispute fra Ministri, la prima misura economica dei "Taxi", la marcia indietro dei "DICO" e via discorrendo, fanno piangere...Grillo vuole che i parlamentari possano essere al massimo eletti per due legislature: quante legislature Andreotti? I migliaia di morti nel Bangladesh interessano il lontano comune mortale? Se la verità è scomparsa, è sempre difficile ritrovarla...Come per la morte, c'è sempre per tutti (anche per ogni governo) un punto di arrivo al quale non si può sfuggire. Ciao. Najeeb.


Citazione:
Originalmente inviato da AXEL
E' un po' che manco dal Forum e oggi....andiamo sull'amaro...perché a me sembra che ....la verità è scomparsa....ed io non me ne sono accorto??...
Ho notato che da un po' di tempo più tribune politiche sento , più fatti vengono sviscerati in TV ...dove " si sciolgono i nodi per fare chiarezza "... più insomma ci parla di qualcosa meno se ne sa e....la verità scompare ....
E come Nanni Moretti ,mi chiedo " ma che avessi sbagliato ideologia ?"...senza che più nessuno di noi possa fare niente ...la magistratura e la politica non vogliono sapere più niente credo e meno colpevoli si trovano...e meglio stiamo.. Perciò non saprete/sapremo più niente .
...sulla strage di Ustica....su quella di Falcone e Borsellino..per quelle più da servizi segreti (? ma non troppo) .... per le cose più grosse ..e quelle piccole ? un piccolo elenco .
- diversi bambini scomparsi al sud ( ma anche al centro ) ;
-Emanuela Orlandi....
-strage di Erba ( prima colpevoli ora non più )
- fatto di Cogne ( non colpevole , o colpevole...ma è parente di Prodi e allora poveretta...non lo faccio più....)
-Fatto Garlasco ( ci saranno tracce di sangue , ma se non confessa...che facciamo? forse è meglio che finisca l'università il ragazzo...)
-fatto di Perugia ( finiranno per accusarsi ....è stato lui! no! è stata lei! , forse tutti e due...e il colpevole ?...mah!! )
Ma ragazzi scherziamo ?? che ca...zo di mondo ci vogliono preparare ? Dove sarà meglio difendersi da soli a coltelli e taglierini ? la polizia arriverà nei tempi dovuti ...hanno famiglia anche loro...ma vuoi vedere che se chiamiamo il ten. Colombo ti risolve tutti i casi nel giro di un paio di giorni ?
Per le tribune politiche non ne parliamo . " Ci stiamo preparando , indirizzando verso alcune convergenze...come dire...come dire....come dire..." ( mi risuonerà in mente 100 volte al giorno ormai e la gente comune non si rende più conto di come parla credo ) E arriva finalmente il nuovo partito democratico che dovrebbe risolverci i problemi come una nuova Giovanna d'Arco , ma temo che abbiano le mascelle robuste dei mangiatori di rigatoni e...credo gradiscano . E' la sinistra con il suo eloquio sconclusionato a favorire al galoppo il ritorno del Cavaliere che , forse sarà un po' rozzo , ma si fa capire quando parla . Ma signori , qui cercano con i moduli spaziali , di andare dove ? Un bel film di W. Herzog che suggerisco a tutti e a chi lo ritrova in Emule o Sky è " The Wild Blue Yonder " ( ma l'ultima parola potrebbe essere sbagliata, in italiano " l'immenso spazio profondo " ) uscito 1/2 anni fa . Un extraterrestre , che vive qui da noi , ci fa notare che solo il viaggio non dico a Marte ( circa 1 anno ) ma alle stelle più vicine richiede alcuni anni alla velocità della luce . Allora ? gli esperimenti serviranno a trovare nuove lavatrici più silenziose ? che consumano meno ? ma valgono la pena di miliardi di dollari investiti ? ( a parte che noi come detto in passato al massimo andiamo sulla Luna e non è detto che ci incontriamo il monolito di " Odissea nello spazio" ) Tutti questi miliardi ( e loshuttle è partito...e lo shuttle è ritornato...) se li avessero investiti in una migliore comprensione fra le culture del pianeta a quest'ora non avremmo questo infernale casino che prepara la globalizzazione ( sarebbe meglio competizione...perché di questo si tratta ...una bella competizione su tutto...chi si becca il petrolio e " li sòrdi" ? A NOI !!! chi le malattie e le scorie dei rifiuti ? A VOI !! E poi sarà meglio la mia religione o la tua ? E perdiana ( per tenermi con le imprecazioni,ma io vado più sul pesante credetemi ) è meglio la mia...vuoi mettere ci sono milioni di credenti , mentre quella degli aborigeni australiani solo poche centinaia...e ci dispiace molto per loro però....
Beh!! scusate lo schifo e lo sdegno , ma quando è troppo.....
Continuo a pregare ogni mattina che arrivino i Fratelli dell'Infinito , ad aiutarci , a tirarci fuori da questa melma prima che diventi sabbie mobili .
.
E poi...e poi....cari tutti...certi slanci artistici ( è in rete da un po' di tempo quella storia del cane lasciato morire di fame da un balordo in sud-america e mi ha fatto ripensare allo sguardo di un cane che vidi una notte in mezzo al solito casino da dicoteca/bordello e mi sembrava più umano dei nostri glieli farebbero passare se lo lasciassero in mano un pomeriggio solo a qualcuno della Mafia ( che come si sa non è a regime democratico e garantista ) o magari anche a dei raffinati cinesi ( famosi come torturatori ) . Intanto se ci fosse stato ancora Enzo Biagi , ma non c'è più , l'avrebbe definito " un robusto cretino" ( ma in questo caso mi allargherei a str...zo ).
......Pure la Fede è attaccata dal dubbio ...ed al Governo non abbiamo gente che susciti entusiasmi....ci vorrebbero i poeti , ma non ce li fanno arrivare....
najeeb is offline  
Vecchio 18-11-2007, 23.07.50   #3
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: ...la verità è scomparsa ...e non me ne sono accorto?

Lo so che le speranze non sono per nulla rosee, lo so.

Ma esiste una legge alla quale nessuno può sottrarsi: impermanenza.

Tutto passa, proprio tutto e nessuno se ne rende conto. Tutti attaccati alle favolose pagliuzze dorate e..... guai a chi le tocca. Non si guarda in faccia a nessuno, disposti a tutto pur di accumulare pagliuzze su pagluzze.

Stasera a "Crozza Italia" su La7: Berlusca ha 300.000 milioni di miliardi. Mi è venuto da ridere. Era una bufala o era vero?

Non ho la più pallida idea di quanto sia quella cifra lì, e se davvero il berluscau la possiede.

E mi è venuta una pena incredibile.... con tutti quei soldi lì che se ne fa quando andrà "dall'altra parte"? Cosa dirà ai giudici, o a specchi che riflettono la sua vita, o a Dio in persona? cosa gli dirà?

Forse Dio proverà come me una gran pena, ha accumulato tanto denaro solo perchè si sente piccolo e frustrato, infelice, debole......e ha una paura tremenda che cerca di dimenticare.

E' l'era della distruzione, della sopraffazione, dell'ingiustizia. Forse occorre raschiare parecchio il fondo per renderci conto che è il caso di risalire.

Raschiare il fondo è molto più semplice che cercare di risalire dal baratro in cui siamo caduti.
E dal punto di vista spirituale nel baratro ci stanno tutti quelli dei "piani alti".
E vogliono trascinare tutti quanti, così "mal comune mezzo gaudio" e si sentono meglio.

La verità io la vedo, la vedo nelle menzogne spudorate, nella ingiustizia profonda che ci sovrasta, nelle parole senza senso, nei fatti orripilanti, nelle caste chiuse, nella bestia immonda che intende divorarci.

Se sotto Berlusconi si faceva un gran parlare che non si arrivava alla fine del mese, sotto Prodi non si arriva neppure al venti del mese, ma non se ne parla più. Ha messo piccoli balzelli, aumentato di parecchio quelli che già c'erano. Ma per un povero diavolo anche 10 euro possono essere tanti e se li ritrova a pagare dove meno se lo aspetta, raddoppiati, triplicati, quadruplicati.....

E non provono vergogna nell'offendere l'intelligenza di molti poveri disoccupati o bassi stipendiati o pensionati. Rivoltano i partiti come se bastasse far perdere il pelo al lupo per fargli perdere anche il vizio, il vizio di sopraffare i più deboli e incensare e omaggiare i potenti.
Mary is offline  
Vecchio 04-12-2007, 15.45.14   #4
aile
Ospite abituale
 
Data registrazione: 26-04-2007
Messaggi: 169
Riferimento: ...la verità è scomparsa ...e non me ne sono accorto?

Citazione:
Originalmente inviato da Mary
Lo so che le speranze non sono per nulla rosee, lo so.

Ma esiste una legge alla quale nessuno può sottrarsi: impermanenza.

Tutto passa, proprio tutto e nessuno se ne rende conto. Tutti attaccati alle favolose pagliuzze dorate e..... guai a chi le tocca. Non si guarda in faccia a nessuno, disposti a tutto pur di accumulare pagliuzze su pagluzze.

Stasera a "Crozza Italia" su La7: Berlusca ha 300.000 milioni di miliardi. Mi è venuto da ridere. Era una bufala o era vero?

Non ho la più pallida idea di quanto sia quella cifra lì, e se davvero il berluscau la possiede.

E mi è venuta una pena incredibile.... con tutti quei soldi lì che se ne fa quando andrà "dall'altra parte"? Cosa dirà ai giudici, o a specchi che riflettono la sua vita, o a Dio in persona? cosa gli dirà?

Forse Dio proverà come me una gran pena, ha accumulato tanto denaro solo perchè si sente piccolo e frustrato, infelice, debole......e ha una paura tremenda che cerca di dimenticare.



Beati voi,che credete che un giorno i malfattori debbano rendere conto a qualcuno:io preferirei che Qualcuno dei grandi Signori del nostro tempo
rispondesse alle domande dei cittadini,senza rifrasi taglio e barba,senza paroloni studiati a tavolino per essere compresi ma allo stesso tempo per fare effetto,vorrei che la gente si togliesse dalla testa questa idea di
bello-ricco-imprenditore-soldi-case e perchè no un po' di cocaina
magari avessimo tutti un po' piu soldi-case-donne-bellezza-attività grandiose da
diecimiliastrabiliardi di euro..


Francamente a me,se qualche riccone dovesse un giorno stare di fronte alla divinità a rendere conto,
non me ne importerebbe un bel fico secco,il problema è suo,e del suo dio,
intanto sulla terra ha fatto quello che piu gli piaceva
prendendo in giro gli altri
e facendo anche finta di avere dei valori morali
(ma non è questa la vera blasfemia,piuttosto che dire due parole di cui una è un insulto,e l'altra è la parola della divinità?)

e io di una sua eventuale punizione eterna,
francamente me ne infischio,

e purtroppo non mi dà nessun sollievo.
aile is offline  
Vecchio 04-12-2007, 18.50.38   #5
paolo di abramo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-03-2007
Messaggi: 162
Riferimento: ...la verità è scomparsa ...e non me ne sono accorto?

la verita' va sempre piano piano alla deriva sembra non interessi piu',ormai il sogno della gente comune e' quello di fare una super vincita alla lotteria,non interessa piu' il bene comune ma quello proprio.Si prega per ottenere favori economici piuttosto che per essere persone migliori.Per non parlare degli ideali che si infondono ai piu' giovani:sesso,droga and rock'n'roll!Cosi' la vedo io e spero di potermi ricredere.
paolo di abramo is offline  
Vecchio 04-12-2007, 20.45.24   #6
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: ...la verità è scomparsa ...e non me ne sono accorto?

Citazione:
Originalmente inviato da aile
Beati voi,che credete che un giorno i malfattori debbano rendere conto a qualcuno:io preferirei che Qualcuno dei grandi Signori del nostro tempo
rispondesse alle domande dei cittadini,senza rifrasi taglio e barba,senza paroloni studiati a tavolino per essere compresi ma allo stesso tempo per fare effetto,vorrei che la gente si togliesse dalla testa questa idea di
bello-ricco-imprenditore-soldi-case e perchè no un po' di cocaina
magari avessimo tutti un po' piu soldi-case-donne-bellezza-attività grandiose da
diecimiliastrabiliardi di euro..


Francamente a me,se qualche riccone dovesse un giorno stare di fronte alla divinità a rendere conto,
non me ne importerebbe un bel fico secco,il problema è suo,e del suo dio,
intanto sulla terra ha fatto quello che piu gli piaceva
prendendo in giro gli altri
e facendo anche finta di avere dei valori morali
(ma non è questa la vera blasfemia,piuttosto che dire due parole di cui una è un insulto,e l'altra è la parola della divinità?)

e io di una sua eventuale punizione eterna,
francamente me ne infischio,

e purtroppo non mi dà nessun sollievo.

Non posso, non voglio e non oso contraddire una sola tua parola perchè, paradosso dei paradossi, le condivido.

Tutto quello che avverrà dall'altra parte non toglie in alcun modo la realtà quotidiana. Dire che un berlusca abbia di il diritto di fare quel che fa mi trova contraria. Totalmente contraria, non ha alcun diritto di fare quel che sta facendo. La prepotenza, la brutale violenza, la totale e completa arroganza e presunzione, la scomparsa della libertà degli individui più deboli è sintomo di un popolo ancora in balia delle barbarie cavernicole.

Siamo al di sotto dei cavernicoli nel cervello e nel cuore, ma a me sta a cuore l'evoluzione. Comincio dalla mia e poi mi prodigo anche per quella degli altri, nessuna presunzione ma solo amore verso i fratelli e sorelle che sperano.

Quando si lascia che il buchino nella diga si allarghi alla fine non ci si deve stupire se la diga crolla. E' crollata la verità. E' morta la libertà. E' scomparsa la ricerca del bello, del vero, del giusto, dell'ignoto, della gioia.
Mary is offline  
Vecchio 11-12-2007, 21.33.08   #7
ilcantodelgrillo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2005
Messaggi: 54
Riferimento: ...la verità è scomparsa ...e non me ne sono accorto?

Citazione:
Originalmente inviato da Mary
Non posso, non voglio e non oso contraddire una sola tua parola perchè, paradosso dei paradossi, le condivido.

Tutto quello che avverrà dall'altra parte non toglie in alcun modo la realtà quotidiana. Dire che un berlusca abbia di il diritto di fare quel che fa mi trova contraria. Totalmente contraria, non ha alcun diritto di fare quel che sta facendo. La prepotenza, la brutale violenza, la totale e completa arroganza e presunzione, la scomparsa della libertà degli individui più deboli è sintomo di un popolo ancora in balia delle barbarie cavernicole.

Siamo al di sotto dei cavernicoli nel cervello e nel cuore, ma a me sta a cuore l'evoluzione. Comincio dalla mia e poi mi prodigo anche per quella degli altri, nessuna presunzione ma solo amore verso i fratelli e sorelle che sperano.

Quando si lascia che il buchino nella diga si allarghi alla fine non ci si deve stupire se la diga crolla. E' crollata la verità. E' morta la libertà. E' scomparsa la ricerca del bello, del vero, del giusto, dell'ignoto, della gioia.

Si ma che facciamo guardiamo?

Riporto qualcosa che Tu già conosci meglio di me, ma per me è la mia bandiera:

"" Fintanto che un popolo è obbligato a obbedire ed obbedisce, agisce bene; ma non appena può scuotere il giogo e lo scuote, agisce ancor meglio perchè recuperando la LIBERTA' in base al medesimo diritto con cui gli era stata tolta, o esso è legittimato a riprendersela o nessuno lo era mai stato a torgliergliela""

Disse un "tizio" l'Italia è fatta ora dobbiamo fare gli italiani.

Oggi direi : bisogna fare l'Italia. Tutti hanno approfittato della Patria per diletti personali; tutti all'attacco della diligenza Italia dilaniata e sbranata da lupi bastardi senza scrupoli.
Il problema è che in nome di false ideologie il popolo è stato diviso da chi aveva programmato di imperare, da chi falsamente ha scritto la storia del dopoguerra lardellandola di menzogne e d falsi idoli ed eroi.
Ci hanno preso in giro.
ma..."Est modus in rebus"
Confidiamo negli uomini di buona volontà.
ilcantodelgrillo is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it