Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 28-09-2003, 02.34.41   #1
aelis
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 25-09-2003
Messaggi: 1
ballo a tre passi

salve a tutti,sono nuova qui e mi presento con un quesito:qualcuno di voi ha avuto la sventura di visionare il film ballo a tre passi del mio conterraneo(me sventurata)mereu?
alcuni dei vostri post son veramente interessanti e li ho letti e riflessionati con piacere....qualcuno puo' dirmi se io son una verma ignorante o se la bestia e' colui che dipinge la sua terra come un ammasso di ignoranti sprovveduti poveracci sporchi carenti di ogni forma di progresso e cultura...il film sembra girato nel dopoguerra...e l hanno pure premiato...
vabbe'...
vi saluto..ben trovati..buonanotte.
aelis is offline  
Vecchio 11-10-2003, 17.59.52   #2
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
benvenuta aelis
non ho visto il film, ma posso dirti che chiunque giudichi gli altri ignoranti guardandoli dall'alto in basso scende automaticamente al di sotto di loro.

Siamo tutti ignoranti. Possiamo avere una certa conoscenza di qualcosa, ma restiamo tutti ignoranti.

Chi umilia non ha ancora compreso che sta umiliando se stesso.

Esseri poveri, nella nostra società, è un delitto.
Stamattina ho sentito che questa è l'epoca della "rivoluzione dei ricchi" e credo che sia veramente così. I ricchi sono insorti contro i poveri e li stanno schiacciando. Ai tempi della rivoluzione francese gli affamati schiacciarono i sazi, oggi i sazi si vendicano e schiacciano gli affamati. Non cambia niente su questa terra, cambia solo il motivo della guerra ma non la guerra stessa.

Tornando al film, forse bisognerebbe cogliere lo spirito con cui è stato fatto. A volte non bisogna fermarsi all'apparenza ma cercare di comprendere.
Ignoranti e retrogradi non si trovano solo tra gente povera e poco istruita dal punto di vista scolastico, ma si nascondono abilmente tra i ricchi, nobili, potenti, acculturati.

Ancora benvenuta
ciao
Mary
Mary is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it