Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 01-11-2003, 16.50.50   #1
Gianfry
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-06-2003
Messaggi: 401
L'Ascensione

Vorrei aprire una discussione su un nuovo tema di attualità: l'Ascensione. la "scommessa del futuro".

La maggior parte degli esseri umani ancora non si rende conto che si sta vivendo un processo di profondi cambiamenti in ogni ambito della vita. E’ il processo di ascensione che tende, volenti o nolenti, all’integrazione delle polarità per arrivare all’unità nella diversità. La fase di espansione o di caduta dello spazio-tempo, che aveva portato alla polarizzazione, è terminata. Da poco tempo è iniziata la fase di contrazione o ascensione di tutto lo spazio-tempo. E tale processo ha avuto inizio proprio a partire dalla Terra, predestinata sin dai primordi a guidare, insieme all’umanità, l’ascensione. L’integrazione riguarda tutte le polarità: maschile e femminile, bene e male, bello e brutto, ricco e povero, ecc. In questa integrazione ci sono anche le razze umane. L’immigrazione di massa dei popoli, poveri e sfruttati, verso le nazioni più ricche occidentali è un fenomeno inarrestabile perché l’integrazione delle razze è lo scopo dell’ascensione che è un processo cosmico deciso da Dio. Chi non prende coscienza di questo processo e non vi si adegua si autoesclude dallo stesso processo che coinvolge tutto lo spazio-tempo (tutto il Creato). Gli effetti dell’ascensione si manifestano dappertutto, non solo nei comportamenti degli esseri umani, ma anche nel clima terrestre, nei movimenti sismici e nelle eruzioni vulcaniche, nonché nelle tempeste magnetiche solari, ed oltre.
Per quanto riguarda le religioni, esse tenderanno a scomparire per fondersi nell’unica “religione di Dio”. Sarà un processo lento ma inarrestabile. Razzismo, xenofobia, intolleranza, ecc, sono destinati a scomparire man mano che gli esseri umani prenderanno coscienza e cresceranno nella consapevolezza che siamo tutti figli di uno stesso Padre e che siamo UNO con LUI. Un giorno regnerà l’Unità (pur nella diversità) di tutti i popoli nell’amore divino. Tutto quello che accade nel mondo è determinato dalla Legge del Karma (la vera Giustizia divina) che vuol fare emergere gradualmente tutto il marcio (karma) che l’umanità ha incorporato in tanti millenni affinché possa essere riconosciuto e rilasciato. Solo così si può evolvere. Non ci sono altre vie.
Gianfry is offline  
Vecchio 01-11-2003, 17.18.48   #2
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Verissimo il concetto e quando ti riferisci all'uomo, credo possa considerarsi l'evoluzione della sua coscienza.
Marco_532 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it