Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 07-11-2003, 15.48.23   #1
alessandro
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 176
no comment

Ve lo ritrasmetto come l'ho ricevuto, si commenta da solo:

Purtroppo, questo messaggio non è uno scherzo, ma proveniente da un mail della Polizia Cantonale di Basilea città che tocca la Svizzera intera!
Questo è successo in un cinema di Losanna. Qualche settimana fa una persona, in un cinema, si è seduta su un oggetto appuntito que si trovava su una delle poltroncine. Quando questa persona si è alzata per controllare di cosa si trattasse, ha trovato un ago di siringa piantato nella poltroncina con una nota vicina: "Lei è appena stata infettata dall'HIV".
Il centro di controllo delle malattie, parla di più casi simili successi recentemente in più città. Tutti gli aghi controllati erano positivi all'HIV. Il centro aggiunge che sono stati trovati altri aghi negli sportellini per la moneta restituita dagli automatici pubblici (biglietti, posteggio, snack, ecc.). Tutti sono pregati di fare estremamente attenzione nelle situazioni sopra indicate. Tutte le sedie pubbliche devono essere controllate prima dell'uso. Un minuzioso controllo visivo dovrebbe essere sufficiente. Per terminare si richiede a tutti di informare parenti e conoscenti del contenuto di questo messaggio. Grazie. Questo ha una grande importanza!!!
Pensate che potete salvare vite trasmettendo questa notizia.

Chi non ci credesse può informarsi al seguente indirizzo...

KANTONSPOLIZEI BASEL-STADT
PolA 1 Werner Diefenbacher
Sachbearbeiter Alarmwesen / AUD Spieglhof
Büro 330, 3. OG, Spiegelgasse 6, 4001 Basel
Tel. +41 (0)61 267 71 82 (diretto)
Fax. +41 (0)61 267 71 79

alessandro
alessandro is offline  
Vecchio 07-11-2003, 15.52.28   #2
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Sconcertante: non ho pareole per descivere tale pazzia...
Marco_532 is offline  
Vecchio 07-11-2003, 20.41.08   #3
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Poveri disperati, in un mondo di disperati.

Chi commette una simile mostruosità è già morto dentro di sé, e nella sua morte vuole che altri lo seguano. Vuole uccidere per accettare la propria morte. Vuole sentirsi onnipotente. E l'onnipotenza di un morto è dare la morte.
Ancora mi chiedo: che razza di mondo abbiamo costruito!

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 07-11-2003, 22.39.36   #4
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
A me sa tanto di balla. Il virus dell'Hiv fuori dal nostro organismo può sopravvivere per pochissimo tempo(20-30 minuti). E tra l'altro muore ha contetto con gli ultravioletti della luce solare.

Ultima modifica di sisrahtac : 07-11-2003 alle ore 22.42.03.
sisrahtac is offline  
Vecchio 08-11-2003, 00.50.33   #5
ObyWan
Tamagochi
 
L'avatar di ObyWan
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 151
Propendo anche io per la balla

Purtuttavia non avendo conoscenze assolute, mi sembra di ricordare che il virus ossida abbastanza in fretta (nel sangue non può perchè l'ossigeno è legato all'emoglobina) e se si ossida non funziona più ... Ma vado a memoria e potrei sbagliare.

Ciao!
ObyWan is offline  
Vecchio 08-11-2003, 07.52.23   #6
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Tutto questo nasce dalla rabbia di chi vorrebbe una vita diversa ma non riesce. Attenzione, non giustifico ma cerco una spiegazione. Il problema è che la tossicodipendenza porta all'isolamento che tramuta il carattere dell'individuo. L'emarginazione di una società che non ammette il diverso, neppure quando lo stesso, dopo mille difficoltà ha vinto la partita, induce l'individuo a voler distruggere. Purtroppo, comprendo il significato di tal agire, ciò che dietro menti rapite in disillusioni di vita, si cela. Quante volte avete demonizzato un ragazzo con l'ago in vena senza neppure chiedervi il motivo di tal atto. Nulla accade a caso, badare alla superficie soltanto, serve a poco quando dietro si nasconde un iceberg e, purtroppo, la società, cosi ragiona. Comprendo la rabbia che induce a tal folli gesti, pressioni provenienti dalla voglia di cambiare che muore nell'istante in cui comprendi che difficilmente ti verrà regalata una seconda possibilità scevra di strascichi.
Capisco anche l'oscenità di quest'aspetto..come capisco che il bandolo della matassa non va cercato del gesto quanto più nell'incapacità di questo mondo di dare scopo e significato ad un vivere.
Ovviamente, verrò attaccata per queste parole, ma sono vere, reali, prive di sistematica ipocrisia che induce a guardare solo l'aspetto che l'occhio della società vuol vedere e che nega per principio il valore di vita a queste persone.

Andate oltre e levate quel velo, forse, cosi sarà possibile comprendere i veri motivi.
I problemi non vanno seppelliti sotto macerie e cemento...ma estrapolati per essere risolti..ma, haimé..questo non fa parte dell'immaginario di una società falsa poiché negazione di se stessa.

Ultima modifica di deirdre : 08-11-2003 alle ore 07.54.52.
deirdre is offline  
Vecchio 08-11-2003, 07.56.09   #7
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Re: Propendo anche io per la balla

Citazione:
Messaggio originale inviato da ObyWan
Purtuttavia non avendo conoscenze assolute, mi sembra di ricordare che il virus ossida abbastanza in fretta (nel sangue non può perchè l'ossigeno è legato all'emoglobina) e se si ossida non funziona più ... Ma vado a memoria e potrei sbagliare.

Ciao!
Verissimo Oby, a contatto con l'aria muore dopo pochi istanti...vedi, il problema è che queste informazioni, le masse non le hanno e se le hanno preferiscono negarle per comodità.
deirdre is offline  
Vecchio 08-11-2003, 09.24.44   #8
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Cara deirdre


condivido. La febbre non è una malattia ma un sintomo. Se arrestiamo la febbre abbiamo tolto un sintomo non guarito la malattia. Ma la società tende a eliminare i sintomi senza curarsi della malattia.
Un tossicodipendente per arrivare ad essere quel che è deve aver avuto un qualcosa che lo ha spinto.

C'è sempre una ragione, l'importante è comprendere.

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 08-11-2003, 12.39.41   #9
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Catharsis
A me sa tanto di balla. Il virus dell'Hiv fuori dal nostro organismo può sopravvivere per pochissimo tempo(20-30 minuti). E tra l'altro muore ha contetto con gli ultravioletti della luce solare.



beh mettiamola cosi sapendo l ora in cui inizia il film la persona puo mettere l ago solo alcuni minuti prima e poi nel cinema di solito non e che ci sia quella gran luce solare ,e sempre se non mi sbaglio il virus puo anche durare 24 ore al aria ,per cui potrebbe anche essere possibile ,la problematica e che
1 come mai nessuno abbia mai visto uno che armeggiava in una sedia del cinema anche perche per tenerla dritta per forare qualcuno ci vuole un po di tempo
2 nel cinema si e controllati al ingresso ,e vero che non ti controllano ma bucarsi per poi mettere una sirninga su una poltrona per lo minimo si dovrebbe essere notati da qualcuno
3 molti cinema svizzeri se non ricordo male sono dotati di impianti di circuito chiuso almeno dove sono andato io e se uno compie un atto del genere verrebbe presto identificato e di conseguenza fermato




cmq il fatto di mettere in determinati posti aghi di sirgina non e una cosa nuova anche a roma per alcuni anni si verifico il caso di persone che mettevono sotto la maniglia delle macchine (quelle dove si infila dentro la mano )aghi attacati con la gomma americana ,al epoca per alcuni colpevoli furono presi e condannati (incredibile ) e la tendenza tese a finire ....
e se furono presi in italia con la sorveglianza scarsa che ce figuriamoci in svizzera dove tutto e perfetto ed orgz ....
bomber is offline  
Vecchio 08-11-2003, 13.37.14   #10
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Bomber, forse non ti è chiaro che crepa a contatto con l'aria...
deirdre is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it