Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 09-11-2003, 20.05.10   #1
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Marxismo..... volevo sapere se......

......Volevo chiedere se qualcuno di voi sa di studi che abbiano esaminato il perché è fallito l’esperimento sovietico e se conoscete libri seri sull’argomento?.....

P.S. Sono graditi anche pareri personali purché non mi diciate che è fallito per mancanza di popolazione dato che i comunisti mangiavano i bambini....

Grassie.....
VanLag is offline  
Vecchio 09-11-2003, 20.25.48   #2
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Credo sia tutto un problema conomico. L'ideologia comunista dalla rivoluzione d'ottobre in poi, ha affermato in Russia, un'economia non competitiva rispetto alle altre nazioni....non poteva sopravvivere nel mercato globale. Il loro modello era basato su un'ideologia utopica non compatibile con lo sviluppo dei mercati, da allora fino ad oggi. Ideologia che mirava alla parità dell'individuo nel senso più ampio, ma che non avendo fatto i conti con l'economia ha portato alla standardizzazione dell'individuo e a una crescita economica minima, dovuta soprattutto ai disincentivi conseguenti la stessa standardizzazione.

Ho sintetizzato il mio pensiero al massimo, spero che sia comprensibile il concetto.
Marco_532 is offline  
Vecchio 09-11-2003, 21.20.47   #3
Attilio
Ospite abituale
 
L'avatar di Attilio
 
Data registrazione: 07-08-2002
Messaggi: 375
Non ho una cultura didattica in merito, ma il nemico peggiore della Ex Unione Sovietica d'oggi è la corruzzione di chi lavora per lo stato solo per prendere lo stipendio + il doppio di tangenti e favori.
Se ancora adesso questo difetto risulta così evidente, credo sia stato una delle cause "sommerse" più rilevanti per la caduta dello stato.

Questa situazione ha favorito lo sviluppo anche di una mafia che (sembra difficile ma è vero...) risulta essere peggiore e più ramificata di quella Italiana.

Si tratta del male che affligge tutta l'umanità, perchè nascosto dentro ogni uomo.
Attilio is offline  
Vecchio 09-11-2003, 23.11.33   #4
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Perchè, non li mangiavano? E io che ci avevo creduto!

Ma, io ho il vago sospetto che il modello sovietico abbia tradito un po' troppo il marxismo. E' diventato, già con Stalin, una dittatura dove le parole "del proletariato" erano ormai solo parole.

L'ipotesi dell'economia non competitiva non mi convince.
Com'è che Cuba, nonostante l'embargo, sopravvive?

ciao
Fragola is offline  
Vecchio 09-11-2003, 23.15.30   #5
Attilio
Ospite abituale
 
L'avatar di Attilio
 
Data registrazione: 07-08-2002
Messaggi: 375
Credo che Cuba abbia dalla sua una terra non generosissima ma comunque facile da gestire, un popolo solare e dei posti che sono la manna dei turisti.

L'artigianato del tabacco e del rum poi è fenomenale... e non guardatemi così! I sigari ed il Rum sono veramente ottimi!
Attilio is offline  
Vecchio 10-11-2003, 13.34.21   #6
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Demotivazione!

L'URSS è crollato perchè l'uomo sovietico era demotivato. Noi occidentali usiamo il denaro per motivare e, ahimè, sembra funzionare.
freedom is offline  
Vecchio 10-11-2003, 15.08.44   #7
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Non c'è bisogno di grossi studi
per capire
che l'applicazione del socialismo
non può prescindere
dall'intelligenza collettiva
di una popolazione
disposta ad accettarlo.

L'uomo sta perdendo l'intelligenza.

wahankh .
dawoR(k) is offline  
Vecchio 11-11-2003, 21.12.34   #8
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
gra....

Ho letto apprezzo.... e ringrazio.... Direi che tutti mi avete dato un po' di spiegazione.....
se ci sono altri pensieri o altre info leggerò con piacere.

per ora un ciau
VanLag is offline  
Vecchio 17-11-2003, 21.05.32   #9
eugenio
 
Messaggi: n/a
secondo me

non c'è un solo motivo. I sentimenti prevalenti non sono l'amore e la solidarietà, ma l'invidia e l'ambizione. Qualsiasi teoria che prescinde da questi punti base, è destinata a fallire. Il successo del capitalismo è dovuto al fatto che con somma spregiudicatezza ha sfruttato le naturali attitudini dell'uomo. Il comunismo è stato il più colossale tentativo nella Storia per fondare uno Stato etico. E' fallito! L'uomo non vuole essere uguale al suo vicino...non gli piace. Vuole avere qualcosa di più.
La società socialista sovietica si adagiava in un appiattimento cronico. Conseguenza, l'economia languiva. Mentre l'America si armava fino ai denti "con una mano sola", L'URRS cadeva in una decorosa miseria, perchè le spese militari mangiavano il reddito.
L'America ha vinto col dinamismo del mercato. Mi dispiace, perchè il mercato che ci sta soffocando non mi quaglia, ma la realtà è questa. Unico esempio luminoso... Il socialismo svedese!
Sono riusciti a far star bene sia i ricchi che i poveri. Peccato che non sia imitato da nessuno! Ciao! Eugenio
 

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it