Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 15-10-2004, 03.44.35   #1
Lord Enrico
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-01-2004
Messaggi: 79
Estinzione umana volontaria

http://www.estinzioneumana.it/

Lord Enrico is offline  
Vecchio 16-10-2004, 09.33.07   #2
Lord Enrico
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-01-2004
Messaggi: 79
Nessuno esprime il proprio parere su questa iniziativa?
Lord Enrico is offline  
Vecchio 16-10-2004, 13.27.57   #3
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Condivido pienamente.

Tempo fa ho letto un libro autobiografico di una giornalista che ha trascorso sei mesi fra gli oborigeni australiani. Persone straordinarie dotate di una meravigliosa spiritualità. Alla fine del libro si diceva che questa popolazione avrebbe abbandonato la terra ormai invivibile smettendo di procreare.

Quel che manca all'uomo moderno cosiddetto "civilie" è la capacità di amare. In verità gli manca tutto a cominciare dal buon senso e dalla capacità di prevedere le conseguenze delle sue azioni.

Oserei dire che si è rimbecillito, oppure è ad uno stadio troppo avanzato di alienazione totale. Si è ridotto ad una macchina che produce e consuma. Tali macchine si trovano tra i ricchi come tra i poveri. Lo stramiliardario che accumula e accumula non è meno macchina di uno che si sta scavando la fossa perchè gli hanno detto che è cosa buona e giusta.

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 16-10-2004, 13.40.54   #4
ermes
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-08-2004
Messaggi: 388
Se si sono estinti i dinosauri,perchè non si dovrebbe estiunguere anche la razza umana?
Se dovessimo considerare il pianeta terra come un grande organismo vivente, dovremmo attribuirgli anche una coscienza! e credo che abbia avuto abbastanza pazienza con i suoi figli,che vivono in modo innaturale,visto che non fanno altro che ostacolare la naturale evoluzione dell'essere umano.

ciao

ermes
ermes is offline  
Vecchio 16-10-2004, 18.21.21   #5
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da ermes
Se si sono estinti i dinosauri,perchè non si dovrebbe estiunguere anche la razza umana?
Se dovessimo considerare il pianeta terra come un grande organismo vivente, dovremmo attribuirgli anche una coscienza! e credo che abbia avuto abbastanza pazienza con i suoi figli,che vivono in modo innaturale,visto che non fanno altro che ostacolare la naturale evoluzione dell'essere umano.

ciao

ermes



certo pero che 6miliardi di persone per essere esitnte ce ne vuole di impegno ....
cmq appena qualche ora fa mi sono visto il film l'alba del giorno dopo ...
quello che parla della tempesta che colpisce tutti i paesi del nord facendo un sacco di morti ...pero anche in questo caso ce un ottimismo assai ostentato ...
bomber is offline  
Vecchio 16-10-2004, 18.35.48   #6
ermes
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-08-2004
Messaggi: 388
Se pensi che i dinosauri hanno dominato sul pianeta per milioni di anni.
Però non sappiamo con certezza quando l'essere umano è comparso sulla terra,quindi non saprei quant'è la proporzione,non credo proprio che entrambi erano contemporanei,se si estingue una razza,un'altra dovrebbe sostituirla,anche senza l'uomo la vita continua lo stesso.

ciao

ermes
ermes is offline  
Vecchio 16-10-2004, 18.44.08   #7
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da ermes
Se pensi che i dinosauri hanno dominato sul pianeta per milioni di anni.
Però non sappiamo con certezza quando l'essere umano è comparso sulla terra,quindi non saprei quant'è la proporzione,non credo proprio che entrambi erano contemporanei,se si estingue una razza,un'altra dovrebbe sostituirla,anche senza l'uomo la vita continua lo stesso.

ciao

ermes



potrebbe estinguersi l'uomo che conosciamo ....
ma rimanere sempre l'uomo con caratteristiche diverse da ora...
beh non e detto che l'uomo non sia apparso assieme con i dinosauri ...
ovvero se loro comandavano chissa che l'uomo al epoca fosse un animale dominato come potrebbe che ne so fra milioni di anni dominati da una razza animale che ora esiste ma e soggiogata all'essere umano ....
bomber is offline  
Vecchio 16-10-2004, 19.50.18   #8
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
La Caduta

Aiuto!
Il desiderio di autoterminarsi si innesca proprio quando non ci sono più speranze. Che l'apoptosi del genere umano abbia inizio...
L'uomo dovrebbe autoterminarsi per lasciare posto a qualcosa di meglio, lo diceva già qualcuno nell'800 che noi siamo dei ponti.E' che noi siamo troppo attaccati alla nostra vita,siamo troppo egocentrici e perdiamo di vista la visione d'insieme.Chi è il primo lemmings che si butta?
Cmq non tutto il materiale umano è da scartare, per questo andrebbe ripresa la buona vecchia alchimia, per salvare il salvabile...e raffinare il grezzo...qui di terra fermentante ce n'è fin troppa, manca solo un po' di luce per far germogliare qualcosa..una speranza...

Ultima modifica di sisrahtac : 16-10-2004 alle ore 19.53.05.
sisrahtac is offline  
Vecchio 17-10-2004, 03.18.44   #9
ermes
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-08-2004
Messaggi: 388
ho sempre sentito dire che in quest'epoca sarebbe nato l'uomo nuovo.
Non ne ho ancora visto uno!

ciao
ermes
ermes is offline  
Vecchio 17-10-2004, 09.36.29   #10
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Ermes
l'uomo nuovo siamo noi.

Coloro che si destano e vedono la casa che brucia escono e cercano prima di spegnere l'incendio anche se è vano provarci da soli, poi se ne vanno per ricostruire altrove. Sperando di farlo con l'esperienza già fatta.

Se i dinosauri si sono estinti non credo l'abbiano fatto nella consapevolezza. Qui si parla di una determinazione ben precisa.

Io credo che i semi pronti a germogliare siano tanti, sparsi ovunque. Ma germogliare isolati e privi di protezione non servirebbe a nulla perché l'oscurità che sta estendendo sempre di più il suo nero mantello sulla terra li distruggerebbe ad uno ad uno.
L'oscurità che è penetrata negli uomini che hanno perso la lampada della conoscenza spirituale cresce di giorno in giorno.

Dio dovrebbe darci una mano, un segno che porti i milioni di semi a germogliare insieme.

Mary
Mary is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it