Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 11-02-2005, 13.57.48   #1
bluemax
Ospite abituale
 
L'avatar di bluemax
 
Data registrazione: 04-09-2003
Messaggi: 766
Il Male...

Stando alle ultime notizie (che potrebbero essere anche in questo momento superate dai fatti) la Korea afferma con forza:

"Abbiamo l'atomica e l'abbiamo fatta per proteggerci dagli Usa. "

In definitiva posseggono una arma che gli consente di difendersi da eventuali attacchi "preventivi" ingiustificati.

In altre parole, una affermazione per preservare la pace ed il rispetto

La Rice gli risponde con un timido: "cosi continuate ad isolarvi...."


MAh!!! secondo me c'è qualcosa che non quadra...


Gli Usa sono andati in irak senza alcun UFFICIALE ed APPARENTE motivo, hanno UCCISO centinaia di migliaia di persone (la CIA ammette che le cifre potrebbero aggirarsi sui 180.000 morti sono nella seconda guerra del golfo) innocenti.

Tutto questo in nome dell'atomica (pronta in 30 minuti a colpire l'euroa) e della adm (che ancora devono mostrarci).. poi si è scoperto inesistenti...
Poi perchè affiliati ad A.Q. (anche questa rivelatasi una bufala, smentita dalla stessa CIA )

ma veniamo ai FATTI.

GLi Usa hanno invaso l'irak per un SOSPETTO... (ripeto: SOSPETTO)

Adesso gli Usa considerano irak iran e korea.. l'asse del male.. (e solo un cretino puo' pensare che il bene ed il male sia cosi' netto, ma tant'è)

ora ..per coerenza.. dovrebbero INVADERE LA KOREA.. invece si limitano a dire "Cosi vi isolate"..

e l'ITALIA, dovrebbe a gran voce, mandare i suoi militari a portare pace, democrazia e prosperità laddove questa è negata.

Gradirei una spiegazione... (che forse la democrazia è giusta solo a coloro che hanno petrolio sotto i loro piedi ? Che la PACE è degna di esistere solo in certe zone ? )

...grazie
bluemax is offline  
Vecchio 11-02-2005, 14.05.11   #2
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Re: Il Male...

Citazione:
Messaggio originale inviato da bluemax

Gradirei una spiegazione... (che forse la democrazia è giusta solo a coloro che hanno petrolio sotto i loro piedi ? Che la PACE è degna di esistere solo in certe zone ? )

...grazie

Ma certo che sì.

Lo sai, vero, che dall'afganisthan doveva passare un oleodotto?

Fragolastremata!
Fragola is offline  
Vecchio 12-02-2005, 12.04.46   #3
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Non mi risulta che i cannoni e i bombardieri abbiano mai portato la pace in alcun luogo. Certo che se l'umanità iniziasse a pensare in modo completamente diverso, invece di appoggiare la prepotenza e l'arroganza... ma, si sa, stare dalla parte del più debole non è "in". Meglio appoggiare il più forte e poi magari litigare per le dimensione della fetta di torta o per gli ingredienti da inserire.... Non c'è nulla da spiegare. C'è solo una certezza: gli Usa non sono l'impero del bene, come i loro avversari non sono quello del male!
Mr. Bean is offline  
Vecchio 12-02-2005, 12.51.46   #4
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Bene è male sono solo concetti che gli uomini usano per dividere l'oceano della vita.
Sono necessari entrambi per l'evoluzione, come sono necessari il gelo ed il caldo, io giorno e la notte. Ma come nessuno vuole una notte eterna così nessuno vuole un male senza fine.

Nella pratica del quotidiano il detentore di potere dice sempre di essere dalla parte del bene e della giustizia. Chi non ha potere sta sempre, o quasi, dall'altra parte.
In Italia ne abbiamo un esempio stupendo al vertice dei bottoni.

L'America è un chiaro esempio di dittatura globale. Non c'è nessuno che la contrasti quindi, seguendo la strada di Caligola che nominò senatore il suo cavallo, detta le regole del mondo.

Avete mai visto i cartoni animati di Titti e Gatto Silvestro?! stupendi. Una volta Titti (il canarino sempre inseguito, vittima) era il mio preferito, oggi preferisco Gatto Silvestro. Pare il carnefice in verità è la vittima di Titti.
Ogni vittima ha in sé qualcosa del carnefice, ogni carnefice ha in se qualcosa della vittima. Sono inseparabili.
Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 13-02-2005, 16.16.52   #5
Tormentor
Uno dei tanti
 
L'avatar di Tormentor
 
Data registrazione: 13-02-2005
Messaggi: 214
Le cose, nella loro complessità, sono molto semplici.



Donald Rumsfeld nel 2000 era il direttore dell'ABB, il colosso europeo nel campo della progettazione d'impianti.

Nel 2000 alcuni reattori nucleari furono venduti da questa azienda alla Corea del Nord, un affare che fruttò ben 200 milioni di dollari.

Rumsfeld, Bush e compagnia si riferivano proprio a queste potenzialità nucleari quando nel 2002 dichiararono che la Corea del Nord faceva parte di un "asse del male" che andava affrontato.

Citazione:
Rumsfeld aveva fatto parte del consiglio
d'amministrazione dell'ABB per undici anni fino al 2001, quando entrò
a far parte della squadra di governo di Bush. All'epoca in cui l'ABB
concluse quest'affare con la Corea del Nord, il suo direttore
generale, Goran Lindhal, annunciò un "accordo di cooperazione a largo
raggio e a lungo termine" con il governo comunista. Il tipo di
reattori forniti producono plutonio che deve essere rifinito prima di
poter essere usato a scopi bellici. Un deputato statunitense che si è
schierato contro il regime coreano, ha descritto questi reattori
come "fabbriche di bombe nucleari".* A chi chiedeva spiegazioni
riguardo a questo atteggiamento scandalosamente ipocrita, l'ufficio
di Rumsfeld rispose che il ministro della difesa non "ricordava di
aver mai fatto parte di quel consiglio d'amministrazione".*
Un altro esempio di amnesia diplomatica. Anzi, di menzogna. Un
portavoce dell'ABB disse che tutti i membri del consiglio
d'amministrazione sapevano di quell'operazione.

da "the guardian" 11/2/2005 14:58


Per quanto riguarda la distinzione del bene e del male si potrebbe scrivere fin troppo. LEggiti qualche libro di Nietzsche.

Io sono diametralmente opposto a nietzsche.
Tormentor is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it