Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 18-07-2002, 10.34.42   #11
schieppwaters
 
Messaggi: n/a
la mia era una generalizzqazione...poi ci sono le eccezioni....per esempio io sono tanto fico e maturo e mi cacano solo quelle piu' grandi(si si certo)
cmq io sono superd-io...non faccio testo
 
Vecchio 18-07-2002, 10.36.51   #12
schieppwaters
 
Messaggi: n/a
non credo che una 18 possa essere piu' matura di un 30enne...magari piu' sveglia...ma piu' matura non credo....c.azzo a 18 si vive ancora solo per divertirsi , a 30 anni uno ha gia passato un po' di casini che lo hanno cambiato
 
Vecchio 18-07-2002, 10.44.11   #13
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
vero... ma se dal'altra parte c'è un trentenne che ha la testa di un diciottenne... vedi che il discorso fila...
deirdre is offline  
Vecchio 18-07-2002, 10.48.27   #14
Gigi
Ospite abituale
 
L'avatar di Gigi
 
Data registrazione: 11-04-2002
Messaggi: 91
Ricordo tempo fà di aver visto una trasmissione in cui si parlava del conflitto arabo-israeliano. Sono rimasto impressionato da un ragazzino di 14 anni che si raccontava. Bene, a sentirlo parlare sembrava un uomo di 40 anni.
Secondo me sono le esperienze, il tipo di vita che uno affronta a determinare il livello della propria maturità mentale.
Gigi is offline  
Vecchio 18-07-2002, 10.53.19   #15
schieppwaters
 
Messaggi: n/a
sono d'accordo gigi...io mi riferivo alla nostra societa'...e qui credo che in pochi abbiano fatto esperienze tali

cmq non pretendo di generalizzare
 
Vecchio 18-07-2002, 11.27.16   #16
Kevin Mitnick
Ospite
 
Data registrazione: 12-07-2002
Messaggi: 22
Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre
dai.. non fare così....
Non è un dramma... è normale essere attratti da donne più grandi...
Ciò che intendo dire è che il tutto dipende dalla maturità di una persona, certo, l'età conta.... ma relativamente.

Poi.. scusa... se mi metto con uno di 16 rischio di beccare anche un sacco di botte dai suoi genitori...

baci

beh, con i miei non rischieresti nulla

(a parte che ne ho 23, non 16 )
Kevin Mitnick is offline  
Vecchio 18-07-2002, 12.29.25   #17
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Bhe! a 23 anni sei maggiorenne ed al massimo le busco da te...
ma un sedicenne è anche minorenne...
mi sa che l'ho sparata grossa.....


baci
deirdre is offline  
Vecchio 18-07-2002, 12.40.54   #18
Cecil B. Dement
F&D'ers
 
L'avatar di Cecil B. Dement
 
Data registrazione: 14-05-2002
Messaggi: 25
Se fossi il papò di un 16-17enne e mio figlio porta a casa una 25-26enne gli faccio i COMPLIMENTI!
Cecil B. Dement is offline  
Vecchio 18-07-2002, 12.40.55   #19
Kevin Mitnick
Ospite
 
Data registrazione: 12-07-2002
Messaggi: 22
Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre
Bhe! a 23 anni sei maggiorenne ed al massimo le busco da te...
ma un sedicenne è anche minorenne...
mi sa che l'ho sparata grossa.....


baci

da me una donna potrebbe buscare soltanto amore, calore
Kevin Mitnick is offline  
Vecchio 18-07-2002, 12.51.32   #20
Morfeo
 
Messaggi: n/a
L'età anagrafica conta in parte nel processo di "maturazione"...

Solo perché hai avuto più tempo per crescere...

Ma se questo tempo lo hai passato a non fare un cazzo dalla mattina alla sera, o a sbronzarti o a fare il fighetto tanto paga papà...

Beh arrivi pure a 50 anni e ragioni come un ragazzino di 13...

La differenza è tra il crescere e l'invecchiare.


Il tempo passa; qualunque cosa facciamo o non facciamo, il tempo passa lo stesso...

Se lo "usiamo" per costruire qualcosa, dentro o fuori di noi, stiamo crescendo, se non cambia nulla da un giorno all'altro stiamo solo invecchiando.

Quello che porta alla maturità è l'autocoscienza, la crescita interiore, che si realizza solo lavorando dentro noi stessi...

Domandandosi le cose come primo passo, e dandosi delle risposte che non siano figlie dei pensieri altrui o delle mode dell'epoca...

E prendendosi sempre poco sul serio, perché nessuno ha la verità, NESSUNO.

Quindi lo vedete da voi che non è per niente il caso della nostra bella società...

Dove tutto è preconfezionato, pronto bello ed imbustato, dal cibo alla spiritualità.

Quindi ci si limita ad invecchiare...

E l'esperienza si riduce alla furbizia, come fregare gli altri senza che nessuno se ne accorga, come avere il massimo profitto col minimo sforzo...


Perciò signori miei, l'età è quella scritta sulla carta d'identità...

Per i rapporti sentimentali, dipende dalla singole persone, se trovi la troietta o il coglione che badano solo alle apparenze, allora ci sono le regole fisse perché le cose vadano bene....

Se trovi le persone che ragionano col cuore, regole non ce ne sono...

Tutto qui.
 

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it