Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 06-09-2002, 23.14.53   #21
mauropitta
Ospite abituale
 
L'avatar di mauropitta
 
Data registrazione: 31-07-2002
Messaggi: 64
Concordo

Ciao Tammy.
Concordo con molto di quello che hai detto.
Scusami ma sono latitante per lavoro in questo periodo!
A presto e...COMPLIMENTI!
Mauro
mauropitta is offline  
Vecchio 07-09-2002, 00.46.38   #22
Willow
Ospite abituale
 
L'avatar di Willow
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 211
"Perchè prima di mettere al mondo un figlio nn ci si pensa un pò? "
Perchè se ci si pensa troppo non si fanno più.
Beh, non solo. Il 90% del genere umano è concepito per "sbaglio", non programmato se vogliamo, ma se la coppia è consolidata anche se arriva prima del previsto, si va avanti, e che Dio ce la mandi buona.

Inoltre non penso che i genitori d'oggi sacrifichino la famiglia alla carriera. Al lavoro, forse, ma non più alla carriera. E' finita l'epoca degli yuppies rampanti, al giorno d'oggi si lavora in due per bisogno, e dinuovo diventa importante la figura dei nonni coi quali stabilire dei confini non troppo rigidi.

Io sono ormai due mesi e mezzo che dedico tutti i miei giorni al piccolo Leonardo, più o meno 16 ore, e la verità è che voglio andare a lavorare per riposarmi!!!

Ciao
Willow is offline  
Vecchio 20-09-2002, 16.49.14   #23
Giorgio
 
Messaggi: n/a
Caro Horla
Io dicevo gia che tutti i popoli vanno rispettati e tutti hanno il diritto di mantenere il proprio tipo antropologico. Ma alcuni amici mi hanno chiamato "razzista". Mi sembra, razzista e' quello che vuole ANNIENTARE un popolo, ma non quello che vuole vederlo salvarsi.
Ogni, ripeto, OGNI popolo rappresenta la creatura divina. Lo e' anche la razza Mediterranea, che sta estinguendosi adesso.
Quindi... si deve sposare un essere della propria razza! Considerare l'istituto della famiglia come "Sancta sanctorum"!
Partorire MOLTI figli ed educarli come veri uomini guerrieri, potenti di difendere la Patria, come vere donne madri e mogli dei guerrieri.

Sia nei nostri paesi la popolazione sana e numerosa!
Sia sempre il riso dei bambini!
Viva l'Italia e tutta la civilta Mediterranea!
 
Vecchio 20-09-2002, 19.50.42   #24
visechi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-04-2002
Messaggi: 1,150
Eilà, Girgio... che piacere! scusa il ritardo

Scusa il ritardo, Giorgio... mi sono distratto un attimo e non ho potuto darti il bentornato... che piacere. tu rinnovi in me l'immenso piacere di sentirmi completamente, ma proprio completamente diverso da te... che bello potersi guardare in uno specchio che ti sfigura e ti ridona l'atro te stesso... quello che non vorresti e non ameresti mai essere...

Grazie!!!

Le diversità servono anche e soprattutto per questo...
Sai, io ringrazio tutti i giorni il direttore Generale del mio misero istituto che un bel giorno assunse il funzionario che, a detta di tutti, ma proprio tutti i colleghi che ci hanno lavorato insieme, è senza ombra di dubbio il più odiato fra i tanti... sai perché lo ringrazio... perché, per contrapposizione, io so sempre di essere almeno superiore a lui... di non essere, insomma, l'ultimo...
Grazie, Giorgio!
Tu rinnovi in me questo immenso piacere....


Ovviamente sto scherzando! Si fa per ridere... poi, tu con me, non ti puoi incazzare... altrimenti non verrò a trovarti nella tua patria... ricordi, devo sculettare e fare il finocchio quando saremo insieme ai tuoi amici (veri maci, mi auguro!!!!). Un'informazione... ho ottime gambe... corro come un fulmine... spero che tu e i tuoi amici non siate veloci quanto me!!!!


Ovviamente, sempre per ridere e scherzare! dai, adesso non ti offendere...


Figli persi... sai perché una donna non dovrebbe pensarci su troppo... perché mia madre, se l'avesse fatto, non mi avrebbe mai messo al mondo...

Antipatici, dicono che sono un tantinello rompiballe!!!!


Moderatore... caso mai, lascia questo messaggio almeno il tempo sufficiente, affinché il mio amico Giorgio lo possa leggere... poi, se lo ritieni opportuno... senza alcuna pietà... capirei!!!!


Ciao, Giorgio... Nella risposta, cerca di non essere offensivo... io ho scherzato!
visechi is offline  
Vecchio 20-09-2002, 20.30.50   #25
Morfeo
 
Messaggi: n/a
Vise... mi hai fatto venire in mente una cosa, che è fuori argomento però, ma si ricollega ad un altro post...

Mi hai fatto venire in mente il motivo per il quale mi trovo a Pisa...

Ero iscritto all'Università a Salerno, ma mi ero iscritto come fanno tutti dopo il liceo, solo per non andare militare...

Ma la voglia non c'era, così alla fine dopo 5 o 6 esami ho lasciato perdere e mi sono messo a lavorare...

Però intorno a me vedevo persone sui 35 anni che o erano disoccupate e passavano il loro tempo a non fare un cazzo dalla mattina alla sera, oppure lavoravano, lamentandosi del lavoro, dei pochi soldi etc. etc. etc...

Al tempo avrò avuto 23-25 anni...

E pensavo " Io avrò la loro età tra 10 anni e più... e loro sono ancora giovanissimi... io ho 10 anni di vantaggio rispetto a loro... posso anche provare a fare altro..."

E mi vedevo ogni giorno al lavoro a fare qualcosa solo perché mi pagavano, fino alla pensione... bella prospettiva!

Finché tutto è andato da sé, lasciato lavoro, fine di un fidanzamento di 4 anni...

E lì ho ritrovato di nuovo me stesso, ho ripreso a "creare" (nel mio sito c'è qualche esempio)...

Poi sbrigato il servizio civile...

Ed ecco che si è aperta la possibilità di andare a studiare fuori...

Ed eccomi qui, per i 35 ne mancano 7...

Questa era la mia storia...

Comunque 35 è solo una "meta" passeggera...

C'è mio Zio che ha ripreso a studiare a 50 anni, gli mancano un paio d'esami per la laurea e si è preso la patente europea per il computer...

Ed ha vissuto la vita molto allegramente vivendo da mia nonna fino alla soglia dei 40...

Quindi non è mai troppo tardi per qualunque cosa, anche perché il tempo passa lo stesso...

Poi ognuno sceglie se vuole crescere o invecchiare...

Tutto qui!

Scusate per il fuori-tema...

Ah! E rotolate sempre!!!!

 
Vecchio 20-09-2002, 22.54.13   #26
visechi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-04-2002
Messaggi: 1,150
Grazie Morfy!

Sei gentile! Ti ringrazio

Anno 1991... avevo 31 anni... facoltà di Psicologia di Cagliari... concorso preselettivo per l'iscrizione al primo anno... numero chiuso,... 130 ammissibili... oltre 2.500 selezionati... quiz... il sottoscritto partecipò con gran passione e convinzione... 121°, non è molto, ma passai... iscritto... libri acquistati... letti e studiati prima dell'inizio della prima lezione... prime due lezioni... professor Lostia... il preside... affanc... a lui... praticamente, obbligo di frequenza... impossibilitato, non tanto per lavoaro, piuttosto per affetti molto forti... rinuncia con gran rammarico... l'affetto me lo rimprovera sempre!

Pazienza... ora un pò stanco di riprovarci... ma non è detto!!!!



Ciao e grazie di nuovo... mi sarebbe piaciuto molto!
visechi is offline  
Vecchio 23-09-2002, 16.42.03   #27
Giorgio
 
Messaggi: n/a
Carissimo Visechi!!!!!

Innanzitutto, io non ho mai detto che la donna deve "pensare"! Anche l'uomo non deve "pensare" troppo. Io dico degli istinti naturali di ogni popolo sano.

Poi, non mi offendo mai, invece, sono colpito dal tuo umorismo, sebbene un po primitivo, ma per questo piu bello e ridevole!

"ricordi, devo sculettare e fare il finocchio quando saremo insieme ai tuoi amici (veri maci, mi auguro!!!!). Un'informazione... ho ottime gambe... corro come un fulmine... spero che tu e i tuoi amici non siate veloci quanto me!!!!"

Ho gia capito la tua fantasia strana e percio ti prego di spiegarmi, che vantaggio ti dara quest comportamento?
Una volta hai detto che dobbiamo darci un'occhiata. Allora ti ho risposto, che se i miei affari commerciali andranno bene, ti invitero alla mia patria.
Ma adesso vedo, che il tuo viaggio puo essere un po pericoloso.
In montagna non funzionano ne polizia ne giudici (li facciamo saltare). Ed io solo non potro difenderti se vorrai comportarti come un idiota. Qua funziona solo l'autorita di "don" indigeno coi suoi "capi". Ma essi sono troppo occupati e hanno molti altri affari, fuorche difendere uno commediante.
Mi ringrazi? Anch'io ti ringrazio ogni volta quando ti leggo.
Ma a momenti vorrei vederti un po piu serio.
 
Vecchio 23-09-2002, 22.26.01   #28
visechi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-04-2002
Messaggi: 1,150
Ciao!!!

Citazione:
"… Poi, non mi offendo mai, invece, sono colpito dal tuo umorismo, sebbene un po primitivo, ma per questo piu bello e ridevole! "

Ok! Giorgio… mi fa piacere averti divertito e scoprire che, nonostante la mia insolenza, hai compreso il senso ed apprezzato lo scherzo.

Citazione:
"… Ho gia capito la tua fantasia strana e percio ti prego di spiegarmi, che vantaggio ti dara quest comportamento? "

Ti ringrazio per aver accreditato la mia persona di una fantasia che, veramente, mi piacerebbe fosse effettiva…
Per quel che riguarda il comportamento, se alludi all'ipotetico mio contegno nel caso venissi a trovarti nella tua patria, servirebbe, nella fantasia - poi nella realtà magari sarebbe diverso -, solo per metterti in cattiva luce al cospetto dei tuoi amici che, incazzati per le tue disdicevoli (così sei costretto a ricercare il termine nel vocabolario) frequentazioni, non disdegnerebbero di sfogare la propria rabbia repressa su di te e, ovviamente, considerata la mia velocità nel fuggire, non certo su di me. Sarebbe quasi una mia perfida (altro termine da vocabolario?) vendetta per le cose che scrivi e che io non riesco ad approvare… sempre, naturalmente, nella fantasia giocosa.
Se invece alludi ai miei interventi ironici, successivi ai tuoi post… dai, mi piace anche scherzare! Cerca di non prenderti sempre troppo sul serio… poi vedo che un sorriso, ogni tanto, riesco pure a strappartelo… mi fa piacere… tanto, ne io, ne tantomeno tu - meno male (ancor più perfido?) - riusciremo mai a cambiare il mondo… quindi!

Citazione:
"…Ma a momenti vorrei vederti un po piu serio"

Forse hai ragione… però, a costo di apparirti un po' presuntuoso, devo dire che, qui nel forum, cose serie ne ho scritto qualcuna (certamente prive di senso… ma, credimi, io, in altre discussioni, le ho comunque scritte seriamente).
Però, mi rendo conto… hai diritto di pretendere che replichi ai tuoi interventi con serietà… senza ironia…
Ok! Vedrai, un giorno lo faro' con vero piacere… Però (mai lasciarsi senza un però), ti consiglio di munirti di un buon vocabolario Italiano-georgiano Georgiano-italiano… ho intenzione di usare, in tuo onore, i termini più astrusi, desueti e inusitati (intanto per gradire, tre termini da cercare ……………………………………………………………………………… ……………………………………………..
Trovati?)
per affaticarti un po’… più ti affatichi, meno scrivi… meno scrivi, più gradirò il tuo pensiero …

Chiedo scusa per l’intermezzo… ho interrotto la chiacchierata sui Figli persi

Ciao Giorgio (cavolo, vuoi vedere che mi sono quasi affezionato)
visechi is offline  
Vecchio 01-10-2002, 14.10.07   #29
Giorgio
 
Messaggi: n/a
Saluti al mio amico carissimo e grandissimo!!!!!
Vediamo, cosa stai scrivendo...

"ho intenzione di usare, in tuo onore, i termini più astrusi, desueti e inusitati (intanto per gradire, tre termini da cercare
Trovati?)
per affaticarti un po’… più ti affatichi, meno scrivi… meno scrivi, più gradirò il tuo pensiero … "

Quei termini erano ben noti a me. Ma qui vengo non solo per sentire i tuoi scherzi, ma anche per conoscere termini ed espressioni nuovi. Mi fai bene.

"poi vedo che un sorriso, ogni tanto, riesco pure a strappartelo"

Sorriso? Che sorriso, ragazzo?! Sto gia morendo dalle risa!
Immagina: un uomo, che non sembra essere pazzo, ti dice: "Aspetta, vado da te a sculettare, perche (qui un'attenzione!) non mi piacciono i tuoi pensieri.". Non morirai dalle risa?

"hai diritto di pretendere che replichi ai tuoi interventi con serietà… senza ironia"

No! No! No!!! Adesso non lo pretendo assolutamente, perche se cercherai di essere "serio", sarai... piu ridicolo. Allora davvero moriro!

"Sarebbe quasi una mia perfida (altro termine da vocabolario?) vendetta per le cose che scrivi e che io non riesco ad approvare… "

Ma felice quell'uomo, che non ha trovato nient'altro da vendicare!!! Ti invidio, davvero invidio.

Ciao, caro Visechi, a rivederci e spero che troveremo qualche tema nuovo da discorrere. Un saluto!
 

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it