Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 02-06-2006, 00.30.26   #31
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
Citazione:
Messaggio originale inviato da edali
Cannella cara, delle attività pomeridiane si svolgono anche nelle scuole pubbliche.



Non so proprio cosa dire ad un'affermazione di questo genere. Non credo che un immigrato si sogni di avere come compagna di banco una contessa, non vedo l'utilità se non del arrivismo e di un modo (secondo me) sbagliato di considerare i valori della vita.

In una scuola di periferia o professionale il polso della vita "reale" si sente di più. E' assai più difficile lavorare in condizioni di emergenza, usare l'immaginazione e tutto se stessi per venire a capo a situazioni insolite, che lavorare in un ambiente quasi asettico.

Lo so che esistono le scuole a tempo pieno, ma non prevedono dopo-scuola o aiuto per chi ha qualche lacuna; inoltre se l'orario è 8,15 / 16,15 (ad esempio) non è previsto in genere nessun allungamento di orario, tranne in casi rari.

Ho lavorato in scuole di periferia (profonda) con ragazzi che avevano come alternativa il riformatorio, e la mia affermazione non era classista; al contrario volevo suggerire che non sempre una scuola privata è d'elite, dovendo sopperire a carenze che sono proprie di persone che lavorano e quindi devono obbligatoriamente scegliere alternative più elastiche.
cannella is offline  
Vecchio 02-06-2006, 00.34.04   #32
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Citazione:
Messaggio originale inviato da cannella
(con garbo Van Lag , ma mi sembra che tu veda il clero ovunque e comunque)
Vedi, non è importante ciò che vedo io….. e neppure ciò che vedi tu….. ma è importante ciò che è. Cioè la realtà, quanto più oggettiva possibile.

Tu puoi dimostrarmi che il clero, in Italia, non è ovunque e comunque?

Te lo scrissi già in un 3d nel quale eri intervenuta anche tu, ma, per esempio, in Croazia, i vescovi cattolici, hanno fatto proibire l’insegnamento dello yoga nelle scuole…….
Fatti due conti, quindi, su cosa non c’è in Italia, con la connivenza di tanti cittadini, dove, non appena il papa apre bocca, la TV gli fa da gran cassa di risonanza……


Ultima modifica di VanLag : 02-06-2006 alle ore 00.38.59.
VanLag is offline  
Vecchio 02-06-2006, 00.41.08   #33
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
Citazione:
Messaggio originale inviato da Fragola
Discutendo della riforma moratti, la cosa mi pare inevitabile. Se non ti interessa discuterne nessuno ti obbliga a farlo. Ma visto che è solo sindaco e non santa, penso che del suo operato sia ancora lecito discutere.



Veramente ho dichiarato che dico queste cose da quando avevo 17 anni, e visto che ne ho 44...
Il 6 politico però, non era certo una istituzione di legge! E di insegnanti demotivati io ne ho avuti tantissimi, e visto ho iniziato la scuola nel '68, dubito molto che i miei insegnanti si fossero formati negli anni '60, '70.



Pregiudizi? Ho a che fare con l'ambiente scolastico come alunna e come genitora da così tanti anni che direi che la mia è esperienza, non un pregiudizio!



Nessuno mette in dubbio il fatto che esistano dei buoni insegnanti! Ma è solo per merito loro se lo sono, non certo per merito della loro formazione! Se poi parliamo di insegnanto "volotari", ovviamente non stiamo parlando dell'istituzione scolastica, dove non esistono insegnanti volontari.



I miei dubbi sulla scola privata, come ho scritto, non riguardano i contenuti. Comunque le scuole che seguono il metodo motessori non sono scuole private. Vedi come esempio "la rinnovata" di milano che è statale.



Prescuola e doposcuola sono sempre esistiti nella scuola pubblica! C'erano anche quando facevo le elementari io negli anni '60.
Quindi concordo con te, "Sarebbe giusto se per una volta almeno chi fa dichiarazioni si mettesse la classica mano sulla coscienza." o che quantomeno raccogliesse delle informazioni.




Le scuole Montessori non sono solo pubbliche, dipende dal Comune: ce ne sono di parificate, private e statali; difficile entrare in quelle statali, vista la richiesta e le liste di attesa.

Quelle steineriane (tranne se non sbaglio quella di Milano di via Clericetti) sono private ma la loro gestione riguarda collegialmente i genitori, le rette assenti o ridotte in base al reddito. E' possibile anche non pagare nessuna retta se si collabora in qualche modo con la scuola, previo accordo.

Prescuola e doposcuola non esistono nella scuola statale elementare che frequentano i miei figli: si entra e si esce assolutamente al suono della campanella.
cannella is offline  
Vecchio 02-06-2006, 00.46.32   #34
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da cannella
Lo so che esistono le scuole a tempo pieno, ma non prevedono dopo-scuola o aiuto per chi ha qualche lacuna; inoltre se l'orario è 8,15 / 16,15 (ad esempio) non è previsto in genere nessun allungamento di orario, tranne in casi rari.

Ho lavorato in scuole di periferia (profonda) con ragazzi che avevano come alternativa il riformatorio, e la mia affermazione non era classista; al contrario volevo suggerire che non sempre una scuola privata è d'elite, dovendo sopperire a carenze che sono proprie di persone che lavorano e quindi devono obbligatoriamente scegliere alternative più elastiche.

Da alcuni anni non ho più a che fare con la scuola elementare, ma fino a pochi anni fa nella mia regione doposcuola e prescuola esistevano in tutte le scuole elementari. Tutte! Da che però i fondi per le attività extradidattiche debbono essere stanziati dalla scuola stessa (riforma moratti, per quanto ne so io) può essere che non sia più così. Per mio figlio (che ha fatto le elementari negli anni dall'86 al '90) non ho fatto uso del prescuola e del doposcuola. Usciva poco dopo le 16, ma so per certo che c'erano. E c'erano, dalle 7 del mattino e fino alle 18, anche quando facevo le elementari io negli anni '60, prima dell'istituzione del tempo pieno o dei moduli. Tu hai invece affermato che non ci sono mai stati. E questo è assolutamente sbagliato.
Fragola is offline  
Vecchio 02-06-2006, 00.58.00   #35
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da cannella
Le scuole Montessori non sono solo pubbliche, dipende dal Comune: ce ne sono di parificate, private e statali; difficile entrare in quelle statali, vista la richiesta e le liste di attesa.

Quelle steineriane (tranne se non sbaglio quella di Milano di via Clericetti) sono private ma la loro gestione riguarda collegialmente i genitori, le rette assenti o ridotte in base al reddito. E' possibile anche non pagare nessuna retta se si collabora in qualche modo con la scuola, previo accordo.

Prescuola e doposcuola non esistono nella scuola statale elementare che frequentano i miei figli: si entra e si esce assolutamente al suono della campanella.

Le scuole Steineriane sono tutte private, sì. Ma di scuole non private che seguono il metodo motessori ce ne sono diverse. E ci sono anche altre scuole pubbliche che seguono altri metodi di sperimentazione. Ovviamente, una scuola può ammettere solo un certo numero di alunni, questo è certo, che sia pubblica o privata. Non so ora, ma quando mi ero informata io, la "graduatoria" per entrare alla Rinnovata di Milano dipendeva semplicemente dalla residenza. Precedenza ai bambini che abitavano in zona o i cui genitori lavoravano in zona. Come, del resto, in tutte le scuole pubbliche di milano. Ora, però, per le sperimentali statali sono stati tagliati i fondi. Non so quanto queste ottime scuole, purtroppo poche ma pubbliche e gratuite, potranno continuare a sopravvivere.

Ultima modifica di Fragola : 02-06-2006 alle ore 01.06.16.
Fragola is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it