Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 22-05-2004, 10.02.27   #11
Mabaga
Frequentatore
 
L'avatar di Mabaga
 
Data registrazione: 13-05-2004
Messaggi: 95
Re: Re: Battesimo fai da te ?? No Chiesatour ????

Citazione:
Messaggio originale inviato da nemamiah
Veramente vorrei entrare!-



Ce ne fossero...
Mabaga is offline  
Vecchio 25-05-2004, 12.31.13   #12
Rocco
Ospite abituale
 
L'avatar di Rocco
 
Data registrazione: 14-05-2004
Messaggi: 301
Unhappy ..che delusione......

a proposito di battesimo......

proprio ieri mio fratello , dovendo battezzare la sua bimba appena nata , mi ha detto che purtroppo dovrà rinunciare all'idea di far fare a mia moglie la madrina.......

Eh sì......perchè non essendo mia moglie cattolica NON si può....

Proprio ultimamamente mi ero tanto riavvicinato ai valori base del cristianesimo e se da un lato capisco la "burocrazia ecclesiastica " , dall'altro mi sorge il dubbio che se da un lato si professano valori come la fratellanza , dall'altro ci si contraddice profondamente con decisioni del genere.....

Forse scantono ....ma lo dico col cuore : Chiesa e Religione evidentemente sono da sempre due cose diverse. La vera spiritualità sempre meno alberga nella "casa del signore "....... Si professano dei valori da un lato e poi nel contempo li si calpestano da un altro....

Si organizzano convention mondiali per riunire le religioni del mondo.........ma ora immagino l'ipocrisia con la quale una cosa del genere vien messa su........

E mi rendo sempre più conto , man mano che vado avanti , che Dio è dentro di noi ........e non per forza in Chiesa...!

E non nel senso..come qualcuno ha scritto ed interpretato ..che noi poi diventiamo Dio....... ma che Dio va cercato dentro di noi , pian piano , con equilibrio e senza forzature....e che cercando cercando , esso si rivelerà a noi.......naturalmente. ( fra l'altro parole famose di Gesù.....)





Rocco
Rocco is offline  
Vecchio 25-05-2004, 12.34.34   #13
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
secondo un sondaggio fatto neppure un mesetto fa in italia, si e` osservato che e` piu` frequente il pregiudizio e il razzismo tra persone credente...

alla faccia della fratellanza
epicurus is offline  
Vecchio 25-05-2004, 14.37.38   #14
Mabaga
Frequentatore
 
L'avatar di Mabaga
 
Data registrazione: 13-05-2004
Messaggi: 95
In questo forum ci sono molte dimostrazioni di questa tesi
Mabaga is offline  
Vecchio 26-05-2004, 11.30.26   #15
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mabaga
In questo forum ci sono molte dimostrazioni di questa tesi

tipo?

(e` da poco che frequento questo forum)
epicurus is offline  
Vecchio 26-05-2004, 12.10.36   #16
Agora
Ospite abituale
 
Data registrazione: 23-01-2004
Messaggi: 278
!!!

Sono d'accordo con Kri. Il battesimo è una iniziazione. I riti di iniziazione si trovano in diverse culture e analogo significato possono avere i cosiddetti "riti di passaggio" eseguiti ancora oggi presso gli aborigeni australiani, africani, ecc. e attraverso i quali i giovani entrano nella comunità degli adulti.
Molto significativo è il fatto che nel medioevo la fonte battesimale fosse posta fuori della chiesa, questo a significare che prima ancora del rito del battesimo non si poteva entrare nella comunità dei fedeli.
In fondo è un atto simbolico. L'uomo ha sempre avuto bisogno di simboli, e attraverso essi ha espresso la sua concezione del mondo. E il simbolo parla all'anima più che alla coscienza.
Il discorso da fare semmai è un altro, è la strumentalizzazione che la chiesa ha fatto di questo sacramento-simbolo, come di altri. Più sono i battezzati, più la chiesa è potente. Un po' come nei partiti politici, più sono gli iscritti e i votanti, più il partito è forte.
Agora is offline  
Vecchio 26-05-2004, 12.52.00   #17
Rocco
Ospite abituale
 
L'avatar di Rocco
 
Data registrazione: 14-05-2004
Messaggi: 301
Talking x kri......

soprattutto considererei il fatto che la chiesa cristiana non si è inventata niente !


E cos'altro più si doveva inventare kri ???

..certo in quanto a fantasia ..sono scarsucci.......

......concordo.......quindi... ...

ciò che invece è merso pochino da questi post..è che come ha detto q.cuno..la chiesa ne ha stravolto parecchio il vero significato e lo ha parecchio strumentalizzato...credo...... ..


Rocco
Rocco is offline  
Vecchio 31-05-2004, 13.27.55   #18
seeker
Ospite
 
Data registrazione: 29-05-2004
Messaggi: 15
Respect

Vorrei dire che la categoria di credente è molto vasta. Esistono credenti e credenti. Non è vero ad esempio che tutti i credenti battezzano il loro figlio seguendo un rito solo formalistico. Moltissimi sono i credenti che battezzano anche "con il cuore". Poi ad esempio un cattolico razzista è un cattolico che sbaglia. E' un uomo quindi sbaglia. I credenti non sono poi una massa di rincoglioniti che si bevono tutto ciò che gli propina la Chiesa. E allora qui bisogna distinguere Dio e Chiesa.
Anche dal punto di vista cristiano il battesimo alla nascita è un atto che segna l'ingresso del piccolo in una comunità. Il piccolo in futuro confermerà o meno la permanenza in questa comunità. E potrà farlo per tutta la vita.
Non vedo il problema.
Spesso molti credenti demonizzano i non credenti, e a mio avviso sbagliano.
Spesso i non credenti pensano che i credenti in genere siano dei sempliciotti, e a mio avviso sbagliano.
Si rispettino gli uni e gli altri e si viva in pace.
Amen.
Dal punto di vista filosofico, che è il tema di questo forum, invece non saprei che dire.

Ciao
seeker is offline  
Vecchio 31-05-2004, 16.42.00   #19
Rocco
Ospite abituale
 
L'avatar di Rocco
 
Data registrazione: 14-05-2004
Messaggi: 301
Lightbulb and more......

aggiungo una ulteriore riflessione......

i mie figli non sono battezzati , ma il parroco dice che pur essendo mia moglie-la madre , non cattolica , si possono battezzare ....


Che differenze c'è tra madrina e madre reale ?

Che la madrina è la guida spirituale ......

e la madre reale quella virtuale........???

...sarà pure un rito di iniziazione , .........ma certo che nelle cose in cui la chiesa opera e dogmatizza non mi pare che ci sia grosso spazio per la fratellanza vera.....

Riflessioni.....riflessioni... ..

Mah........


Rocco
Rocco is offline  
Vecchio 31-05-2004, 21.46.50   #20
spada di fuoco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-06-2003
Messaggi: 195
Re: Battesimo

Citazione:
Messaggio originale inviato da Respirazzurro
Mi scuso per la non originalità dell'argomento,ma mi interesserebbe molto sapere cosa ne pensate del battesimo fatto ai neonati.Lo giustificate o meno?Ovviamente rispondete motivando le vostre opinioni.Grazie!
Se hai genitori piace farlo battezzare, perchè non farlo?
Quando il bimbo sarà grande cosa ne farà del battesimo? Forse quello che più gli piacerà... farne.
Non penso che il battesimo lasci qualcosa di indelebile dentro... e fuori.
Solo se crediamo... il battesimo sarà il battesimo, altrimenti non sarà niente altro che un battesimo...
Siamo noi a dare quel valore a quella cosa non la cosa in se. Altrimenti... potremmo dire che esiste qualcosa... e se esiste... dovremmo credere?

ciao

spada di fuoco
spada di fuoco is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it