Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 30-06-2004, 17.39.15   #1
taletina
Ospite
 
Data registrazione: 16-06-2004
Messaggi: 5
Wink quando si gareggia,in realtà,contro chi si lotta?

premesso che una gara sia comparabile ad una sfida,contro chi si lotta in realtà?siete concordi nell'affermare che gli altri ci diano la possibilità di poter competere con NOI STESSI?E consequenzialmente con loro?Quanti di voi credono a chi dice che l'importante sia partecipare e non vincere come invece viene affermato nella frase"si vive per vincere"(citata in un'altra discussione)?!

Ultima modifica di taletina : 30-06-2004 alle ore 17.41.50.
taletina is offline  
Vecchio 01-07-2004, 16.13.44   #2
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
Dove arriva la scienza. X Taletina.

Cara Taletina(figlia di Talete?),
negli anni 40 Einstein ha detto che fra 50 anni non ci sarà più nessun dialogo fra l'uomo di scienza e l'uomo"della strada".
Questo per dire che ormai la scienza va talmente veloce che pochi riescono a stare al passo.
Così anche la tua domanda ha oggi una risposta altamente scientifica da parte della neurofisiologia:

l'emisfero destro del cervello è addetto alla parte spirituale o comunque poetico-artistica dell'uomo e comanda la parte sinistra del corpo.
Il cervello sinistro è addetto al ragionamento scientifico-matematico e guida la parte destra del corpo.
Ora,la civiltà in cui vivi ti ha fatto credere che"Destro è bene e mancino è male."Così il cervello sinistro è sempre in lotta con quello destro.

Ma il discorso non è così semplice e questa tesi è portata avanti dal maestro indiano Osho Rajneesh.

Clicca: Osho.com

Con simpatia.

kantaishi.




kantaishi is offline  
Vecchio 01-07-2004, 17.18.10   #3
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Re: quando si gareggia,in realtà,contro chi si lotta?

Citazione:
Messaggio originale inviato da taletina
siete concordi nell'affermare che gli altri ci diano la possibilità di poter competere con NOI STESSI?[...]Quanti di voi credono a chi dice che l'importante sia partecipare e non vincere[...]?!

ciao, sono daccordo con te quando dici che si gareggia prima di tutto con se stessi, ci si mette alla prova, e poi con gli altri.

per l'altro discorso, ovviamente la risposta può essere solamente una: dipende da persona a persona.


ciao
epicurus is offline  
Vecchio 02-07-2004, 00.11.09   #4
iris_1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-06-2004
Messaggi: 493
Re: quando si gareggia,in realtà,contro chi si lotta?

Citazione:
Messaggio originale inviato da taletina
premesso che una gara sia comparabile ad una sfida,contro chi si lotta in realtà?siete concordi nell'affermare che gli altri ci diano la possibilità di poter competere con NOI STESSI?E consequenzialmente con loro?

Penso che la sfida principale sia contro noi stessi... non affronteremmo mai delle sfide se non avessimo il desiderio di 'metterci in gioco'... per dimostrare a noi stessi che siamo in grado di andare oltre le capacità già conusciute e comprovate... non per la dimostrazione di 'qualcosa' nei confronti degli altri, ma per la soddisfazione del nostro 'ego'.

Ciao
iris_1 is offline  
Vecchio 02-07-2004, 01.38.49   #5
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
diciamo che dimostrare qualcosa agli altri appaga il nostro Ego...
epicurus is offline  
Vecchio 02-07-2004, 11.38.00   #6
odos
Ospite abituale
 
L'avatar di odos
 
Data registrazione: 26-06-2004
Messaggi: 367
Ciao

io credo esiste un modo di gareggiare per cui si possa dire "l'importante è partecipare": il piacere immediato della gara, solo per il fatto di essere una gara. Se non si ha il valore del dimostrare qualcosa a sè stessi o agli altri, cioè se non lo si è mai avuto o si è riuscito a sostituirlo, quando si perde o si vince non cambia nulla; anzi non ci si accorge neanche di aver perso o vinto.

Possibile?

Ciao a tutti.
odos is offline  
Vecchio 02-07-2004, 11.43.32   #7
Agora
Ospite abituale
 
Data registrazione: 23-01-2004
Messaggi: 278
!!!

Quando si lotta con noi stessi l'importante alla fine è vincere.
Agora is offline  
Vecchio 02-07-2004, 11.59.11   #8
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
io non vedo ogni cosa come una lotta.

ovviamente questa è una mia personalissima opinione (dato che a questo topic si può parlare solo di idee soggettive).
epicurus is offline  
Vecchio 02-07-2004, 14.24.13   #9
neman1
Ospite abituale
 
L'avatar di neman1
 
Data registrazione: 24-04-2004
Messaggi: 839
Re: quando si gareggia,in realtà,contro chi si lotta?

Citazione:
Messaggio originale inviato da taletina
premesso che una gara sia comparabile ad una sfida,contro chi si lotta in realtà?siete concordi nell'affermare che gli altri ci diano la possibilità di poter competere con NOI STESSI?E consequenzialmente con loro?Quanti di voi credono a chi dice che l'importante sia partecipare e non vincere come invece viene affermato nella frase"si vive per vincere"(citata in un'altra discussione)?!

Invece io in ogni sforzo vedo una lotta, per quanto impercettibile.
Pero' per risponderti alla tua domanda direi che non si lotta CONTRO nessuno ma si lotta PER se stessi, per superare i propi limiti dando il massimo possibile di se, ecco. E quando uno arriva ad essere soddisfatto dei propri risultati, consapevole che non potevano essere migliori al momento, allora anche il bisogno di vincere sugli altri cade per sentirsi appagati. Anzi, con un atteggiamento simile e' molto probabile anche avere la meglio sulle cose. Ciao
neman1 is offline  
Vecchio 02-07-2004, 17.15.45   #10
iris_1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-06-2004
Messaggi: 493
Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus
diciamo che dimostrare qualcosa agli altri appaga il nostro Ego...

Anche
iris_1 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it