Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 20-04-2005, 09.51.40   #21
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da r.rubin
se si crede nella reincarnazione è più semplice: l'immortalità è garantita dalla perpetua rinascita.

ma se non si crede?
la morte continuerà a far paura, come "fine di tutto per sempre", e si cercherà di rimandarla il più possibile.
..trasformati in cyborgs arrivare a guardar, coi nostri occhi bionici, spegnersi il sole. e poi, nella notte del sistema solare, salire in comitiva su di un razzo, sparati ai confini dell'universo, verso nuovi assolati pianeti..

però il bello del credere è che, anche fosse tutto falso, nella vita vivi con molta meno ansia, senza paura della morte.

Ogni cosa finisce. Anche l'intero universo!

E' l'anima, l'eternità!

Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 20-04-2005, 11.46.53   #22
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus


Kannon sostiene che lo spazio-tempo siano infiniti, quindi deve accettare l'idea di immortalita` di rubin.


Immortalità dell'anima, non della materia.

Era questa la "provocazione"!

Ciao.

p.s. la materia finisce, come ogni cosa.
Kannon is offline  
Vecchio 20-04-2005, 11.49.53   #23
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus


Potrei non esserlo solo a patto che l'universo termini la sua vita in un futuro, ma Kannon non crede in cio`, quindi deve credere che sia in principio possibile rendere un uomo immortale con la tecnologia.


L'Universo, ha anch'esso u "termine", come ogni cosa.

Il fatto che io creda che il tempo e lo spazio siano infiniti, non significa che l'universo non sia finito e che termini!

Capito?

Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 21-04-2005, 18.27.34   #24
nonimportachi
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-11-2004
Messaggi: 1,010
E se la scienza scoprisse i limiti dello spazio?
nonimportachi is offline  
Vecchio 21-04-2005, 21.22.08   #25
Angel
Ospite abituale
 
L'avatar di Angel
 
Data registrazione: 14-09-2003
Messaggi: 171
Si non è sicuro che lo spazio è infinito ... ci sono qualche teoria che dice che può anche essere un tubo chiuso che può indurre pensare che è infinito ... come il ciclo della natura, della vita ...
Angel is offline  
Vecchio 22-04-2005, 09.51.31   #26
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da nonimportachi
E se la scienza scoprisse i limiti dello spazio?

La sciena ha già ipotizzato il nostro universo come "finito", e ha anche ipotizzato l'esistenza di altri universi, però! SI potrebbe arrivare a concepirne, vedremo, anche infiniti!

Talmente ovvio! (per me)

Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 19-05-2005, 21.12.36   #27
SebastianoTV83
Utente bannato
 
Data registrazione: 11-05-2005
Messaggi: 639
però..

Questo è veramente interessante anche se non capisco se tutti ripropongono la solita vecchia teoria secondo la quale il cervello è sede dei ricordi e non semplicemente una manifestazione terrena di un sistema atto a organizzarli nella realtà fisica.
Sono teorie affascinanti. Trasferire il cervello in un corpo perfetto, un po' come pensano di fare i raeliano con clonazione e manipolazione genetica. E' una concezione estremamente limitante e talmente banale che nessuna mente pensante la prenderebbe in considerazione seriamente, sapendo che i nostri corpi dovranno affrontare la morte. Noi? Qui troviamo un problema piuttosto importante: dove si trova il limite tra anima e corpo? Esiste veramente o uno è subordinato all'altro? iamo un'unità psicosomatica che si spegne se viene a mancare uno dei due supporti? O NOI come coscienza siamo altro ancora?
SebastianoTV83 is offline  
Vecchio 14-06-2005, 01.36.31   #28
klara
Ospite abituale
 
Data registrazione: 06-06-2005
Messaggi: 455
Re: Trapianto del cuore – vai anche l’anima col cuore?

Citazione:
Messaggio originale inviato da Angel
Si ha notato un fenomeno inquietante: Molti destinatari riprendono predilezioni ed abitudini dei donatori di organi dopo il trapianto. O hanno ricordi della vita dell’uomo che non conoscono. Per esempio un bambino ha sognato l’assassinio della bambina che ha donato il suo cuore. Era così preciso che si poteva dimostrare la colpevolezza dell’assassino.

Com’è possibile? Vive il donatore dell’ organo dopo la morte nel corpo del destinatario ancora? Significa che la morte non è la fine della nostra vita?

beh..troppo interessante ..anch'io ricordo qualche notizia del genere..cerchero di documentarmi..

pensando al cuore mi e' venuto in mente che i buddisti considerano che esso sia la localizzazione principale della sorgente della coscienza come pure l'ultima sua dimorra prima della morte..
a presto, klara
klara is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it