Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 11-09-2002, 13.26.57   #11
Zoianna
Ospite
 
L'avatar di Zoianna
 
Data registrazione: 09-08-2002
Messaggi: 13
Citazione:
Messaggio originale inviato da SON
Sarò anche invadente Zoianna, ma quali sono i tuoi sogni?
Non chiedo un metodo generale, ma vorrei sapere in pratica cosa fate voi.


I sogni possono essere di diverso genere.....dal volere una famiglia, al cercare di correggere un difetto fisico o caratteriale, al riuscire a realizzare un'esperienza. Il mio viaggio, ad esempio, era un sogno di parecchi anni fa ed essere riuscita a realizzarlo ha contribuito al senso della mia vita.
Tutto quello che faccio o che vorrei fare dà senso alla mia vita.
E' soggettivo, non c'è nè un metodo generale, nè un modello da seguire. Non si trova il senso della propria vita nelle esperienze degli altri. Possono essere uno spunto per un'esperienza personale, ma proprio perchè la vita è solo tua, sarai tu a trovarne il senso.
Zoianna is offline  
Vecchio 11-09-2002, 17.04.49   #12
virtù
Ospite
 
Data registrazione: 03-09-2002
Messaggi: 7
Son....io Mai passiva spettatrice della mia vita!

Per me la vita e' troppo bella, Mai saro' spettatrice del tempo che passa!
Vi svelo un segreto...ho un grande amore....il mondo del paranormale!
La mia vita e' tesa al miglioramento del mio dialogo con le mie amiche entita'.
Ho una famiglia che mi vuole bene e sopporta con affetto questa mia passione.
Per me il dialogo con "loro" e' molto importante, mi da forza, mi allontana dalle avversita', mi fa amare il prossimo "ritroso".
Intendiamoci le avversita' le ho, ma mi hanno insegnato a affrontarle in modo piu' sereno, con consapevolezza.
Ecco finalmente vi ho svelato il mio segreto!
Ogni mattina le saluto le coccolo e amo, cosa ci posso fare il mondo sottile mi ha catturata, amata sostenuta nei momenti difficili. Avvolte ci litigo....mi mettono sulla via anime difficili. Sono testarda....mi metto li e aspetto che mi ascoltino....le anime incarnate. Le mie entita' non hanno mai tradito, se puntano qualcuno....non lo mollano, ecco perche' mi hanno voluta con loro!
Ecco questo e' il mio obbiettivo nella vita, e ne sono fiera!
virtù is offline  
Vecchio 11-09-2002, 19.24.38   #13
Horla
Ospite abituale
 
L'avatar di Horla
 
Data registrazione: 18-08-2002
Messaggi: 41
Io proprio non so che senso dare alla vita; dovrei dire alla mia vita, visto che sono d'accordo tutti nell'affermare che non esiste un senso valido per tutti, ma ognuno ne costruisce di propri.
A dire la verità non c'è niente per cui valga la pena vivere. Qualcuno potrebbe rispondermi "perché non ti suicidi allora?"; ci ho già pensato, ma mi manca il coraggio. Diciamo che vorrei semplicemente non essere mai esistito, o magari sparire improvvisamente nel nulla...!
Qualcosa che mi piace a dire il vero c'é: ad un rapporto sessuale preferisco un vassoio di paste, mi piace la musica di Chopin, mi piacciono i quadri di Klimt e di Schiele, un po' mi interessa l'archeologia, voglio bene alla mia famiglia che mi ha tirato su con tanti "sacrifici", come si usa dire; mi piacciono gli animali diversi da noi, in particolare i cani...
Però queste cosiddette soddisfazioni sono troppo poco rispetto alla fatica di vivere che provo ogni giorno.
Sarà che nella vita a meno che non si sia talentuosi o fortunati ci toccano sempre le stesse cose; nasciamo, studiamo, lavoriamo, quando ci permettono di andare in vacanza ci incolonniamo nelle autostrade, ci sposiamo, abbiamo dei figli, andiamo in pensione, crepiamo.
Mi sembra che siamo tutti, forse è l'interesse della società capitalistica, dei polli da allevamento.
Non so cosa dirvi... per me la vita non ha senso... ho come l'impressione che ci sia qualcuno dietro a tutto questo che si prende gioco di noi, che si diverte alle nostre spalle...
Boh.
Horla is offline  
Vecchio 11-09-2002, 19.51.13   #14
Ygramul
Anima Antica
 
L'avatar di Ygramul
 
Data registrazione: 22-07-2002
Messaggi: 423
Carissimo Horla


Leggo molta tristezza, e amarezza nel tuo post. So bene quant'è difficile dare un senso alla propria vita, ognuno di noi essendo un misero granello di sabbia nel deserto. Ma non so perchè forse anche ciascuno di noi, per quanto misero e inutile essere in ques'universo distratto può avere un microscopico ruolo. Non so quale potrà essere questo ruolo per te, ahimé sei destinato a cercare da solo la risposta. Posso dirti che considero importante per me una cosa da fare giorno per giorno nella mia vita: aumentare anche se di poco la mia personale consapevolezza. Può essere la consapevolezza delle mie emozioni, dei miei sentimenti, del mio stato fisico, del modo con cui mi rapporto con gli altri. Ma sento che il senso della mia vita ha a che fare con questo. L'essere umano è un essere di consapevolezza, e può darsi che ognuno di noi sia chiamato a contribuire ad aumentare l'autocoscienza dell'Universo attraverso un microscopico, impercettibile, certosino lavoro su di sé.
Ti abbraccio
Ygramul is offline  
Vecchio 11-09-2002, 22.14.07   #15
mauropitta
Ospite abituale
 
L'avatar di mauropitta
 
Data registrazione: 31-07-2002
Messaggi: 64
x Horla

Ciao Horla!
Credo che la "specialità" del vivere non dipenda dalle cose che si fanno, ma dallo spirito con cui si fanno e dal come si fanno.
Per me inoltre è importante essere sempre "attore" e mai "spettatore", perchè questo mi ricorda che ho la possibilità di scegliere e di decidere e che finchè non ci rinuncio io stesso, nessuno me la può togliere.
L'amore, poi è la cosa più straordinaria che possa capitare e quando ti succede, vedi tutto diversoe immediatamente sai perchè esisti.
Ciao.
Mauro
mauropitta is offline  
Vecchio 13-09-2002, 11.05.20   #16
Luca
Ospite abituale
 
L'avatar di Luca
 
Data registrazione: 24-05-2002
Messaggi: 71
Tutto cio' che nella vita ti viene in contro e' frutto delle tue azioni passate. Si puo' vivere tutta la vita senza pretendere alcuna realizzazione senza voler ne' migliorare ne' peggiorare e accettando qualsiasi cosa piova addosso, si puo' lasciarsi vivere in poche parole. Questa e' a mio avviso l'ignoranza piu' grave che possa esistere poiche' vivere per vivere e basta e' come morire. Il succo della vita si coglie quando si hanno tanti sogni meravigliosi da realizzare e si fa di tutto perche' si avverino.
Il mio sogno quando ero piccolo era quello di pilotare un'aereo e a 19 anni ho fatto il brevetto di volo. Sono sempre stato affascinato dalla disciplina ed ora sono insegnante di yoga. Da quando insegno ho sempre sognato una scuola mia sotto casa per vivere lavorando e lavorare per vivere e ad ottobre apriro' una scuola in una villa con sopra il mio appartamento personale. Ora sogno di diventare un bravissimo insegnante che possa aiutare con tutto quello che ha realizzato piu' persone possibile a realizzare i propri sogni.
E moriro' certamente sentendomi la persona piu' felice e realizzata e sapendo di aver fatto tutto il possibile per comprendere la vita.
Baci

Luca is offline  
Vecchio 13-09-2002, 11.13.03   #17
IcarusDream
Cuore di aliante
 
L'avatar di IcarusDream
 
Data registrazione: 21-08-2002
Messaggi: 22
Lasciarsi vivere è l'errore, ma riuscire a vivere assaporando sul palato la dolcezza e la meraviglia di quello che ci circonda, significa essere il re del mondo.
IcarusDream is offline  
Vecchio 13-09-2002, 11.20.14   #18
schieppwaters
 
Messaggi: n/a
Re: Carissimo Horla

Citazione:
Messaggio originale inviato da Ygramul

L'essere umano è un essere di consapevolezza, e può darsi che ognuno di noi sia chiamato a contribuire ad aumentare l'autocoscienza dell'Universo attraverso un microscopico, impercettibile, certosino lavoro su di sé.
Ti abbraccio


e con questo?? aumentare l'autocoscienza dell'universo??? alle volte ho la sensazione che si scriva tanto per scrivere,per poi rileggere e stimarsi per le belle parole usate

cosa vuol dire aumentare l'autocoscienza dell'universo?? niente...e anche se sitgnificasse qualcosa horla dovrebbe sentirsi meglio ora?? lui ha detto che non trova senso alla vita, beh io gli dico di farsi coraggio perche' siamo in tanti cosi....e poi perche' "bisogna" trovarlo sto senso??? vivere e basta ...che tanto poi illudersi di trovarlo il senso o no, si giunge tutti allo stesso risultato.....
 
Vecchio 13-09-2002, 11.29.01   #19
IcarusDream
Cuore di aliante
 
L'avatar di IcarusDream
 
Data registrazione: 21-08-2002
Messaggi: 22
Andai nei boschi perchè volevo vivere con saggezza e in profondità
e succhiare tutto il midolllo della vita
sbaragliare tutto ciò che non era vita
e non scoprire in punto di morte che non ero vissuto.

Walt Whitman
IcarusDream is offline  
Vecchio 13-09-2002, 14.15.27   #20
Gigi
Ospite abituale
 
L'avatar di Gigi
 
Data registrazione: 11-04-2002
Messaggi: 91
Credo che lo scopo di un'esistenza sia cercare e trovare la felicità.

E la felicità cos'è se nn uno stato mentale?
Insomma, per quanto mi riguarda, lo scopo della vita è raggiungere uno stato mentale positivo che mi faccia sembrare bello tutto quello che faccio, tutto quello che ho.

Ma naturalmente è una cosa soggettiva


Gigi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it