Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 11-01-2007, 17.50.23   #1
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Il divertimento

Sempre più spesso sento dire:"questo posto è un mortorio" oppure "questa festa è un mortorio".Ma si può sapere cosa intendete per mortorio?Io credo che i veri "morti" siano quelli che non si accontentano mai di nulla e sono sempre scocciati.Perchè se a una persona gli basta poco per divertirsi significa che dentro sta sicuramente meglio di una che va continuamente alla ricerca dello "sballo" e non è mai contenta.Voi che ne pensate?
dany83 is offline  
Vecchio 11-01-2007, 22.56.40   #2
ciccio_05
Ospite
 
Data registrazione: 09-12-2006
Messaggi: 34
Riferimento: Il divertimento

Anche io concordo, le persone che vivono oggi sono sempre più infelici anche nei divertimenti, ma parlando chiaro, secondo me il divertimento è soggettivo, ognuno di noi vive il divertimento come reputa, io posso divertirmi andando al cinema o passare una bellla serata chiacchierando in un pub mentre i miei amici ripudiano queste iniziative perchè si annoiano....idem per la festa, magari per me una festa con poche persone è divertimento, per un altro per divertirsi deve essere piena di confusione...
Io cmq penso che le persone cercano la confusione delle disco e delle feste super affollate così non stanno soli con se stessi o semplicemente perchè non parlano di nente di profondo....
ciccio_05 is offline  
Vecchio 12-01-2007, 17.09.24   #3
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: Il divertimento

Citazione:
Originalmente inviato da ciccio_05
Anche io concordo, le persone che vivono oggi sono sempre più infelici anche nei divertimenti, ma parlando chiaro, secondo me il divertimento è soggettivo, ognuno di noi vive il divertimento come reputa, io posso divertirmi andando al cinema o passare una bellla serata chiacchierando in un pub mentre i miei amici ripudiano queste iniziative perchè si annoiano....idem per la festa, magari per me una festa con poche persone è divertimento, per un altro per divertirsi deve essere piena di confusione...
Io cmq penso che le persone cercano la confusione delle disco e delle feste super affollate così non stanno soli con se stessi o semplicemente perchè non parlano di nente di profondo....


sono daccordo con te.Io credo che ognuno si diverta a modo suo e bisogna lasciar fare gli amici come credono,non come quelle persone che obbligano gli amici ad andare in discoteca solo perchè magari da un'altra parte si annoiano...bisogna lasciar vivere!
dany83 is offline  
Vecchio 12-01-2007, 18.57.11   #4
ciccio_05
Ospite
 
Data registrazione: 09-12-2006
Messaggi: 34
Riferimento: Il divertimento

Infatti, e cmq sono fermamente convinto che la società di oggi cerca forme di divertimento sempre più somiglianti a nascondigli per se stessi,esempio la discoteca...in quel posto le persone possono isolarsi pur stando in mezzo a centinaia di persone, come fanno? semplice, la musica sovrasta ogni tipo di conversazione, se si fa è solo per rimorchiare e poi la % di persone che si rimorchia è slo per uno scopo....Intendiamoci, i miei amici ci vanno tutti e come dicevi tu indirettamente costringono quelli come me ad andarci solo perchè altrimenti rimarrei solo, e io preferisco rimanerci piuttosto che andare contro la mia volontà....Ho preso come esempio la discoteca ma ci sono altri cento esempi da prendere....
ciccio_05 is offline  
Vecchio 13-01-2007, 09.27.49   #5
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: Il divertimento

vero,io purtroppo ho dovuto smettere di frequentare un mio amico perchè era diventato insopportabile...voleva che uscissimo tutte le sere per andare in discoteca o nei pub...e io non avevo ne il tempo e ne la voglia di uscire e alla fine abbiamo litigato.purtroppo è vero,è la società che spesso inculca certe cose alla gente e diventa quasi un obbligo farle..
dany83 is offline  
Vecchio 13-01-2007, 10.51.08   #6
ciccio_05
Ospite
 
Data registrazione: 09-12-2006
Messaggi: 34
Riferimento: Il divertimento

Infatti, purtroppo oggi c'è la "moda" e tuttti corrono appresso a quella, non considerando le proprie scelte, se tutti fanno una cosa o vanno da una parte allora anche loro devono farlo perchè altrimenti escono dal "giro" e sono costretti ad andare alla ricerca di amicizie, ma ho notato anche che la maggior parte dei miei amici sono molto vuoti dentro, proprio come argomentazioni, se ci stai 5 minuti a parlare non sanno che dire, non sanno proprio sostenere un discorso piu' serio della semplice organizzazione della serata, pensa che un mio amico mi ha detto che aveva un problema SERIO da risolvere e quando gli chiesi cosa avesse e se potevo dargli una mano mi ha risposto che non sapeva che fare il sabato sera in quanto gli amici con i quali esce non c'erano....a te le conclusioni....se sono questi i problemi seri allora siamo messi proprio male......
ciccio_05 is offline  
Vecchio 13-01-2007, 14.48.41   #7
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: Il divertimento

Citazione:
Originalmente inviato da ciccio_05
Infatti, purtroppo oggi c'è la "moda" e tuttti corrono appresso a quella, non considerando le proprie scelte, se tutti fanno una cosa o vanno da una parte allora anche loro devono farlo perchè altrimenti escono dal "giro" e sono costretti ad andare alla ricerca di amicizie, ma ho notato anche che la maggior parte dei miei amici sono molto vuoti dentro, proprio come argomentazioni, se ci stai 5 minuti a parlare non sanno che dire, non sanno proprio sostenere un discorso piu' serio della semplice organizzazione della serata, pensa che un mio amico mi ha detto che aveva un problema SERIO da risolvere e quando gli chiesi cosa avesse e se potevo dargli una mano mi ha risposto che non sapeva che fare il sabato sera in quanto gli amici con i quali esce non c'erano....a te le conclusioni....se sono questi i problemi seri allora siamo messi proprio male......



hai perfettamente ragione,anch'io avevo degli amici così...meno male che adesso frequento altri amici molto più intelligenti.
dany83 is offline  
Vecchio 18-01-2007, 22.14.05   #8
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: Il divertimento

posso dire una cosa?secondo me almeno il 90% delle persone non ama le discoteche,ma ci vanno solo per far vedere agli altri che sono tipi allegri e come si usa dire adesso "solari".Secondo voi sbaglio?magari direte di si,ma io resto convinto di questo...
dany83 is offline  
Vecchio 20-01-2007, 21.13.19   #9
ciccio_05
Ospite
 
Data registrazione: 09-12-2006
Messaggi: 34
Riferimento: Il divertimento

Non sbagli, assolutamente...hai ragione, infatti ora conta di piu' far vedere che sei solare, allegro e senza problemi piuttosto che trattarsi da amici veri e ascoltarsi, e infatti il risultato è sempre lo stesso, ci si isola, non si parla e si cerca sempre di inseguire la moda.....
ciccio_05 is offline  
Vecchio 21-01-2007, 18.49.26   #10
D@ny
Ospite
 
Data registrazione: 21-01-2007
Messaggi: 4
Riferimento: Il divertimento

Citazione:
Originalmente inviato da dany83
vero,io purtroppo ho dovuto smettere di frequentare un mio amico perchè era diventato insopportabile...voleva che uscissimo tutte le sere per andare in discoteca o nei pub...e io non avevo ne il tempo e ne la voglia di uscire e alla fine abbiamo litigato.purtroppo è vero,è la società che spesso inculca certe cose alla gente e diventa quasi un obbligo farle..

La mia migliore amica mi ha "passato" il suo motto: Vivi e lascia vivere
A quanto pare il tuo amico non lo aveva capito...mi spiace
Ad ogni modo..si è vero ogni persona si diverte a modo suo...ma a volte si riesce involontariamente a far divertire persone in situazioni che loro credevano noiose
D@ny is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it