Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 01-02-2007, 12.19.04   #11
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Riferimento: domanda provocatoria: e' mai possibile che sia tutto cosi cretino?

..Tutto "vuoto"..
..l'immagine come di un pacco a sorpresa
che aperto rivela non possedere in sé nulla..
..vista panoramica dall'alto..
Ma è proprio così?
Siamo forse abbastanza lontani ma non troppo
in questa illusoria visione dall'alto..
Siamo vicini ma non troppo in questa illusoria visione
dal dentro.. Qual'è la <distanza> giusta?

La mente? I sentimenti?
La sintesi d'una filosofia <biologica>?
Quella <spirituale>?
Qual'è la <distanza> giusta?
Qual'è il.. <posto> giusto?

Una scacchiera.. le figure.. il gioco.. E poi? Che senso?
Tutto è <a posto>.. <in ordine> su quel piano di gioco..
ma se manca la gioia di giocare, il gioco ha ancora un suo senso?


Qual'è la <distanza> giusta per leggere?


[Quel <nulla in sé> cos'è?]




Gyta
gyta is offline  
Vecchio 07-02-2007, 08.20.10   #12
angelo della luce
l.'amore è vita...
 
L'avatar di angelo della luce
 
Data registrazione: 30-06-2004
Messaggi: 99
Riferimento: domanda provocatoria: e' mai possibile che sia tutto cosi cretino?

E' tutto così' tremendamente prevedibile....la nostra vita..ma ....una cosa cambia :lo spirito con il quale la guardiamo ...meno male che ci sono dei moenti che ci sembra tutto un miracolo...
angelo della luce is offline  
Vecchio 07-02-2007, 13.25.05   #13
Nemo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-08-2005
Messaggi: 297
Riferimento: domanda provocatoria: e' mai possibile che sia tutto cosi cretino?

Citazione:
Originalmente inviato da acquario69
si nasce.
si comincia a crescere,si va a scuola..poi a un tratto si sente il bisogno di esplorare e ancor di piu di avvicinarci all'amore (attrazione-sesso-comunicare...),ci si avvia verso una professione,quindi si lavora,ci accoppiamo.
ecco che ci si fa una famiglia,nasce un figlio da crescere a sua volta e chissa se proprio in quel momento questo"impulso" non sia dettato solamente dal voler proiettare al nuovo nascituro quelle speranze e quelle profonde aspettative che non abbiamo potuto realizzare per noi stessi (chi infatti fra genitori non sente la spontanea necessita di muoversi nella direzione e nella speranza che i propri figli siano migliori dei loro genitori e che possono trarre il miglior insegnamento possibile dagli inevitabili errori subiti nel corso della propria esistenza?)...poi pero a sua volta,anche lui,il figlio fara i suoi di errori,nonostante tutto,come e' naturale che sia e cosi di generazione in generazione,una catena senza fine..
chi fra di voi non ha pensato almeno una volta che tutto questo sia cosi incredibilmente cretino?!

No nn è cretino; sono le scelte che fanno le persone che nn riescono a pensare che nn ci sia altro che questo.
Io nn credo che la vita si possa riassumere in ciò che dici tu e ti assicuro che la normalità così da te disprezzata è cercata da chi questa "normalità" nn può propio averla.
Non esiste la frase "Tutto come è naturale che sia" Le persone si devono mettere in testa che La libertà nn è nel numero di scelte che abbiamo ma nel non porsi Nessun obbligo di scelta.Se ti senti di scegliere questa vita che tu chiami cretina la puoi scegliere(SE ne hai la possibilità),se decidi di scegliere la vita della nomade lo puoi fare; se vuoi fare la prostituta perchè la vita cretina nn ti và bene e pensi che farlo sia migliore lo puoi fare sei tu che limiti le tue scelte a quella cosa che chiami cretina.
Nemo is offline  
Vecchio 07-02-2007, 14.07.22   #14
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: domanda provocatoria: e' mai possibile che sia tutto cosi cretino?

Citazione:
Originalmente inviato da Nemo
No nn è cretino; sono le scelte che fanno le persone che nn riescono a pensare che nn ci sia altro che questo.
Io nn credo che la vita si possa riassumere in ciò che dici tu e ti assicuro che la normalità così da te disprezzata è cercata da chi questa "normalità" nn può propio averla.
Non esiste la frase "Tutto come è naturale che sia" Le persone si devono mettere in testa che La libertà nn è nel numero di scelte che abbiamo ma nel non porsi Nessun obbligo di scelta.Se ti senti di scegliere questa vita che tu chiami cretina la puoi scegliere(SE ne hai la possibilità),se decidi di scegliere la vita della nomade lo puoi fare; se vuoi fare la prostituta perchè la vita cretina nn ti và bene e pensi che farlo sia migliore lo puoi fare sei tu che limiti le tue scelte a quella cosa che chiami cretina.

" Le persone si devono mettere in testa che La libertà nn è nel numero di scelte che abbiamo ma nel non porsi Nessun obbligo di scelta

..forse pero succede che non siamo noi a poter scegliere ma e' la vita stessa che lo fa per noi!...poi ognuno puo continuare ad illudersi quanto desidera!
acquario69 is offline  
Vecchio 07-02-2007, 14.51.35   #15
Nemo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-08-2005
Messaggi: 297
Riferimento: domanda provocatoria: e' mai possibile che sia tutto cosi cretino?

Citazione:
Originalmente inviato da acquario69
" Le persone si devono mettere in testa che La libertà nn è nel numero di scelte che abbiamo ma nel non porsi Nessun obbligo di scelta

..forse pero succede che non siamo noi a poter scegliere ma e' la vita stessa che lo fa per noi!...poi ognuno puo continuare ad illudersi quanto desidera!

Si hai ragione puoi continuare a illuderti e pensare che sia la Vita a fare le scelte che sei tu ad aver fatto.
Nemo is offline  
Vecchio 07-02-2007, 20.20.45   #16
IISNT
Ospite abituale
 
Data registrazione: 07-11-2006
Messaggi: 46
Riferimento: domanda provocatoria: e' mai possibile che sia tutto cosi cretino?

Bel thread!
è da anni che penso e sostengo che sia tutto molto cretino
L'umanità da un certo punto di vista è una sorta di insieme di miseri gnomi che hanno meschinamente devastato un pianeta
Tuttavia:
Citazione:
E' tutto così' tremendamente prevedibile....la nostra vita..ma ....una cosa cambia :lo spirito con il quale la guardiamo ...meno male che ci sono dei moenti che ci sembra tutto un miracolo...
quoto
In ognuno di noi, in ogni nostra storia vi è un tocco magico d'immensità, se solo la gente imparasse a utilizzare tutti i punti di vista e non solo quelli individuali
IISNT is offline  
Vecchio 07-02-2007, 22.07.35   #17
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: domanda provocatoria: e' mai possibile che sia tutto cosi cretino?

Citazione:
Originalmente inviato da Nemo
Si hai ragione puoi continuare a illuderti e pensare che sia la Vita a fare le scelte che sei tu ad aver fatto.

(rispondi a questa domanda se puoi...)

..quindi,a ognuno la propria visione delle cose..percio' secondo te la tua sarebbe quella "giusta e vera" e viceversa, oppure possono essere "vere e giuste" tutte e due?
acquario69 is offline  
Vecchio 08-02-2007, 09.29.58   #18
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: domanda provocatoria: e' mai possibile che sia tutto cosi cretino?

Citazione:
Originalmente inviato da acquario69
si nasce.
si comincia a crescere,si va a scuola..poi a un tratto si sente il bisogno di esplorare e ancor di piu di avvicinarci all'amore (attrazione-sesso-comunicare...),ci si avvia verso una professione,quindi si lavora,ci accoppiamo.
ecco che ci si fa una famiglia,nasce un figlio da crescere a sua volta e chissa se proprio in quel momento questo"impulso" non sia dettato solamente dal voler proiettare al nuovo nascituro quelle speranze e quelle profonde aspettative che non abbiamo potuto realizzare per noi stessi (chi infatti fra genitori non sente la spontanea necessita di muoversi nella direzione e nella speranza che i propri figli siano migliori dei loro genitori e che possono trarre il miglior insegnamento possibile dagli inevitabili errori subiti nel corso della propria esistenza?)...poi pero a sua volta,anche lui,il figlio fara i suoi di errori,nonostante tutto,come e' naturale che sia e cosi di generazione in generazione,una catena senza fine..
chi fra di voi non ha pensato almeno una volta che tutto questo sia cosi incredibilmente cretino?!



hai ragione,è tutto così strano...però questa domanda la dovresti fare a quelli lassù...
dany83 is offline  
Vecchio 08-02-2007, 16.27.09   #19
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Riferimento: domanda provocatoria: e' mai possibile che sia tutto cosi cretino?

Citazione:
Originalmente inviato da acquario69
si nasce.
si comincia a crescere,si va a scuola..poi a un tratto si sente il bisogno di esplorare e ancor di piu di avvicinarci all'amore (attrazione-sesso-comunicare...),ci si avvia verso una professione,quindi si lavora,ci accoppiamo.
ecco che ci si fa una famiglia,nasce un figlio da crescere a sua volta e chissa se proprio in quel momento questo"impulso" non sia dettato solamente dal voler proiettare al nuovo nascituro quelle speranze e quelle profonde aspettative che non abbiamo potuto realizzare per noi stessi (chi infatti fra genitori non sente la spontanea necessita di muoversi nella direzione e nella speranza che i propri figli siano migliori dei loro genitori e che possono trarre il miglior insegnamento possibile dagli inevitabili errori subiti nel corso della propria esistenza?)...poi pero a sua volta,anche lui,il figlio fara i suoi di errori,nonostante tutto,come e' naturale che sia e cosi di generazione in generazione,una catena senza fine..
chi fra di voi non ha pensato almeno una volta che tutto questo sia cosi incredibilmente cretino?!




beh la vita è una ruota che gira... ma non mi pare che in nulla di questo ci sia qualcosa di cretino ...
bomber is offline  
Vecchio 08-02-2007, 17.56.23   #20
Nemo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-08-2005
Messaggi: 297
Riferimento: domanda provocatoria: e' mai possibile che sia tutto cosi cretino?

Citazione:
Originalmente inviato da acquario69
(rispondi a questa domanda se puoi...)

..quindi,a ognuno la propria visione delle cose..percio' secondo te la tua sarebbe quella "giusta e vera" e viceversa, oppure possono essere "vere e giuste" tutte e due?

Giustizia e verità sono interpretazioni.
LA vita (qualsiasi cosa tu intenda) nn sceglie per te.Le cause effetto che sono contro di te nn si possono definire SCELTE.
Se ti sposi hai dei figli e a loro volta i tuoi figli avranno dei figli perchè il loro padre gli ha detto di avere dei figli allora vuol dire che sei tu ad aver scelto di avere dei figli.Se neghi di aver scelto di fare dei figli malgrado la pressione qualunque essa sia vuol dire che menti a te stesso e che nn vuoi ammettere di aver fatto una scelta che potevi BENISSIMO nn fare.Nn credo che nn puoi essere daccordo con questa tesi.
Se una auto ti investe,nn è la vita che sceglie per te ma è la causa effetto;un uomo guida l'auto è distratto e ti investe.(Sfortuna,fato,destino ,fortuna,tutti i dati definiti imprevedibili forse legati da una causa effetto iniziata in uno spazio tempo indefinito e forse mai iniziata)
Nemo is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it