Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 13-02-2007, 12.19.37   #1
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
simpatia-antipatia

da cosa scaturisce la simpatia o l'antipatia per una persona?
perche puo capitare di provare o l'una o l'altra per una persona che non avevamo nemmeno mai visto prima?
..secondo voi,questo sentimento o emozione che sia va persino al di la del vedersi,cioe si puo manifestare anche attraverso un forum come questo dove ognuno di noi risulta in realta un perfetto anonimo dell'altro?...e SE succede,non vi fa comunque pensare a qualcosa di molto irrazionale e difficilmente sondabile proprio perche in fin dei conti assurdo in se?,secondo voi quali sarebbero i motivi?
che rapporto ce' con noi stessi nel momento in cui sentiamo tutto questo?

acquario69 is offline  
Vecchio 13-02-2007, 14.54.22   #2
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: simpatia-antipatia

Citazione:
Originalmente inviato da acquario69
da cosa scaturisce la simpatia o l'antipatia per una persona?
perche puo capitare di provare o l'una o l'altra per una persona che non avevamo nemmeno mai visto prima?
..secondo voi,questo sentimento o emozione che sia va persino al di la del vedersi,cioe si puo manifestare anche attraverso un forum come questo dove ognuno di noi risulta in realta un perfetto anonimo dell'altro?...e SE succede,non vi fa comunque pensare a qualcosa di molto irrazionale e difficilmente sondabile proprio perche in fin dei conti assurdo in se?,secondo voi quali sarebbero i motivi?
che rapporto ce' con noi stessi nel momento in cui sentiamo tutto questo?


Credo tu voglia riferirti a quella istintiva, della "prima impressione", e non quella che può nascere dopo una serie di contatti ed una più approfondita conoscenza...

Scateno un'altra guerra se azzardo... feromoni?
Lucio Musto is offline  
Vecchio 13-02-2007, 16.15.22   #3
petalo
Ospite
 
Data registrazione: 23-01-2007
Messaggi: 26
Riferimento: simpatia-antipatia

Si dice che una persona può essere simpatica o meno a pelle, diventa quasi un fatto epidermico. Certamente è un qualcosa che scaturisce dalle nostre sensazioni, percezioni che ognuno di noi possiede più o meno. E' vero che anche nei forum solo scrivendo si può percepire tutto ciò, senza vedersi conoscersi. Io credo che scrivendo noi lasciamo qualcosa di noi, del nostro modo di essere e quindi facciamo avvertire al lettore delle sensazioni positive o negative.

petalo is offline  
Vecchio 13-02-2007, 18.26.40   #4
lunadanzante
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-12-2006
Messaggi: 62
Riferimento: simpatia-antipatia

Citazione:
Originalmente inviato da petalo
Si dice che una persona può essere simpatica o meno a pelle, diventa quasi un fatto epidermico. Certamente è un qualcosa che scaturisce dalle nostre sensazioni, percezioni che ognuno di noi possiede più o meno. E' vero che anche nei forum solo scrivendo si può percepire tutto ciò, senza vedersi conoscersi. Io credo che scrivendo noi lasciamo qualcosa di noi, del nostro modo di essere e quindi facciamo avvertire al lettore delle sensazioni positive o negative.

Anche per me è così, leggendo quello che un altro utente ha scritto, dal modo in cui lo ha scritto, finanche dallo stile usato, si può instaurare una sorta di empatia con questa persona, grazie alla quale riusciamo a comprendere ciò che l'altro voleva dire, e spesso, a condividerne anche le emozioni. Questo è il motivo per il quale si percepisce una certa affinità con una persona, piuttosto che con un'altra, anche nel virtuale. Poi magari si viene smentiti dalla realtà, ma la sensazione è quella.
lunadanzante is offline  
Vecchio 13-02-2007, 20.26.55   #5
Pantera Rosa
Ospite abituale
 
 
Data registrazione: 08-03-2006
Messaggi: 290
Riferimento: simpatia-antipatia

Citazione:
Originalmente inviato da acquario69
da cosa scaturisce la simpatia o l'antipatia per una persona?
..secondo voi,questo sentimento o emozione che sia va persino al di la del vedersi,cioe si puo manifestare anche attraverso un forum come questo dove ognuno di noi risulta in realta un perfetto anonimo dell'altro?...


Di solito (nella vita reale) le persone simpatiche sono quelle che mi trasmettono un sentimento positivo, un sorriso, un modo di parlare, una gestualità che piace
A volte le persone simpatiche hanno anche un non so che, di familiare, come se già ci si conoscesse.

Poi per quanto riguarda il forum,ci sono simpatie o antipatie capaci di attraversare anche il monitor, e questo dipende tanto da quello che si dice, quanto per come lo si dice.
Quindi potrebbe essere una nostra percezione non completamente vera , ma solo legata alle idee condivise o meno...
Insomma credo che nel forum, è tutto un pò da verificare

Pantera Rosa is offline  
Vecchio 13-02-2007, 23.38.38   #6
borderline65
Ospite abituale
 
Data registrazione: 23-11-2005
Messaggi: 107
Riferimento: simpatia-antipatia

La simpatia o l'antipatia e' una cosa che si percepisce a pelle e' quindi difficile percepirla attraverso un monitor semmai si puo' essere piu' o meno d'accordo con l'argomento trattato.
borderline65 is offline  
Vecchio 14-02-2007, 01.10.19   #7
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: simpatia-antipatia

Citazione:
Originalmente inviato da borderline65
La simpatia o l'antipatia e' una cosa che si percepisce a pelle e' quindi difficile percepirla attraverso un monitor semmai si puo' essere piu' o meno d'accordo con l'argomento trattato.

Vero quello che dici, ma secondo me semplicistico.

Con "a pelle" si intende normalmente la comunicazione corporea subliminale, cioè la gestualità l'espressione degli occhi e del viso, i feromoni che emaniamo e via discorrendo. Tutto questo ovviamente attraverso il monitor non passa.

Ma significa (ed è importante!) anche quel che si dice, come lo si dice, come ci si porge nei confronti dei terzi, il tono della voce ed il suo volume, il fraseggio...
E queste cose sono percepite più acutamente, attraverso il video, per un meccanismo analogo a quello che si attiva quando uno dei sensi viene meno, quando ad esempio siamo ciechi e ci si esalta l'udito ed affina l'odorato o quando nel chiasso ci sforziamo di individuare un suono fra gli altri.

Concorderei quindi con "Pantera Rosa" dicendo che una "simpatia" o "antipatia" te la fai anche attraverso internet (ed e facile verificarne anche qui sul forum), ma poi andrebbero "validate" con una conoscenza più diretta, per diventare definitive.
Lucio Musto is offline  
Vecchio 14-02-2007, 04.02.09   #8
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: simpatia-antipatia

Citazione:
Originalmente inviato da Rudello
Credo tu voglia riferirti a quella istintiva, della "prima impressione", e non quella che può nascere dopo una serie di contatti ed una più approfondita conoscenza...

Scateno un'altra guerra se azzardo... feromoni?

certo,quella della prima impressione e proprio perche cosi istintiva mi chiedo quale siano i richiami che riflettono questo stato d'animo iniziale..come una proiezione,capito cosa intendo e quale sarebbe il nocciolo della mia domanda?
tu che risposta daresti feromoni a parte?
acquario69 is offline  
Vecchio 14-02-2007, 04.11.19   #9
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: simpatia-antipatia

comunque la distinzione l'avrei gia posta all'inizio riguardo alla sensazione che si potrebbe avere anche attraverso un monitor ed e' chiaro che in un forum diventa tutto piu"astratto"..pero il punto che volevo sottolineare e' proprio il tipo di proiezione da cui scaturisce la nostra sensazione e questa anche se meno chiara,puo secondo me attraversare un monitor del tutto neutro..cio che fa diventare "attivo" e non piu neutro e' la re-azione che abbiamo dentro di noi..questo sarebbe il nocciolo della mia domanda

acquario69 is offline  
Vecchio 14-02-2007, 09.37.13   #10
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: simpatia-antipatia

Citazione:
Originalmente inviato da acquario69
da cosa scaturisce la simpatia o l'antipatia per una persona?
perche puo capitare di provare o l'una o l'altra per una persona che non avevamo nemmeno mai visto prima?
..secondo voi,questo sentimento o emozione che sia va persino al di la del vedersi,cioe si puo manifestare anche attraverso un forum come questo dove ognuno di noi risulta in realta un perfetto anonimo dell'altro?...e SE succede,non vi fa comunque pensare a qualcosa di molto irrazionale e difficilmente sondabile proprio perche in fin dei conti assurdo in se?,secondo voi quali sarebbero i motivi?
che rapporto ce' con noi stessi nel momento in cui sentiamo tutto questo?


Potrebbe anche trattarsi di affinità, soprattutto sui forum dove non c'è possibilità di vedersi.

Nella realtà può subentrare una simpatia istintiva o un riconoscimento del carisma dell'altro.

Ma il tutto mi sembra riconducibile a noi stessi. La pietra di paragone è il nostro io, il nostro pensiero, il nostro sentire.

Credo occorra molta maturità per accogliere l'Altro come diverso da noi, distante da ciò in cui crediamo, senza - appunto- trovarlo antipatico o addirittura condannarlo.
Patri15 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it