Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 20-03-2007, 16.58.40   #21
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
Riferimento: Esiste l'amore con l'A e l'amore eterno?

credo che più avanti si va peggio è
Frasesia is offline  
Vecchio 20-03-2007, 17.18.18   #22
IISNT
Ospite abituale
 
Data registrazione: 07-11-2006
Messaggi: 46
Riferimento: Esiste l'amore con l'A e l'amore eterno?

Citazione:
tendiamo sempre a cercare di piu
Quando ti accontenti per quanto quella persona ti possa sembrare il meglio che hai trovato non c'è un vero innamoramento... Ci sono ugualmente sensazioni forti, ma penso che l'amore vero sia indescrivibile e infinito... per quanto raro possa essere^^ Penso ci possa essere solo nei riguardi di una persona che ha tutto ciò che puoi desiderare, che non ti farebbe mancare niente, con la quale puoi stabilire un rapporto senza limiti per l'intera tua vita, dal sesso alle coccole, dalla chiacchierata e le cazzate ai discorsi e le riflessioni più complesse e profonde...
Tutt'ora non capisco se vale la pena rischiare e aprire il tuo cuore a una cosa del genere... Se capita che dall'altra parte ti viene mostrato questo sogno e poi ti viene strappato via perchè non è scattata la medesima cosa in entrambi (o chissà quali altri motivi)... è un bel casino, rischi davvero di anestetizzarti dall'amore per non distruggerti...Certamente cogliere l'attimo se ti ricapita la fortuna dopo un esperienza di questo genere è decisamente in salita... L'unica possibilità che resta è che quella persona di cui hai bisogno si accorga di te e ti aiuti a sciogliere il ghiaccio dal cuore... quindi diciamo... praticamente un utopia
Però se accade...
Non è strano che la maggior parte delle persone si accontentano... e per quanto possano avere anche loro dei bei momenti arrivano un sacco di disagi, divorzi sempre più frequenti... E anche la maggior parte di coloro che sono soli non raggiungono la serenità che la solitudine dovrebbe assicurarti... intorno a questo.. e azzarderei intorno a tutte le cose di questo mondo vi è una fortissima carenza di consapevolezza...
Citazione:
L'amore eterno non esiste perchè la vta non è eterna.
Bhe io per amore eterno intendo per tutta la vita fino alla morte... Quello che c'è o non c'è una volta giunta la morte non è di umana competenza, per quanto ci si possa discutere, credere, sperare, pensare...
IISNT is offline  
Vecchio 21-03-2007, 09.14.52   #23
NebbiaINvalPadana
Ospite abituale
 
L'avatar di NebbiaINvalPadana
 
Data registrazione: 28-12-2006
Messaggi: 158
Riferimento: Esiste l'amore con l'A e l'amore eterno?

Citazione:
Originalmente inviato da IISNT
Non è strano che la maggior parte delle persone si accontentano... e per quanto possano avere anche loro dei bei momenti arrivano un sacco di disagi, divorzi sempre più frequenti... E anche la maggior parte di coloro che sono soli non raggiungono la serenità che la solitudine dovrebbe assicurarti... intorno a questo.. e azzarderei intorno a tutte le cose di questo mondo vi è una fortissima carenza di consapevolezza...

Hai detto giusto. Si accontentano. Ho un'amica che racconta continuamente quanto si diverte a fare questo a fare quello. Quanto il suo fidanzato sia attraente, o questo o quello. Poi chissà come la trovi a piangere per un non nulla. Questo perchè per una donna il fidanzato è come una borsetta da far vedere alle amiche. Né più né meno. Non c'è relazione fra le due persone.
Ed è proprio qui che si creano le fondamenta del crollo più o meno imminente

Quelli che sono soli generalmente non lo sono per scelta come dicono, ma perchè non hanno trovato persone con cui condividere un progetto comune (a parte quelli introversi al massimo). E fare la borsetta di turno non è cosa che li interessi.

In definitiva l'amore eterno non esiste. Però può durare. Questo significa che noi col tempo cambiamo, e un giorno potremmo vedere sfiorire i nostri sentimenti. Ma è un piccolo rischio che vale la pena di vivere. Verdone dice "l'amore è eterno finchè dura", ha ragione, ma credimi, può durare molto a lungo, anche fino alla fine dei nostri giorni. In fondo ne vale la pena, anche se poi finisce male. Avere la fortuna e il pregio di poter coronare il proprio amore, vale il prezzo della fine di una storia.
NebbiaINvalPadana is offline  
Vecchio 22-03-2007, 11.54.11   #24
gentlemen
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-12-2006
Messaggi: 76
Riferimento: Esiste l'amore con l'A e l'amore eterno?

Le riflessioni sull'Amore, e quindi su quello che è il rapporto di coppia amoroso, è molto profondo, ma allostesso tempo più semplice e chiaro di quello che si cerca di far credere.
Il grande problema è che i cambiamenti epocali portano in sè mutamenti molto positivi nella vita dell'essere umano(scienza, prospettiva di vita, confort, possibilità di spostamento ecc. ecc. ) ed altri meno positivi(comunicazione "umana" minore, ritmi frenetici, stress, ansie...ecc ecc...).
A differenza del passato oggi noi tutti viviamo una realtà "reale", cioè quella vissuta tutti i giorni, i valori erano trasmessi dai nonni...,.ecc ecc...e una realtà "virtuale", cioè quella che ci viene trasmessa attraverso la televisione, i giornale, i "predicatori" dello schermo....che ci trasmettono i valori che "vogliono" farci apparire reali e giusti.....e spesso a causa di ciò, per affermare la giustezza di alcuni comportamenti di pochi, si cerca di darsi prima un alibi e poi sminuire i cosiddetti valori tradizionali...
Un pò comne andare contro le leggi della natura(il disboscamento, interventi fatti senza tenere conto degli equilibri geologici...e quant'altro), leggi di natura che riguardano anche gli esseri umani, con le loro caratteristiche fisiche e psichiche....
L'innamoramento, la passione i sensi hanno un ruolo fondamentale nel processo di attrazione e unione, ma quando poi si parla di stabilità amorosa allora entrano in gioco valori che oggigiorno vengono sottovalutat, fino a che poi non si trova a farne i conti....
Un motivo c'era per cui le nonne consigliavano alle figlie, ed alle giovani in genere di non dare tutte se stesse, di preservarsi dal rapporto completo, perchè sapevano che, anche se può sembrare stupido, nei meccanismi mentali del maschio che poi sarebbe stato scelto come compagno di vitam sapere di avere quello che nessun altro ha mai avuto è un qualcosa che "tiene buono" il compagno, e che cmq faceva sì che, seppur fosse costata qualche rinuncia al piacere, le giovani sarebbero state contente perchè quella rinuncia le avrebbe cmq, in genere, ricompensate, nella arcaica e ancestrale convinzione, di non essere state "sedotte e abbandonate".
Sicuramente qualche intellettuale farà la solita filippica...ma i processi mentali sono più diretti e semplici di quel che si pensa....la verginità era un tabù, che cmq, nonostante comportasse rinunce al piacere, faceva sì che si creasse un legame "esclusivo", nel pieno rispetto delle tendenze naturali, biologiche e psicologiche dell'uomo e della donna.
Poi c'è stata la cosiddetta rivoluzione "femminile", che aveva tanti risvolti positivi, non stà a me giudicare, ma come ogni rivoluzione tra tante cose cattive ha forse buttato via anche qualcuna buona....e forse la verginità era una di questa.
Eì solo una mia opinione, nessuno se ne risenta.
gentlemen is offline  
Vecchio 22-03-2007, 16.04.56   #25
pallina
...il rumore del mare...
 
Data registrazione: 15-01-2007
Messaggi: 279
Riferimento: Esiste l'amore con l'A e l'amore eterno?

Citazione:
Originalmente inviato da NebbiaINvalPadana
Hai detto giusto. Si accontentano. Ho un'amica che racconta continuamente quanto si diverte a fare questo a fare quello. Quanto il suo fidanzato sia attraente, o questo o quello. Poi chissà come la trovi a piangere per un non nulla. Questo perchè per una donna il fidanzato è come una borsetta da far vedere alle amiche. Né più né meno. Non c'è relazione fra le due persone.
Ed è proprio qui che si creano le fondamenta del crollo più o meno imminente

Quelli che sono soli generalmente non lo sono per scelta come dicono, ma perchè non hanno trovato persone con cui condividere un progetto comune (a parte quelli introversi al massimo). E fare la borsetta di turno non è cosa che li interessi.

In definitiva l'amore eterno non esiste. Però può durare. Questo significa che noi col tempo cambiamo, e un giorno potremmo vedere sfiorire i nostri sentimenti. Ma è un piccolo rischio che vale la pena di vivere. Verdone dice "l'amore è eterno finchè dura", ha ragione, ma credimi, può durare molto a lungo, anche fino alla fine dei nostri giorni. In fondo ne vale la pena, anche se poi finisce male. Avere la fortuna e il pregio di poter coronare il proprio amore, vale il prezzo della fine di una storia.

In amore si accontenta chi smette di crescere, chi si adagia, chi pensa di essere arrivato, chi non fa niente per trovare (agendo prima di tutto su se stesso....) nuovi stimoli nella vita di coppia....

L'amore di chi non si accontenta è invece quello che non da mai per scontato niente, è quello che non ha paura di mostrare di essere in difficoltà, è quello che parla, quello che conosce la confidenza, è quello che conosce l'abbandonarsi all'emozione anche dopo anni, è quello che riconosce, accetta, ammette che, qualche volta, si fà una gran fatica ma soprattutto riconosce, accetta e ammette che questa fatica la vive anche l'altro.....

L'amore inoltre va vissuto in una infinita varietà di modi, plasmandosi, adattandosi, ad una vita a tre dimensioni: in questo caso la mia, quella del mio compagno e la nostra vita di coppia... (per non parlare di quella dei figli che a loro volta vivono una vita in casa e una, tutta loro, al di fuori - almeno sino a quando non spiccheranno definitivamente il volo). Basta solo questo a far pensare in che intrico di sentimenti e di situazioni deve vivere l'amore!!!!

E' vero: l'amore eterno non esiste ma può durare, o meglio dura........ fino a quando non iniziamo ad accontentarci..... ....

pallina is offline  
Vecchio 22-03-2007, 18.57.43   #26
petalo
Ospite
 
Data registrazione: 23-01-2007
Messaggi: 26
Riferimento: Esiste l'amore con l'A e l'amore eterno?

Un unico amore eterno con l'A inteso come quello che ci accompagna fino alla fine dei nostri giorni? No, non credo che esista. Fa parte delle tante cose che finiscono, come la vita stessa ed è legato quindi ad un periodo ben determinato. E penso che sia anche un fatto naturale e normale. Ognuno di noi cambia nel corso della vita e anche l'amore per una persona può diminuire, cambiare, finire. Si possono provare più amori con l'A maiuscola così come neanche uno, ma non ci sarà mai quello unico ed eterno....

petalo is offline  
Vecchio 23-03-2007, 07.25.51   #27
Frasesia
Ospite abituale
 
L'avatar di Frasesia
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 140
Riferimento: Esiste l'amore con l'A e l'amore eterno?

io condivido tutto ciò che avete scritto....ma credo che l'amore cambi con il cambiare delle persone....non che cambiando le persone l'amore può spegnersi.....tutto è relativo al "grado" dell'Amore....se c'è, resta per sempre!......E' meglio non spezzarla questa utopia! Sentite me....
Frasesia is offline  
Vecchio 23-03-2007, 07.28.32   #28
elisa.a
Ospite abituale
 
L'avatar di elisa.a
 
Data registrazione: 26-01-2005
Messaggi: 100
Riferimento: Esiste l'amore con l'A e l'amore eterno?

Citazione:
Originalmente inviato da petalo
Un unico amore eterno con l'A inteso come quello che ci accompagna fino alla fine dei nostri giorni? No, non credo che esista. Fa parte delle tante cose che finiscono, come la vita stessa ed è legato quindi ad un periodo ben determinato. E penso che sia anche un fatto naturale e normale. Ognuno di noi cambia nel corso della vita e anche l'amore per una persona può diminuire, cambiare, finire. Si possono provare più amori con l'A maiuscola così come neanche uno, ma non ci sarà mai quello unico ed eterno....


Penso anch'io che nella vita possano esistere più amori con l'A ma non l'amore eterno.
L'A dipende tra l'altro dalla capacità di amare dell'individuo stesso, dell'amore dell'altro non si è mai completamente certi.
Ma dopo, sia per l'evoluzione dell'animo umano e sia per gli eventi della vita tutto cambia e finisce, certamente rimarrà il ricordo, si ,forse quello può diventare eterno.

Buona giornata a tutti.

elisa.a is offline  
Vecchio 27-03-2007, 20.10.58   #29
paolo di abramo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-03-2007
Messaggi: 162
Riferimento: Esiste l'amore con l'A e l'amore eterno?

Posso dire che sono imperfetto ma se cerco l'amore lo trovo;devo perseverare per conservarlo,perchè sò che è vera ricchezza.Non bisogna cercare ciò che ci allontana dall'amore perchè esso ci può unire ,perchè ci rende felici.Ma tutto questo chi lo fà o per quanto tempo?

Ultima modifica di paolo di abramo : 28-03-2007 alle ore 00.51.27.
paolo di abramo is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it