Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 15-06-2007, 16.26.38   #1
MAYA
Ospite
 
Data registrazione: 11-06-2007
Messaggi: 4
Exclamation Vaghiamo Tutti Nell'universo Dell'ignoranza

Lo so che potrebbe sembrare una frase grossa oppure fatta per attirare attenzione, ma io mi sento proprio così.
Sono andata a visitare dei siti a proposito degli "illuminati" e della massoneria, tanto per sapere qualcosa di più sull'argomento, e sono rimasta colpita dalle informazioni ricevute e sopratutto da altri temi che si collegavano a quest'ultimi.
Non voglio parlare degli illuminati, anche perchè confesso che sono ancora più confusa di prima, ma mi viene da pensare come ormai si è trasformata la nostra società e ho paura per quello che ci riserva il futuro.
Io penso che tutti i problemi con cui dobbiamo affrontarci come le guerre, l'inquinamento, il petrolio, il terrorismo,la disoccupazione, la violenza e tanti altri, ci spengono pian-piano interiormente.
Il fatto più brutto è che ormai ci sono talmente tanti fatti brutti sul nostro presente che la maggior parte delle persone vivono questa realtà come se stessero guardando un film e poi si rifuggono ognuno nella realtà che si è creata.
Non mi stupirò se non mi capirete, e non andrò avanti ad annoiarvi con questi discorsi, ma guardandomi in giro vedo che ultimamente le persone sono più frustrate, deluse e quelli che cercano di dare il meglio ricevono solo delusioni.
Forse perchè comunichiamo sempre di meno, forse perchè facciamo parte degli ultimi gradini della "piramide", o forse perchè sappiamo talmente poco o nulla che non riuscendo a capire il presente in cui viviamo non riusciamo a capire e conoscere noi stessi.

PS: Se qualcuno non ha capito nulla di quello che ho scritto, chiedo scusa in naticipo, ma questa è un modo per sfogarmi, e i forum servono anche a questo giusto?!! Grazie a tutti!
MAYA is offline  
Vecchio 15-06-2007, 22.54.45   #2
NebbiaINvalPadana
Ospite abituale
 
L'avatar di NebbiaINvalPadana
 
Data registrazione: 28-12-2006
Messaggi: 158
Riferimento: Vaghiamo Tutti Nell'universo Dell'ignoranza

troppi messaggi negativi a cui siamo costantemente soggetti ci portano all'assuefazione.

Viviamo probabilemnte nell'epoca più prospera di sempre, perchè le nostre condizioni di vita (sempre che nn si guardi chi abbiamo lasciato fuori dalla porta), sono eccezionali.

Il problema è che di fianco al sopravvalutato benessere fisico esiste quello morale.

Una volta riempita la pancia, l'uomo si è accorto di sentirsi ancora vuoto. E sul grasso pancione coperto da un tovagliolone è cominciata a serpeggiare una sensazione di impotenza. Non sappiamo nemmeno con chi prendercela.

Credete che viviamo davvero in mondo così terribile? Ma sappiamo che i Romani ne facevano di ogni e si ammazzavano giù come i polli? Sappiamo che i Brbari non avevano un nome a caso? Sappiamo che Charles Dickens descrisse un mondo non propriamente idilliaco?

Il vero problema è che le notizie di tragedie, facendo più presa, vengono trasmesse continuamente e se da un lato non ci sorprendono più, dall'altro rendono cupe le nostre giornate. Invadono e pervadono la sfera grigia in cui siamo imprigionati.

Dobbiamo aprirci dei varchi se vogliamo vedere la luce. Certo chi darà il meglio di sé dovrà sforzarsi per cercare di superare le sconfitte e il peso della gente che si oppone a chi cerca di cambiare le cose. Io credo che sia perchè in fondo questo possa sconvolgere il loro "comodo sistema-mondo da incubo" che si sono creati.

Non si può smettere di credere, ma se vogliamo vedere più gente che ci crede domandiamoci "cosa posso fare per farli credere", e non limitarsi a cercarli.

Altrimenti subiremo parecchie battute d'arresto.
NebbiaINvalPadana is offline  
Vecchio 15-06-2007, 23.17.02   #3
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Riferimento: Vaghiamo Tutti Nell'universo Dell'ignoranza

Citazione:
Originalmente inviato da MAYA
Io penso che tutti i problemi con cui dobbiamo affrontarci come le guerre, l'inquinamento, il petrolio, il terrorismo,la disoccupazione, la violenza e tanti altri, ci spengono pian-piano interiormente.
Non sono i problemi che ci spengono ma il fatto di come li affrontiamo, o non affronatiamo.
Comunque credo che la percezione che hai tu l’abbiamo in tanti ed anche quelli che vedono la bottiglia sempre mezza piena arriveranno sempre più cospicui ad unirsi al coro di quelli che vedono “il buio oltre la siepe”…... per dirla col celebre titolo di un libro.

Potrei dirti che c’è chi stà lavorando seriamente per raddrizzare le “filosofie” che rappresentano la base sulla quale le società si evolvono…. Tra l’altro dovrebbe essere fisiologico che alla bassa marea segua l’alta marea, per cui all’improvviso potrebbero sorgere e diffondersi, come per miracolo, quelle forme pensiero, che ci permettano di uscire dall’empasse evolutivo nel quale siamo sprofondati.

VanLag is offline  
Vecchio 17-06-2007, 12.36.05   #4
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: Vaghiamo Tutti Nell'universo Dell'ignoranza

MAYA
Citazione:
Non voglio parlare degli illuminati, anche perchè confesso che sono ancora più confusa di prima, ma mi viene da pensare come ormai si è trasformata la nostra società e ho paura per quello che ci riserva il futuro.
KATERPILLAR

Cara MAYA: calma e sangue freddo, perché oggi la società non vive situazioni peggiori che nel passato; infatti questo, lo può affermare solo chi è molto giovane e disinformato, o chi non si tiene storicamente aggiornato.

Forse ci siamo dimenticati dei sessanta milioni di morti dell'ultima guerra mondiale, di cui 50 in Europa e 10 in Corea? Ci siamo dimenticati dei sessanta milioni di morti causati in Europa dalla peste, o dai tanti stermini che la storia ci racconta, ad iniziare dalla strage di Erode?

Pertanto, finché vi sarà il 51% degli esseri umani che si farà guidare dai valori, le società possono continuare ad andare avanti, anche se più lentamente e con più tensione; ma, in definitiva, non mi sembra che oggi, più di ieri, si sia passata la soglia dell'ingovernabilità.

Anche perché negli anni della seconda guerra mondiale, tanti popoli si sono uniti per cacciare coloro che non rispettavano i valori fondamentali della vita umana, disattesi da Hittler & Mussolini, due provinciali che non avevano compreso che il mondo non erano soltanto loro, ma di tutto il mondo.

Allora cosa affermare e cosa fare?

1°) Che non bisogna stare chiusi in casa con la testa dentro una bacinella di sabbia o, semplicemente, venirsi a sfogare sui forum, come fa la stragrande maggioranza dei partecipanti (non sono fatti per questo i forum, perlomeno me lo auguro), ma bisognerebbe lanciare idee propositive per far sentire la nostra voce e il nostro disappunto di cittadini Inca.............ti.

Per la verità, già in altri thread di cultura e società abbiamo tentato di smuoverli dal letargo, in cui si trovano, alcuni di noi, ma appena si chiede anche un piccolo intervento, immediatamente tutti ritornano nel guscio, pentiti di aver osato lamentarsi. Anzi: negando che si siano mai lamentati.

Cosa vuoi che ti dica? O lasciamo che il fiume in piena della casualità faccia il lavoro per noi, che non siamo buoni nemmeno a scrivere una lettera di protesta, o facciamo queste benedette lettere di protesta.

E si che qualcuno ha affermato: "possibile che un piccolo pezzo di lievito riesce a muovere una massa imponente di pasta e noi non riusciamo a smuovere nulla?"

A te l'ardua sentenza.....Cara Maya. Ma ti prego: non avere paura per il tuo futuro, perché c'è sempre quel 51% di bravi cittadini che sorvegliano il sonno di tutti.....E quindi augurati che tra quelli vi sia anche il tuo.
Un abbraccio.

Giancarlo.

Ultima modifica di katerpillar : 17-06-2007 alle ore 21.29.36.
katerpillar is offline  
Vecchio 18-06-2007, 00.26.41   #5
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
Riferimento: Vaghiamo Tutti Nell'universo Dell'ignoranza

Citazione:
Originalmente inviato da MAYA
!


però non ci sono solo fatti brutti, eh?

nel mondo c'é tanto Bene e tantissima gente che opera per il bene dell'umanità, tante persone che nel loro piccolo ambito quotidiano, facendo il loro dovere, preoccupandosi con tenereza e costanza dei propri cari, fanno tanto Bene.

Non guardare solo le grandi espressioni del non-Bene, perché i media sono capaci di mostrarti solo quello.

ma nel sottobosco della nostra società, e già in te stessa, c'é tanto bene, anche solo ancora allo stato di potenzialità, che non va sottovalutato.

e poi pensa anche a questo forum..dove andresti a sfogarti se Ivo non avesse avuto qualche tempo fa una buona idea come quella di aprire sto' forum?

non tutto é perduto in fondo, no?

Non dobbiamo tenere sempre gli occhi rivolti in basso, al fango della vita: ogni tanto diamo anche uno sguardo al Cielo?


feng qi
feng qi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it