Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 28-06-2007, 18.21.03   #1
eleonoracozza
Ospite
 
Data registrazione: 28-06-2007
Messaggi: 5
Unhappy infatuazione o innamoramento

Salve a tutti.
H un grosso problema. E' da 4 anni circa che sto' insieme ad un ragazzo che amo. Ultimamente purtroppo per motivi di lavoro ho conoscuto meglio un ragazzo e mi sono resa conto di essere attratta da lui, sopratutto per la sua intelligenza oltre che dolcezza nei miei confronti.
Non faccio altro che sognarlo. Solo che questa situazione non mi piace..mi stressa e mi da ansia..anche perchè sono fidanzata con un ragazzo stupendo e con la quale vorrei costruire un futuro. Secondo voi sono infatuata?
Aiutatemi..in 4 anni non mi era mai successo una cosa simile e ho bisogno di consigli.

Grazie

Eleonora
eleonoracozza is offline  
Vecchio 29-06-2007, 08.38.15   #2
catoblepa
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2006
Messaggi: 282
Riferimento: infatuazione o innamoramento

Ciao.
Non mi dilungherò in risposte arzigogolate o cervellotiche, semplicemente ti rispondo con un proverbio che sulla mia pelle ho capito avere fondamento reale, e cioè "al cuore non si comanda".
Le conclusioni puoi trarle da sola.
catoblepa is offline  
Vecchio 29-06-2007, 10.37.48   #3
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: infatuazione o innamoramento

Citazione:
Originalmente inviato da eleonoracozza
Salve a tutti.
H un grosso problema. E' da 4 anni circa che sto' insieme ad un ragazzo che amo. Ultimamente purtroppo per motivi di lavoro ho conoscuto meglio un ragazzo e mi sono resa conto di essere attratta da lui, sopratutto per la sua intelligenza oltre che dolcezza nei miei confronti.
Non faccio altro che sognarlo. Solo che questa situazione non mi piace..mi stressa e mi da ansia..anche perchè sono fidanzata con un ragazzo stupendo e con la quale vorrei costruire un futuro. Secondo voi sono infatuata?
Aiutatemi..in 4 anni non mi era mai successo una cosa simile e ho bisogno di consigli.

Grazie

Eleonora

..giustamente come dice catoblepa al cuore non si comanda,..pero..pero..ho paura pure che se dessimo retta ogni volta al cuore senza ascoltare pure la ragione sarebbe come trovarsi ogni volta in balia dei quattro venti nel bel mezzo di un oceano tempestoso e senza ormeggi
acquario69 is offline  
Vecchio 29-06-2007, 10.38.05   #4
vagabondo del dharma
a sud di nessun nord
 
Data registrazione: 28-08-2006
Messaggi: 245
Riferimento: infatuazione o innamoramento

Citazione:
Originalmente inviato da eleonoracozza
Salve a tutti.
H un grosso problema. E' da 4 anni circa che sto' insieme ad un ragazzo che amo. Ultimamente purtroppo per motivi di lavoro ho conoscuto meglio un ragazzo e mi sono resa conto di essere attratta da lui, sopratutto per la sua intelligenza oltre che dolcezza nei miei confronti.
Non faccio altro che sognarlo. Solo che questa situazione non mi piace..mi stressa e mi da ansia..anche perchè sono fidanzata con un ragazzo stupendo e con la quale vorrei costruire un futuro. Secondo voi sono infatuata?
Aiutatemi..in 4 anni non mi era mai successo una cosa simile e ho bisogno di consigli.

Grazie

Eleonora

Stai vivendo quello che ha vissuto la mia amica con me circa 3 o 4 mesi fa. Io ero il collega di lavoro. Un giorno lei mi chiama (la "tu" della situazione) nel suo ufficio (poco distante dal mio) e mi dice che è attratta da me, che vorrebbe passare del tempo con me, che sono speciale e che quando mi sta vicino prova delle cose incredibili. Nel frattempo comincia a stufarsi del suo ragazzo con cui ha una relazione quinquennale, durante la quale, mi dice, non è mai stata "distratta" da altri ragazzi. Solo io le ho fatto provare questa cosa.

A me questa ragazza non è che piacesse più di tanto, mi piaceva fisicamente, ma di fronte ad una che ti dice queste cose non puoi certo rimanere insensibile. Insomma cominciamo a coltivare questo rapporto, uscendo insieme, facendo colazione insieme prima di andare a lavoro, trovando il tempo di vederci anche fuori dal lavoro seppur clandestinamente (perchè lei non ha ancora lasciato il suo tipo). Sembrano esserci davvero delle ottime vibrazioni, anche le mie si sono attivate (temo però che fosse un po' di testosterone in eccesso) e se ci credi, innamorandoti della situazione più che dell'altra persona, sembra quasi che tu stia vivendo una magia. Io sono il suo ideale, il suo ragazzo è un bambino viziato che non capisce niente della vita. Lo lascia e cominciamo una relazione a dire il vero molto sui generis, perchè lei non vuole "darsi" l'impressione di fare come la scimmia che lascia un ramo per afferrarne un altro. Sono momenti molto belli e coinvolgenti, che però durano poco, direi circa un mese.

Dopo un po' comincia a rimpiangere il tipo, le viene la nostalgia, lo vuole rivedere. Nel frattempo anch'io sono uscito con un'altra ragazza perchè capivo che quella tra noi non poteva mai diventare una vera relazione. Si rivedono, fanno l'amore e in lei si riaccende l'antica fiamma. Ma gli dei dell'amore, che la sanno lunga, cosa si sono inventati? Che il suo tipo, che è stato malissimo quando lei lo ha lasciato, non vuole più saperne di lei. Dice che per lui è finita, non la vuole più rivedere, al massimo possono rimanere amici, ma tra di loro non ci potrà essere più niente. Ora è lei a starci malissimo e non riesce ancora a riprendersi del tutto dallo "smacco" subito.
Le vengono in mente tutti i momenti belli passati assieme, che lei ha rovinato per un "capriccio". Tra di noi nel frattempo è finito tutto, c'è una bella amicizia, ma quel fuoco che ci accendeva se ne è andato da un'altra parte. Lei forse mi vede come il "responsabile" di quello che le è capitato. Era un'infatuazione.

Il consiglio che posso darti è questo: se stai bene col tuo ragazzo, non metterti a sognare pensando che il "nuovo" chissà cosa sia e cosa possa riservarti. Il nuovo dopo un po' perde quel sapore esotico che ha all'inizio e ti lascia l'amaro in bocca con la nostalgia per quel vecchio sapore d'amore, magari non più intenso come una volta, ma sempre capace di sciogliersi in bocca con il suo lascito di gioie e calore...

Eleonora, stai molto attenta, è il consiglio che mi sento di darti...
vagabondo del dharma is offline  
Vecchio 29-06-2007, 11.14.09   #5
marco gallione
Utente bannato
 
Data registrazione: 22-05-2007
Messaggi: 363
Riferimento: infatuazione o innamoramento

Stai molto attenta, mi associo al Vaga.

Fino a qualche mese fa vivevo una equilibrata convivenza, quasi equlibrata, magari un po' stanca, di quattro anni circa.
Negli ultimi mesi vivo però qualche inquitudine, forse meglio dire che sono un po' annoiato.
Vedo in lontananza una donna (ma questo non c'entra con la mia convivenza), ma non la conosco.
Poi la rivedo, e la rivedo ancora. Ma non ci conosciamo.
Noia e inquitudine da un lato, e stimoli puramente visivi (nemmeno si sostanza come i tuoi), dall'altra parte.
Decido -sono un decisionista - di sospendere la mia convivenza. Per noia e scarsa convinzione, sebbene la mia lei è piena di qualità.
Non è cosa facile.
Un casino. Che continua ancora oggi..

Rivedo quella donna. Faccio di tutto per conoscerla.
La conosco.
Inizia una storia esplosiva, di un paio di mesi o giù di lì.
Poi lei improvvisamente niente.

Ora mi trovo a dover gestire gli strascichi di una convivenza sospesa, o forse definitivamente finita/compromessa (forse così doveva andare... o forse ricomincerà), e, contemporaneamente, la delusione per una storia (quella nuova) che a me sembra, e sembrava, meravigliosa, ma che è oggi nello stato in cui è: niente.

Sono forte di carattere, e abituato a situazioni di forte tensione.
Ma non ti nascondo la fatica...
Se non ti senti forte abbastanza, o se non hai nessuna intenzione di metterti alla prova (e potrebbe essere una prova dura..), chiamati fuori, con prudenza.

Al cuor non si comanda, quando è nel mezzo della tempesta.
Ma - forse - se uno non si sente pronto o forte abbastanza, la tempesta la può aggirare ex ante, quando il cuore è ancora quieto.

L'amore è una meraviglia, ma i danni relativi possono far male.

Poi vedi tu.
marco gallione is offline  
Vecchio 30-06-2007, 16.33.34   #6
Indecisive
Ospite
 
Data registrazione: 11-06-2007
Messaggi: 30
Riferimento: infatuazione o innamoramento

Citazione:
Salve a tutti.
H un grosso problema. E' da 4 anni circa che sto' insieme ad un ragazzo che amo. Ultimamente purtroppo per motivi di lavoro ho conoscuto meglio un ragazzo e mi sono resa conto di essere attratta da lui, sopratutto per la sua intelligenza oltre che dolcezza nei miei confronti.
Non faccio altro che sognarlo. Solo che questa situazione non mi piace..mi stressa e mi da ansia..anche perchè sono fidanzata con un ragazzo stupendo e con la quale vorrei costruire un futuro. Secondo voi sono infatuata?
Aiutatemi..in 4 anni non mi era mai successo una cosa simile e ho bisogno di consigli.

Cara Eleonora,

a proposito di sogni che si contrappongono alla realtà ho da poco scritto un post dal titolo I sogni o la solitudine?
Capisco cosa vuoi dire, ma mi domando se davvero stai bene al 100% con il tuo uomo. Forse il ragazzo da cui sei attratta possiede caratteristiche che hai sempre cercato in un uomo e ora questo desiderio irrompe nella tua vita e conseguentemente nei tuoi sogni.
Credo che tu debba capire se questo ragazzo ha qualcosa che tocca le tue corde interiori, qualcosa di cui hai bisogno per essere felice. Magari rappresenta il tuo modello di uomo, che hai custodito dentro di te più o meno incosciamente.
Cerca di capire se ti manca qualcosa nel rapporto con il tuo uomo e poi agisci di conseguenza. Questo è il consiglio che mi sento di darti in base a ciò che scrivi e alla mia esperienza.
Indecisive is offline  
Vecchio 04-07-2007, 05.21.14   #7
pensierolibero
Cercatore solitario
 
L'avatar di pensierolibero
 
Data registrazione: 02-07-2007
Messaggi: 10
Riferimento: infatuazione o innamoramento

Citazione:
Originalmente inviato da eleonoracozza
Non faccio altro che sognarlo. Solo che questa situazione non mi piace..mi stressa e mi da ansia..anche perchè sono fidanzata con un ragazzo stupendo e con la quale vorrei costruire un futuro.
Credo sia normale, durante un rapporto di coppia a lunga durata, innamorarsi di altri/e. Non fartene una colpa.
Cosa fare?
Io se fossi in te, visto che ti trovi bene col tuo ragazzo, continuerei a sognare ma lascerei che restino sogni. Certo, se le cose dovessero andar male (cosa che non ti auguro per niente), potresti aver sempre il rimpianto "ah, se avessi scelto l'altra strada". Ma con i se e con i ma non si costruisce nulla.

Potresti anche scegliere di iniziare una relazione "extraconiugale", con tutti i rischi però che essa comporta, e poi lasciare che le cose vadano come devono andare. Ma prima di lasciare la strada vecchia (conosciuta e apprezzata) per la nuova (affascinante ma incerta e pericolosa)... pensaci bene.
pensierolibero is offline  
Vecchio 12-07-2007, 15.57.38   #8
eleonoracozza
Ospite
 
Data registrazione: 28-06-2007
Messaggi: 5
Unhappy Riferimento: infatuazione o innamoramento

Grazie veramente a tutti per i vostri consigli.
Spero che questa infatuazione passi e rimanga solo una bella amicizia anche perchè al mio ragazzo ci tengo veramente tanto.

Eleonora
eleonoracozza is offline  
Vecchio 18-07-2007, 16.47.59   #9
daria
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-06-2007
Messaggi: 78
Riferimento: infatuazione o innamoramento

Citazione:
Originalmente inviato da eleonoracozza
Salve a tutti.
H un grosso problema. E' da 4 anni circa che sto' insieme ad un ragazzo che amo. Ultimamente purtroppo per motivi di lavoro ho conoscuto meglio un ragazzo e mi sono resa conto di essere attratta da lui, sopratutto per la sua intelligenza oltre che dolcezza nei miei confronti.
Non faccio altro che sognarlo. Solo che questa situazione non mi piace..mi stressa e mi da ansia..anche perchè sono fidanzata con un ragazzo stupendo e con la quale vorrei costruire un futuro. Secondo voi sono infatuata?
Aiutatemi..in 4 anni non mi era mai successo una cosa simile e ho bisogno di consigli.

Grazie

Eleonora


la tua domanda è:- secondo voi sono infatuata?
secondo me dovresti interrogare il tuo cuore. scrivi che il tuo ragazzo è un ragazzo stupendo e con il quale vorresti costruire un futuro. . sono sicura che prenderai la decisione giusta. ma lascia che il tempo possa depositare il suo seme, non prendere decisioni affrettate. quando ti assale il dubbio sei già sulla buona strada.


daria
daria is offline  
Vecchio 20-07-2007, 17.30.47   #10
eleonoracozza
Ospite
 
Data registrazione: 28-06-2007
Messaggi: 5
Unhappy Riferimento: infatuazione o innamoramento

Salve a tutti.
Vi ringrazio intanto per le molteplici risposte.
Questa infatuazione purtroppo non è ancora passata.
Tra me e questo ragazzo c'è stato anche un bacio desiderato da entrambi.
Sto veramente male per questa situazione.
Mi chiedo..come sia possibile che dopo 4 anni che sto con il mio ragazzo con la quale sto benissimo e voglio costrurci un futuro..mi vado a innamorare di un altro. Non riesco a concepire questo.
Se con il mio ragazzo stavo male è normale che può accadere ..che incontro una persona e innamorarmene.
Ma così non concepisco...io non voglio perdere il mio ragazzo lo amo e voglio veramente stare con lui ma dall'altro lato senza quest'ultimo ragazzo sto male..continuo a sognarlo e sento la necessità di vederlo e sentirlo .
Aiutatemi vi prego.
Ho bisogno di consigli anche perchè tengo tutto dentro.
eleonoracozza is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it