Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 04-07-2003, 11.25.12   #1
PeterPan4Ever
Ospite
 
Data registrazione: 18-06-2003
Messaggi: 17
Complesso di Peter Pan

Sembra uno scherzo e invece non lo è.

Questo mio sentirmi eternamente ragazzo mi sta impedendo di crescere, mi fa stare male. Vorrei cambiare, ma non ce la faccio. ... c'è sempre qualcosa dentro che mi blocca, che raggiunto un gradino mi fa scivolare e tornare al precedente. Vedo quelli intorno a me, con la mia età (36) e anche meno, che si comportano diversamente, più maturi. E io invece , mi sento inadeguato, sempre, in ogni circostanza.

A qualcuno potrebbe sembrare bello provare sempre le passioni e le emozioni di quando si era ragazzi, per me sta diventando una maledizione. Intendiamoci, non è che non voglio provare queste sensazioni, è solo che le sento troppo amplificate. Mi sento insicuro su tutto : famiglia, lavoro, addirittura anche in merito ai miei pensieri. Ho fretta di imparare qualsiasi cosa e mi porta a non imparare nulla o male e a stufarmi subito di una cosa per cui prima provavo interesse. Quando parlo con qualcuno ho sempre paura che mi consideri uno stupido e quindi rimurgino continuamente su quello che devo dire o non dire con il rischio di apparire innaturale.

So di non essere uno stupido e nemmeno un superficiale, ma qualcosa nella mia vita (non so cosa) ha contribuito a creare questo blocco che mi condiziona ogni giorno di più. All'esterno appaio allegro e gioviale ma dentro, dentro brucio di rabbia. Rabbia per non poterne parlare con nessuno (fino ad ora perlomeno), rabbia per me stesso, per i mille alibi che mi trovo.

Qualcuno potrebbe obiettare che ci sono mali peggiori, è vero certo. Ma anche non vivere in sintonia con se stesso è molto brutto, non hai un momento di riposo. Se hai problemi con il lavoro puoi sempre riposarti quando torni a casa ma quando il problema è dentro di te ...

Spero un giorno di riuscire a sgretolare questo muro che mi separa dalla piena realizzazione della mia personalità e spero che qualcuno di voi capisca quello che sto provando perchè ogni giorno sono sempre più stanco.

Scusate se vi ho annoiato e grazie di cuore a tutti.

Ultima modifica di PeterPan4Ever : 04-07-2003 alle ore 11.30.10.
PeterPan4Ever is offline  
Vecchio 04-07-2003, 17.44.41   #2
artista
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-05-2003
Messaggi: 91
PETER PAN

Se posso permettermi, ti consiglierei di non lasciarti andare all'impulsività; piuttosto prendi l'abitudine di osservare i tuoi impulsi anzichè cedere ad essi. Ciò significa lasciar passare la maggior parte degli impulsi e giudicare meglio su quali di essi conviene fare leva. Più ti tratterrai dall'agire in base all'impulso, maggiore sarà il controllo che eserciterai su di te, e ti accorgerai di essere più capace di concentrarti su quello che effettivamente ti giova.

Ciao
Artista
artista is offline  
Vecchio 05-07-2003, 02.19.47   #3
PeterPan4Ever
Ospite
 
Data registrazione: 18-06-2003
Messaggi: 17
Magari fosse solo una questione di impulsività (ho letto vari testi di meditazione e training autogeno) ma non è così semplice come pensi. La mi parte bambino non vuole cedere assolutamente il posto e fa di tutto per distrarmi e abbattermi e alla fine ci riesce sempre. Mi sento un pò skizofrenico, una parte bambino (dominante), una parte adulto e una neutra che subisce tutti e due. Sembra che scherzo, ma non sono mai stato tanto serio come ora. D'altronde uno dei motivi per cui mi sono iscritto a questo forum è proprio per esporre questo mio disagio, al fine non tanto di trovare una soluzione (se la trovo però non ci sputo sopra) , quanto di parlarne, per esorcizzarlo , sdrammatizzarlo e analizzarlo con voi.

Grazie per avermi risposto , anche se non hai il mio stesso problema, devi essere una persona sensibile e intelligente.
PeterPan4Ever is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it