Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 25-04-2002, 16.55.04   #11
Pie'oh'pah
 
Messaggi: n/a
x Eddie

Eddie...l'amore esiste, anche l'amore eterno se vuoi!

Amare una persona non vuol dire accettare e apprezzare tutto indistintamente di quella persona...credo che amare qualcuno vada al di là delle qualità e dei difetti che uno può avere o meno...

Se ci sono persone che si lamentano del compagno di vita ma ci rimangono insieme fino alla morte può anche essere perchè tutto sommato ci stanno bene oppure perchè sono così spaventati dalla solitudine da ingoiare il boccone amaro e tirare avanti...oppure perchè, come dice mia mamma, hanno "il senso del dovere" per cui è stato loro insegnato che quando si sta insieme è per la vita (amore o non amore, non importa) e allora via...eppoi c'è anche gente che DEVE lamentarsi, altrimenti non gli sembra nemmeno di essere viva!
Ci sono miliaaaaaaaardi di combinazioni e sicuramente tra queste c'è anche l'amore vero!
Perchè quando vuoi davvero bene a qualcuno non vuoi bene alle sue particolarità, ma ami l'insieme, il suo Tutto, di cui i difetti o i pregi sono solo sfumature...

Cioè io posso anche stare con uno che mi scoreggia e mi rutta a letto, (è un esempio!) ma se lo amo davvero so che fa parte di lui e bon!
Ma non si può generalizzare! Siamo troppo diversi e per tutti c'è un amore diverso...Eddie, se a te non si è mai manifestato l'amore non vuol dire che non esista, non avere fretta, se è destino arriva, sennò...pazienza...ma non disperarti e vivi per vivere!


Pie
 
Vecchio 25-04-2002, 18.00.54   #12
Armonia
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 250
Come rispondere............vediamo un pò
a dire il vero, sono completamente daccordo su tutti i fronti su ciò che ha detto Sabi, l'amore man mano che passano gli anni cambia, si cresce, si matura e così è l'amore cresce ... matura
Cambiamo noi con gli anni cambia anche il nostro modo di amare.
Vorrei dedicare a tutti voi, questa poesia di Gibran

Amore
Quando amore ti chiama, segui il segno,
anche se sale ripido il sentiero.
E quando le sue ali ti avvolgono, abbandonati,
anche se tra le piume ti ferisse una lama.
E quando amore parla, non indugiare a credergli,
anche se la sua voce sconvolgesse i tuoi sogni
come il vento del Nord spazza il giardino.
Poiché amore incorona e amore inchioda
a una croce.
Come ti cresce amore, amore sfronda
i tuoi rami.
Come ascende al tuo culmine e carezza
le più tenere punte
che tremolano al sole
così discende alle radici a scuoterle
nel loro estremo sforzo
di aggrapparsi alla terra.
Come fasci di grano ti raccoglie.
Ti trebbia per scoprirti fino alla nudità.
Ti macina e ti apre nell'intimo candore.
Con le sue mani ti lavora
fino alla tua estrema tenerezza,
poi ti espone alla tua estrema tenerezza,
perché tu sia pane sacro
alla sacra festa di Dio.
Tutto questo farà, perché tu possa conoscere
i segreti del tuo cuore,
e illuminato diventare frammento
del cuore della vita.
Ma se hai paura
e cerchi solo pace e piacere nell'amore,
meglio per te coprirti e andartene dall'aia,
nel mondo desolato di stagioni:
là riderai, ma non tutto il tuo riso,
là piangerai, ma non l'ultima lacrima.
L'amore non dà altro che se stesso,
e solo di sé prende.
Amore non possiede e non vuol farsi possedere,
perché all'amore amore solo basta.
Quando ami non dire: "Ho Dio nel cuore",
ma: "Sono in cuore di Dio".
E non pensare di poter dirigere
I passi dell'amore,,
perché amore, se ti ritiene degno,
dirigerà i tuoi passi.
Realizzarsi: L'amore altro non chiede.
Ma se il tuo amore chiede,
siano queste le tue domande:
confluire come acqua,
e correre e cantare melodie alla notte.
Conoscere la pena di troppa tenerezza.
Ferirsi della luce che rivela amore,
e versare il sangue della gioia;
svegliarsi all'alba con le ali al cuore
rendendo grazie per questo oggi d'amore;
sostare a mezzogiorno nell'estasi amorosa,
tornare a sera con l'animo grato
e addormentarsi con una preghiera per l'amato nel cuore
e sulle labbra un cantico di lode.
(Gibran)


Armonia is offline  
Vecchio 26-04-2002, 23.46.32   #13
schieppwaters
 
Messaggi: n/a
trovi una, ti piace, le piaci, ci stai bene assieme, ti divrti con lei e meno senza di lei, ti manca se non c'e', stai male se ci litighi, nelle notti insonni vorresti fosse li...questo è l'amore...forse.....io fin'ora mi sono fermato ai primi 4 passi...gli altri boh

ho detto una marea di stronzate vero?? si ne sono consapevole....



per eddie....l'amore non c'e' dici??? allora che ***** te ne frega?? mica devi uniformarti per forza per ottenere cio' che credi non esista, solo perche' altri dicono che c'e'


ti manca l'amore....vedi gia' esiste
 
Vecchio 01-05-2002, 22.26.46   #14
edali
frequentatrice habitué
 
L'avatar di edali
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 780
Ci avrei giurato che Armonia avebbe citato Kahlil Gibran. Tutto vero, bello, doloroso, etc…Ma…
"Quando l'amore ti chiama, segui il segno"
I problemi iniziano da qui. L’amore ti può chiamare e tu, puoi essere occupato. Che fai? Non hai nessun motivo per fare del male a nessuno. Non vuoi far soffrire le altre persone, non perché non hai il coraggio ma perché non sei un’egoista. E allora? L’amore diventa una malattia. Non hai niente che ti può interessare, niente che ti può sollevare. Non ci sono medicine. Devi iniziare a controllare i tuoi pensieri e i tuoi desideri. Devi rinunciare di sognare ad occhi aperti, perché ti fai soltanto del male. Devi diventare come un robot. E poi, ti chiedi se ne valeva la pena.
Io dico di sì. Perché, non hai fatto tutto ciò perché avevi paura della gente, o perché era scritto nel vangelo, ma lo hai fatto per non recare sofferenze agli altri esseri che hanno bisogno di te. Cosa c’è dopo non lo so. Può essere che si passi ad un piano superiore, però in questa fase la situazione è molto difficile. Ci si trova nella sesta stanza.
L’amore, il grande amore non si cerca. Arriva e basta. Il grande amore è anche il vero amore? C’è qualcosa che mi dice: NON è questo.

Vorrei consigliarvi , se non lo avete già visto, un film "La settima stanza" – la vita di Edith Stein.

edali
edali is offline  
Vecchio 17-05-2002, 01.40.38   #15
clairvoyant
Ospite
 
Data registrazione: 17-05-2002
Messaggi: 6
Exclamation esiste ma...

Un sogno? forse per alcuni ma per altri no...
Una cosa molto difficile da definire in quanto fatta di troppe variazioni e momenti. Ognuno lo deve consoscere dentro di se.
Non esiste uno standard.. A volte non è facile
clairvoyant is offline  
Vecchio 18-05-2002, 10.31.34   #16
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Caro Eddie
l'amore non è solo sesso.
Anche molti uomini scambiano l'uno per l'altro e non sono capaci di distinguere il mezzo (sesso)..... dall'autista (la persona).
L'amore fra uomo e donna utilizza ANCHE il sesso per rafforzare la sua comunicazione ma non lo sostituisce.
Io parlo per esperienza non positiva ma negativa.
Ho imparato che l'amore era tutt'altra cosa da quello che mi avevano insegnato essere.
Ho imparato che un uomo può ritenere il sesso la sola cosa che rappresenti l'amore. Anzi in non-amore.
L'amore esiste anche se viene rinchiuso in una cassaforte e buttata via la combinazione.
Se non hai mai visto un ghiacciaio puoi dire che esiste anche vedendo un solo chicco di grandine.
Puoi dire che esiste il deserto anche vedendo un solo granello di sabbia.

Ora vorrei domandare: si può stare con la persona amata (veramente amata) anche senza fare sesso?!

Grazie
Mary
Mary is offline  
Vecchio 18-05-2002, 13.23.16   #17
schieppwaters
 
Messaggi: n/a
si può stare con la persona amata (veramente amata) anche senza fare sesso?!



mmmm no

assolutamente no....se due non fanno sesso c'e' qualcosa che non va...e poi si perde molto del divertimento...e scusate ma in un rapporto se non ci si civerte abbastanza non vale la pena...

saro' materialista, e molte donne storceranno il naso....ma e' cosi
 
Vecchio 18-05-2002, 13.43.47   #18
Cora
Ospite
 
L'avatar di Cora
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 9
ERA UNA PRIGIONE

Forse non era stato mai felice con me.
Forse non sono stata mai felice con lui.

Cercava sempre l'amore non lo trovava mai.
La mia mente poneva dei pensieri tra noi.

Non c'era ragione di amare di più.
Non c'era ragione di cercare di più.....

Era una prigione la mia paura,
ero innamorata delle sue mura.
Forse non capirai sapendo che
la vita ritrovai negli occhi suoi.

La sensazione di un bacio
dato senza un perchè.
Il mistero di un corpo
che si svela per me.

Il cuore mi si è aperto ed entra il sole.
La fiamma che risorge dentro di me.

Mi son svegliata accanto a lui.
Com'era bello averlo stretto a me.

La sensazione di un bacio
dato senza un perchè.
Il mistero di un corpo
che si svela per me.




Eh già! Ed è vero. E' tutto vero ciò che sorge dal cuore.Il mistero dell'altro che si svela ci incanta. E la vita risorge in noi, vasta e travolgente.



Un amore che muore e uno che nasce.

Anche questo è amore.
Cora is offline  
Vecchio 18-05-2002, 20.27.40   #19
UlceraGastrica
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-05-2002
Messaggi: 82
Esistono varie forme d'amore: amore per i figli, amore per i genitori, amore per una causa e amore per il proprio partner...
ma nessuno può prescindere dall'amore per sè stessi; è solo quando avremo imparato ciò, che potremo compiere il grande balzo.

In linea generale ,malgrado le confortanti smentite che potrebbero essere considerate anche come eccezioni, ritengo che il matrimonio sia la tomba dell'amore.
UlceraGastrica is offline  
Vecchio 19-05-2002, 09.17.19   #20
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Caro UlceraGastrica

il guaio è che devo darti ragione.
Se non riesci ad amare te stessa non puoi amare nessuno per quanti sforzi e sacrifici si possano fare. Puoi dare tutta te stessa, annullarti per gli altri ma è come se non avessi dato e fatto nulla. E ti resta solo l'amaro in bocca e la rabbia per tante energie sprecate.
Il matrimonio è la tomba dell'amore.

E' la mia esperienza personale, se può servire a qualcuno.
Mi ero attenuta agli insegnamenti ricevuti e solo dopo ho scoperto che erano falsi.

Tornando al sesso. Se un uomo non è nella capacità di amare senza sesso vuol dire che non è capace d'amare. Se ti metti con Tizio o Caia per fare sesso è un discorso, accettabilissimo. Se ti sposi per fare sesso e mettere al mondo figli, è accettabilissimo. Ma se dici di amare una persona è un'altra cosa. L'amore è per l'essere non per il suo sesso. Che poi si possa fare sesso come mezzo di ulteriore unione e piacere reciproco è altra cosa.

Quando io scopro che la persona che sta con me lo fa per il sesso io non mi sento altro che uno strumento e basta.
Sapere che sono amata perchè faccio sesso non è certo la maggiore gratificazione che possa ricevere!
Ma forse una donna non è in grado di comprendere le pulsioni fisiche e mentali di un uomo. A questo punto anche un uomo è solo una macchina per fare sesso.

Sono certa di essere nella minoranza.
Ma io cerco di comprendere non di adattarmi.

Ciao
Mary is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it