Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 18-04-2008, 14.39.28   #301
Nottesilente
Ospite
 
Data registrazione: 11-02-2005
Messaggi: 14
Red face Riferimento: Innamorarsi su internet??

Citazione:
Originalmente inviato da bomber
forse e gia stato trattato come argomento ..
cmq io ci riprovo ...
è possibilke innamorarsi su internet??

Non credo sia possibile innamorarsi in Internet: manca il contatto fisico! Come puoi innamorarti di una persona se nemmeno sai che aspetto ha, o come parla, o come si muove??? Puoi restare affascinato da quello che ti scrive, ma non credo sia questo l'amore Non è detto che, poi, conoscendola dal "vivo" tu non possa innamorarti, ma credo capiti raramente
Nottesilente is offline  
Vecchio 18-04-2008, 18.45.12   #302
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: Innamorarsi su internet??

Citazione:
Originalmente inviato da Nottesilente
Non credo sia possibile innamorarsi in Internet: manca il contatto fisico! Come puoi innamorarti di una persona se nemmeno sai che aspetto ha, o come parla, o come si muove??? Puoi restare affascinato da quello che ti scrive, ma non credo sia questo l'amore Non è detto che, poi, conoscendola dal "vivo" tu non possa innamorarti, ma credo capiti raramente


Naturalmente, ed è stato già sottolineato più volte, tutto dipende dal concetto che si ha dell'innamoramento e cosa si definisce per amore.

Solo per rimanere nel limitato campo del rapporto fra due persone, fra l'estremo di un casto amore ideale e platonico all'altro estremo di quello meramente fisico inteso come sfogo di una esuberanza ormonale c'è una discreta gamma di sfumature.

Non trovi?

Mettere dei paletti per dire: "da qui a qui è innamoramento" può essere null'altro che una convenzione dialettica
Lucio Musto is offline  
Vecchio 19-04-2008, 12.18.07   #303
Nottesilente
Ospite
 
Data registrazione: 11-02-2005
Messaggi: 14
Red face Riferimento: Innamorarsi su internet??

Citazione:
Originalmente inviato da Lucio Musto
Naturalmente, ed è stato già sottolineato più volte, tutto dipende dal concetto che si ha dell'innamoramento e cosa si definisce per amore.

Solo per rimanere nel limitato campo del rapporto fra due persone, fra l'estremo di un casto amore ideale e platonico all'altro estremo di quello meramente fisico inteso come sfogo di una esuberanza ormonale c'è una discreta gamma di sfumature.

Non trovi?

Mettere dei paletti per dire: "da qui a qui è innamoramento" può essere null'altro che una convenzione dialettica


Sono d'accordo con te, Lucio, ma quando parlo d'amore, lo intendo in ogni sua componente: sia dal punto di vista fisico-passionale, che dal punto di vista intellettuale. Un'altra cosa è l'amore platonico o casto...
Nottesilente is offline  
Vecchio 19-04-2008, 14.33.25   #304
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: Innamorarsi su internet??

Citazione:
Originalmente inviato da Nottesilente
Sono d'accordo con te, Lucio, ma quando parlo d'amore, lo intendo in ogni sua componente: sia dal punto di vista fisico-passionale, che dal punto di vista intellettuale. Un'altra cosa è l'amore platonico o casto...


Io voglio chiederti scusa, amico/a per il mio modo brusco di esprimermi, teso a schematizzare la realtà, sempre difficilmente risolvibile in tavole sinottiche!

Ogni rapporto, ogni "amore" è un miscuglio di innumerevoli componenti, non posso che darti ragione!... ma il problema non si sposta di un punto!...

Ovviamente l'amore "globale", che sia contemporanemanete completezza di intesa fisica, perfetta sintonia intellettiva, sublime unità spirituale o è un evento assolutamente eccezionale, o più probabilmente solo un concetto astratto, archetipo teorico di realtà comuni... cioè proprio lo schema sinottico che ti mostravo.

A mo' di esempio ti dirò che anch'io, come credo tutti, nella mia vita ho avuto una serie di "cose" definibili come "amore", o se vogliamo solo limitarci ai rapporti interpersonali potrei dire "ho amato una serie di persone", chi più in un modo, chi più in un altro... e non tutte necessariamente donne, pur essendo io chiaramente eterosessuale.
E l'amore più duraturo, quello per mia moglie, ormai sperimentato da più di quarant'anni, non è mai stato il più passionalmente appetibile, mai il più artisticamente interessante, mai il più goliardicamente eccitante, mai il più avventuroso, il più bizzarro, il più malinconico, il più culturalmente appagante...
E' stato semplicemente quello con la miglior tenuta, forse il più equilibrato di tutti... forse sempre tiepido potresti dire... ma mai troppo gelido o rovente da dissolversi... e spero che duri anche per i prossimi quarant'anni almeno.

Ciò non toglie nulla alla passione del mio scrivere stanotte una lettera di conforto ad una amica in difficoltà nulla al comporre una poesia sul primo fiore vizzo del cotogno, nulla alla curiosità di sbirciare nella scollatura della procace commessa del supermercato.

Perché innamorarsi è una cosa troppo ampia, troppo coinvolgente, troppo sfaccettata per essere chiuso fra gli apicini di una definizione, o un lemma di dizionario.

"Innamorarsi" è cose infinite di infiniti modi vestiti, su internet come di Monet, della bella tabaccaia e degli splendidi gemellini che ha generato, del molto defunto Chopin e della vispa poesia che tua nipote ha scritto per il tuo compleanno... perché innamorarsi è soltanto che sinonimo di vivere!

Con ogni cordialità

Lucio Musto
Lucio Musto is offline  
Vecchio 19-04-2008, 19.18.04   #305
Nottesilente
Ospite
 
Data registrazione: 11-02-2005
Messaggi: 14
Smile Riferimento: Innamorarsi su internet??

[quote=Lucio Musto]Ovviamente l'amore "globale", che sia contemporanemanete completezza di intesa fisica, perfetta sintonia intellettiva, sublime unità spirituale o è un evento assolutamente eccezionale, o più probabilmente solo un concetto astratto, archetipo teorico di realtà comuni... cioè proprio lo schema sinottico che ti mostravo.


Sono in buona parte d'accordo con te, tranne sul concetto che ho riportato qui sopra: non credo che l'amore che coinvolge corpo e anima sia un evento eccezionale o astratto... Penso ci voglia un po' di fortuna nell'incontrare la persona giusta e, in ogni caso, bisogna avere mente e cuore aperti per riceverla; altrimenti, si rischia di non riconoscerla!
E' verissimo, invece, che esistono vari tipi d'amore, ma io non li chiamerei Amore (la maiuscola non è casuale). Per esempio, quando sento dire: sono innamorato/a della vita, mi sembra una frase melensa e poco significativa. Forse sono troppo pignola, lo riconosco Probabilmente in questo periodo sono un anche po' confusa, chissà...
P.S.: Sono femminuccia, comunque!
Nottesilente is offline  
Vecchio 19-04-2008, 21.23.35   #306
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: Innamorarsi su internet??

[quote=Nottesilente]
Citazione:
Originalmente inviato da Lucio Musto
Ovviamente l'amore "globale", che sia contemporanemanete completezza di intesa fisica, perfetta sintonia intellettiva, sublime unità spirituale o è un evento assolutamente eccezionale, o più probabilmente solo un concetto astratto, archetipo teorico di realtà comuni... cioè proprio lo schema sinottico che ti mostravo.


Sono in buona parte d'accordo con te, tranne sul concetto che ho riportato qui sopra: non credo che l'amore che coinvolge corpo e anima sia un evento eccezionale o astratto... Penso ci voglia un po' di fortuna nell'incontrare la persona giusta e, in ogni caso, bisogna avere mente e cuore aperti per riceverla; altrimenti, si rischia di non riconoscerla!
E' verissimo, invece, che esistono vari tipi d'amore, ma io non li chiamerei Amore (la maiuscola non è casuale). Per esempio, quando sento dire: sono innamorato/a della vita, mi sembra una frase melensa e poco significativa. Forse sono troppo pignola, lo riconosco Probabilmente in questo periodo sono un anche po' confusa, chissà...
P.S.: Sono femminuccia, comunque!


Meno male, io "mediamente" le femminucce le preferisco!

Ma evidentemente ho espresso male il concetto . Volevo dire che salvo i casi limite tutti gli altri interessano sial il corpo che l'anima, ma è eccezionale che coincida "la completezza" cioè il Top della persona contemporaneamente in ogni campo. Cioè (salvo il momento dell'infatuazione, talmente breve da considerarsi irrilevante) è assai difficile trovare un Lui/Lei coinvolgente al massimo, più di tutti gli altri, in "ogni" aspetto del tuo sentire. O almeno a me non è mai capiatato di conoscere alcuna coppia così.

Quindi anche un "amore perfetto in ogni senso" io lo vedo come caso limite.

Quanto poi all'Amore con la "A" maiuscola, io riesco a vederlo solo nel versetto evangelico:

"Nessun amore è più grande di quello che da la vita per i propri fratelli",
e se pure qualche esempio lo abbiamo, a dimostrazione che è concretizzabile (mi riferisco al carabiniere Salvo d'Acquisto, a Massimiliano Kolbe... ed a pochi altri), lo si può considerare un'altra quasi-astrazione matematica.

Dio a parte, naturalmente, ma questo vale solo per chi ha fede.
Lucio Musto is offline  
Vecchio 21-04-2008, 20.57.19   #307
Nottesilente
Ospite
 
Data registrazione: 11-02-2005
Messaggi: 14
Riferimento: Innamorarsi su internet??

Citazione:
Originalmente inviato da Lucio Musto
Ma evidentemente ho espresso male il concetto . Volevo dire che salvo i casi limite tutti gli altri interessano sial il corpo che l'anima, ma è eccezionale che coincida "la completezza" cioè il Top della persona contemporaneamente in ogni campo. Cioè (salvo il momento dell'infatuazione, talmente breve da considerarsi irrilevante) è assai difficile trovare un Lui/Lei coinvolgente al massimo, più di tutti gli altri, in "ogni" aspetto del tuo sentire. O almeno a me non è mai capiatato di conoscere alcuna coppia così.

Quindi anche un "amore perfetto in ogni senso" io lo vedo come caso limite. :


Spero di avere compreso cosa intendi. Se mi dici che è impossibile trovare una persona che risponda al nostro ideale in tutto e per tutto, sono d'accordo . Non esiste l'uomo (o la donna) perfetto (o perfetta)!!! Inoltre ritengo che la perfezione sia, a lungo andare, alquanto noiosa... Quindi, posso ben capire che tu non abbia mai incontrato coppie in cui l'uno fosse l'ideale dell'altra! Però posso dirti che esistono persone che ci completano, che compensano quello che noi non siamo o non riusciamo ad essere per vari motivi. Questo concedimelo! Sono d'accordissimo con te quando affermi che un amore perfetto in ogni senso sia un caso limite, anzi: a mio avviso, non esiste!
Nottesilente is offline  
Vecchio 22-04-2008, 01.26.46   #308
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: Innamorarsi su internet??

Citazione:
Originalmente inviato da Nottesilente
Spero di avere compreso cosa intendi. Se mi dici che è impossibile trovare una persona che risponda al nostro ideale in tutto e per tutto, sono d'accordo . Non esiste l'uomo (o la donna) perfetto (o perfetta)!!! Inoltre ritengo che la perfezione sia, a lungo andare, alquanto noiosa... Quindi, posso ben capire che tu non abbia mai incontrato coppie in cui l'uno fosse l'ideale dell'altra! Però posso dirti che esistono persone che ci completano, che compensano quello che noi non siamo o non riusciamo ad essere per vari motivi. Questo concedimelo! Sono d'accordissimo con te quando affermi che un amore perfetto in ogni senso sia un caso limite, anzi: a mio avviso, non esiste!

Già!... è proprio come dici benissimo tu.

Io ritengo che un buon "trucco" per far durare un rapporto a due "che meriti" sia proprio questo.
Prendere serenamente atto che l'altro non è perfetto, e riconoscere di non essere perfetto.
Ed allora dare all'altro tutto quello che gli si può dare, e di buon grado dargli in più la fiducia di colmare altrove quello che non riesce a trovare "in casa".

Poco o molto che sia.

Se manca questa disponibilità, la piccola o grande parte che manca diventerà frustrazione prima e peso insopportabile poi, fino a distruggere del tutto il rapporto.

A ragionarci a freddo sembra squallido, me ne rendo conto. Ma nel grande amore, quello duraturo e solido, c'è tanto compromesso e tanta misericordia!
Lucio Musto is offline  
Vecchio 22-04-2008, 07.43.15   #309
Anagarika
Ospite abituale
 
L'avatar di Anagarika
 
Data registrazione: 10-03-2008
Messaggi: 70
Riferimento: Innamorarsi su internet??

Citazione:
Originalmente inviato da Lucio Musto
Io ritengo che un buon "trucco" per far durare un rapporto a due "che meriti" sia proprio questo.
Prendere serenamente atto che l'altro non è perfetto, e riconoscere di non essere perfetto
più che "trucco" è una grande rivelazione

Citazione:
Ed allora dare all'altro tutto quello che gli si può dare, e di buon grado dargli in più la fiducia di colmare altrove quello che non riesce a trovare "in casa"

beh... dipende
Anagarika is offline  
Vecchio 24-04-2008, 01.27.56   #310
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Riferimento: Innamorarsi su internet??

Citazione:
Originalmente inviato da Lucio Musto
Io ritengo che un buon "trucco" per far durare un rapporto a due "che meriti" sia proprio questo.
Prendere serenamente atto che l'altro non è perfetto, e riconoscere di non essere perfetto.

Ma più che un trucco direi che è un senso di realtà.
L'unica persona perfetta l'hanno messa in croce per cui non conviene essere perfetti.
No scusate la battuta, ma quello che dice Lucio e un cercare di riconoscere la realtà come fatto oggettivo.
Quando si instaura una relazione nel momento in cui si pensa che l'altra persona è perfetta pecchiamo di idealizzaizone per cui siamo in errore e questo poi ci porta ad un eventuale frustraizone quando ci si accorge che la persona che amiamo o con la quale abbiamo una sorta di relaizone non è perfetta da cui distruzzione dell'immagine e molto probabilmente cadrà la storia in poco tempo a meno che i diffetti non siano sopportabili.
Da cui viene il pensieroche prima si conoscono i diffetti e prima questi smetteranno di dare problemi.
Forse....
bomber is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it