Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 07-10-2004, 15.47.26   #1
Gigi
Ospite abituale
 
L'avatar di Gigi
 
Data registrazione: 11-04-2002
Messaggi: 91
I mali altrui

"Tutti abbiamo forza sufficiente per sopportare i mali altrui "


Quando dobbiamo consolare gli altri che sono incappati in una sventura, ci riveliamo sicuri, li esortiamo ad essere forti, mostriamo la nostra coraggiosa tempra di fronte alle avversità della vita. Tutto cambia quando un'analoga sventura piomba su di noi. Condividere da sano la sofferenza di un malato è, certo, un'opera buona ma agevole. Esserne partecipe da malato è tutt'altra cosa.
Gigi is offline  
Vecchio 07-10-2004, 15.52.00   #2
Tery
Ospite abituale
 
L'avatar di Tery
 
Data registrazione: 08-09-2004
Messaggi: 128
Beh, pensa se non rassicuri chi ha problemi!! Se invece di dirgli "andrà bene, si risolverà tutto" gli dici:" bah, non so come andrà a finire!" questi qui si sparano!!!!!!!
Ovviamente è difficile sopportare alcuni problemi, ma tutti abbiam bisogno di una parola di conforto.....non di sconforto!
Tery is offline  
Vecchio 07-10-2004, 16.22.00   #3
Naima
Ospite abituale
 
L'avatar di Naima
 
Data registrazione: 06-10-2003
Messaggi: 672
Già, come malata, durante un intervento in ospedale, ho apprezzato il fatto di avere intorno visi rassicuranti e parole di speranza e conforto e soprattutto persone concrete che mi hanno aiutata per esempio a fare pipì (mica facile certe volte) a "smaltire" l'anesteisa ed altre simili amenità. Fortuna che c'era chi ha saputo essere forte e non soltanto lagnarsi con me (avevo già abbastanza paura di mio, figuriamoci se chi mi stava vicino avesse dimostrato di non pensare positivo, anche se magari pensava negativo). Io comunque non sono altrettanto brava a sopportare le sofferenze altrui, devo andare a trovare una signora a cui non resta molto da vivere, vorrei salutarla, ma temo di non esserne capace. In questo caso credo che lei sia molto più forte di me!
Naima is offline  

 

« Sogni | un senso »


Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it