Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 17-11-2004, 19.55.14   #1
grisù
Ospite
 
Data registrazione: 26-10-2004
Messaggi: 5
...perchè...?

....Perché si uccidono le persone che hanno ucciso altre persone? Per dimostrare che le persone non si debbono uccidere?....
grisù is offline  
Vecchio 17-11-2004, 20.21.27   #2
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Bella domanda... !
Sì.. Così -da morte- comprendono.. <TUTTO> !!
E che te devo dì..??
Perché siamo ancora in un mondo di imbecilli..
'criminali imbecilli'.. per essere più precisi !

Mah..



Gyta
gyta is offline  
Vecchio 17-11-2004, 20.23.09   #3
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
per vendetta forse.. perche' forse il colpevole vuole far sentire come ci si sente morire chi lo sa.. la gente si uccide anche per 10 centesimi
sting antonio is offline  
Vecchio 17-11-2004, 20.29.14   #4
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Vabbé.. allora diciamola tutta !!
Per Stronzaggine !!!

Per mancanza di intelligenza,
mancanza di sensibilità,
d' ideali
e di REALE porsi il problema di una risoluzione
alla RADICE dei mali e degli errori umani..



Gyta
gyta is offline  
Vecchio 17-11-2004, 20.32.28   #5
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
....Perché si uccidono le persone che hanno ucciso altre persone?


Perchè sono vive e a disposizione per farsi uccidere....altrimenti dovrebbero cercarseli da soli qualcuno da uccidere...



Kim is offline  
Vecchio 17-11-2004, 20.36.00   #6
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614




Gyta
gyta is offline  
Vecchio 17-11-2004, 20.38.38   #7
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
Kim is offline  
Vecchio 17-11-2004, 22.09.27   #8
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
per dimostrare la propria pochezza nel non saper trovare un tipo di espressione differente da quella dell'essere che si condanna...
uccidendo si entra nel meccanismo distruttivo di colui che puniamo...

bella furbata decisamente un bell'esempio di cretinaggine consolidata, stratificata, ottusa fino al midollo osseo!
rodi is offline  
Vecchio 17-11-2004, 22.39.46   #9
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
Per dimostrare che le persone non si debbono uccidere?...

No, perchè siamo uomini...e gli uomini uccidono sempre tutto...cominciando da se stessi...vedi spiritualità porta accanto
non ci piaciamo affatto alla fine come siamo e siamo i primi sostenitori che il vero sia nell'appreso...siamo sempre orfani di qualcosa....eterni sofferenti...in attesa dell'esecuzione...
violenze diverse.....uguali fini

Ultima modifica di Kim : 17-11-2004 alle ore 22.45.24.
Kim is offline  
Vecchio 17-11-2004, 23.57.14   #10
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Citazione:
Messaggio originale inviato da rodi
per dimostrare la propria pochezza nel non saper trovare un tipo di espressione differente da quella dell'essere che si condanna...
uccidendo si entra nel meccanismo distruttivo di colui che puniamo...

bella furbata decisamente un bell'esempio di cretinaggine consolidata, stratificata, ottusa fino al midollo osseo!


Kim,
quando ho applaudito il tuo intervento
l'ho interpretato come sulla stessa linea di Rodi (ed anche mia)..
Forse.. sei solo un po' pessimista.. e non te ne do torto..
Motivi purtroppo ce ne sono.. per esserlo..
ma la nostra forza sta proprio
nel credere che costruire un paradiso
sia ancora possibile..

(..Ecco perché ho riportato sotto la mia firma
una frase presa da un vecchio pezzo dei black sabbath..
che scrivevano tutt'altro che..
demoniache stupidaggini metallare..)




Gyta
gyta is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it