Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 25-01-2005, 11.34.43   #11
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking corte...

Io, nel mio piccolo, penso di sì e ritengo che non sia affatto una cosa "antiquata" e che dipenda molto dall'intelligenza e dalla sensibilità di chi la fa (in questo senso, concordo assolutamente con klee)...d'altra parte, pur sapendo che, con ciò, io potrò essere da alcuni (meno, da alcune) ritenuto "all'antica", penso che questo sia un modo di porsi che si deve conservare, pur se con "gradazioni" diverse, in ogni rapporto affettivo con una donna (non solo, quindi, la moglie-amante-fidanzata, ma, anche con l'amica...)...è il mio modo di manifestare il mio amore nei suoi confronti, il mio modo di esprimere la stima per la sua sensibilità, il mio modo di esternare la mia ammirazione ed il piacere che suscita in me la bellezza (esteriore ed interiore) insita in quella donna e il mio conseguente bisogno di offrirle dolcezza e comprensione, complicità e condivisione...in questo senso, io la corte la faccio ancora e continuerò, se del caso, a farla...e, sia chiaro, si continua a fare anche con una donna già "conquistata"...e ben venga che anche le donne, ovviamente seguendo la propria natura, la facciano anche agli uomini (anche se, per me, a modo loro, lo hanno sempre fatto)...
a klee
Herzog
herzog is offline  
Vecchio 25-01-2005, 13.44.57   #12
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
ARTE

Cher Erzog !...penso che anche fare la corte sia un dono naturale..ci vuole una grandissima pazienza.Come la matematica anche l'arte di fare la corte può essere studiata..Ogni passo aspetta una reazione nel silenzio..l'osservazione è molto importante..OSSERVARE LA REAZIONE DELL'ALTRO NEL SILENZIO..
klee is offline  
Vecchio 25-01-2005, 15.05.06   #13
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking pazienza...

Sono d'accordo con te, klee...del resto, anche la sensibilità è una dote che va coltivata, curata con amore...e l'attenzione, la capacità di ascoltare, dirò di più, di "percepire" l'altro (e, come dici tu, "osservare la reazione dell'altro nel silenzio" è un ottimo "esercizio") sono delle qualità attraverso le quali, se, appunto, coltivate, progredire...fare la corte, sedurre (se non finti e costruiti, ché, altrimenti, una persona di media avvedutezza se ne accorge), sono anche l'incontro di due sensibilità che si parlano con un linguaggio intimo e, in quel momento, esclusivo...
Herzog
herzog is offline  
Vecchio 25-01-2005, 15.22.14   #14
Ettore
Ospite abituale
 
L'avatar di Ettore
 
Data registrazione: 29-12-2004
Messaggi: 398
il barbaro e la madame

Ciao (H), ciao Klee

Io ho una idea molto diversa di "fare la corte".

Però le vostre considerazioni sul fare la corte sono confuse secondo me con le capacità di amare...

Il fare la corte deriva da precise prassi nate nel periodo dell'amor cortese in Francia.
Ossia il "fare la corte" prevede una serie di regole e comportamenti verso la dama vista come una "madonna". Tali comportamenti erano i più svariati...non starò qui ad elencarli...ma non presupponevano relazione ma una visione della donna amata come di un essere puro, vergine e santo da idolatrare.

Ettore is offline  
Vecchio 25-01-2005, 15.36.37   #15
nicola185
al di là della Porta
 
L'avatar di nicola185
 
Data registrazione: 15-02-2004
Messaggi: 0
Citazione:
Messaggio originale inviato da nevealsole
allora discutiamone: come corteggi una donna?

ciao
Neve

Con una serie di piccole attenzioni, che possono essere tradotte in piccoli regali, improvvisi, inaspettati, anche una semplice confezione di cioccolatini a forma di cuore, oppure un pensiero scritto, un piccolo attimo di infinito espresso con poche parole, uno sguardo leggero e silenzioso, la dedica di una canzone per radio, semplicemente queste poche cose. Poi non so se significa fare la corte o meno, credo sia molto soggettivo come concetto, io lo chiamo semplicemente amore.
nicola185 is offline  
Vecchio 25-01-2005, 15.36.56   #16
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Ciao Hector...sei il solito cerebralone...anche di fronte ad una gentile signora, francese per di più (il barbaro eri tu, giusto? )...sul punto ha scritto dei bellissimi libri Norbert Elias ("La civiltà delle buone maniere" e "La società di corte", se non erro)...era così, ma siamo usciti da quel periodo, anche se certi riti sono ormai "istituzionalizzati"...il che non significa, comunque, che nel corteggiamento (che, se non erro, anche in quel periodo aveva comunque un obiettivo ben preciso... ) non si debba "amare"
Ciao, hec...
Hertz
herzog is offline  
Vecchio 25-01-2005, 15.48.18   #17
Ettore
Ospite abituale
 
L'avatar di Ettore
 
Data registrazione: 29-12-2004
Messaggi: 398
Su questo siamo daccordo Hertz!
Tu sei ostrogoto fuori, ma principe dentro!

Amare sempre....sia in modo cortese,sia in modo barbaro...qualsiasi modo va bene....

Excuse moi, madamoiselle Klee !!!!

(ho qualche rimembranza del francese dalle medie, ci saranno sicuramente degli errori..)

Ovviamente il barbaro ero io...
Ettore is offline  
Vecchio 25-01-2005, 15.56.59   #18
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
courtisane

Excusez-moi mademoiselle!!!excusez-moi messieurs ma non vi ho capito bene?ha ragione anche Ector sul fatto di "faire la cour"non so se deriva anche la parola courtisane...comunque oggi,se non erro,siamo nel 2005...bisogna sapere utilizzare l'intelligenza emotiva...
klee is offline  
Vecchio 25-01-2005, 15.57.06   #19
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking ostrogoti

Hey, Hec, io sono ostrogoto anche dentro, e lo rivendico con forza...cerco solo di evolvermi in qualcosa di meglio...e il corteggiamento è un'ottima scuola...che ne dici se andiamo a scuola assieme? Viste le nostre, diverse attitudini anche in questo campo, ci passiamo gli appunti e vediamo cosa ne esce...
fermo restando che io resto della mia idea in materia...la sensibilità è un'ottima ed irrinunciabile guida....

Herz

Io non conosco il francesce, ma, per quel che ne so...temo che anche tu, con me, dovrai iniziare anche da lì
herzog is offline  
Vecchio 25-01-2005, 16.17.27   #20
Ettore
Ospite abituale
 
L'avatar di Ettore
 
Data registrazione: 29-12-2004
Messaggi: 398
Come si fa a fare la corte?

Corteggiare:
per me vuol dire conquistare una donna

Bella idea Hertz ! Già sto gongolando...

Dunque....
Partiamo dall'inizio....

Come si corteggia una donna oggi?

Chiarirei per prima cosa il verbo corteggiare prima di passare alle "tattiche" e alle "strategie" ...

Corteggiare:
per me vuol dire conquistare l'amore,la stima,l'amicizia di una donna attraverso una serie di modi d'essere (ma anche mezzi e strategie...). Sottolineo conquistare.

Tocca a te...
Ettore is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it