Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS  - Utenti connessi

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
 Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
Vecchio 29-07-2005, 11.11.41   #11
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
Citazione:
Messaggio originale inviato da silvindia
il libro non l'ho letto tutto nemmeno io...
ora l'ho solo comprato
ma la definizione è perfetta secondo me...

due
non è il doppio
ossia
non si sta insieme per compagnia, tanto per....
due è completarsi, due è unione, è il contrario di uno, il contrario di coloro che dividono per uno...
due è unione di due anime ke si incontrano

Scusa ma non sarà che uno è l'unione di due anime che si incontrano e si fondono, diventano una cosa sola? E due è il senso di separatezza, in quanto tutto è uno?
Paolo77 is offline  
Vecchio 29-07-2005, 11.19.47   #12
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
due è il contrario di uno

2-1=1
In un unione di due persone

se siamo in due e l'altro se ne va,dobbiamo comunque rimanere UNO che vuole dire noi stessi


Nell'unione 1+1 =2
Ma per me 1+1=1 dobbiamo sempre rimanere noi stessi


1+1=3

3-1=2



Scusate il caldo mi monta à la tete..
klee is offline  
Vecchio 29-07-2005, 11.42.39   #13
silvindia
Ospite
 
Data registrazione: 27-07-2005
Messaggi: 14
Citazione:
Messaggio originale inviato da Paolo77
Scusa ma non sarà che uno è l'unione di due anime che si incontrano e si fondono, diventano una cosa sola? E due è il senso di separatezza, in quanto tutto è uno?

oddio....mi fai incasinare di brutto

devo riflettere bene...

quello ke dici è giusto
ma non completo

uno è l'unità
non solo con un'altra persona
con il tutto...

uno è tutto.
hai letto il libro di tsuda "uno"?
quando vado a casa e ce l'ho sotto mano ti riporto qualche citazione...

due
io e l'altro

non necessariamente separatezza....

che dici?
silvindia is offline  
Vecchio 29-07-2005, 11.51.03   #14
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
Si capisco cosa vuoi dire, la vedi in modo opposto, cioè per te l'uno è la solitudine due è il completamento, mi sembra il processo della creazione il processo involutivo. Il due crea il tre, cioè l'uno su un altro piano, l'atto generativo che si ripete col quattro e genera il cinque...
Ti interessa la numerologia? Ci stiamo inoltrando
Paolo77 is offline  
Vecchio 29-07-2005, 11.54.15   #15
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
numero

chiedi a me Paolo 77?se mi interseso di numerologia?
klee is offline  
Vecchio 29-07-2005, 11.58.56   #16
silvindia
Ospite
 
Data registrazione: 27-07-2005
Messaggi: 14
Citazione:
Messaggio originale inviato da Paolo77
Si capisco cosa vuoi dire, la vedi in modo opposto, cioè per te l'uno è la solitudine due è il completamento,

in parte...

come ho già scritto da qualche parte
il lavoro per andare verso il centro (uno) procede su 3 linee
- individuale
- con l'altro
- con il gruppo
uno è solitudine
quando si divide per uno. quando non si lavora con gli altri. quando si pensa a sè e basta.

due è quindi in questo senso completamento.
anche se il mio "errore" è fare troppo affidamento all'altro.

[/b][/quote]
mi sembra il processo della creazione il processo involutivo. Il due crea il tre, cioè l'uno su un altro piano, l'atto generativo che si ripete col quattro e genera il cinque...
[/b][/quote]

difficile....casino....
help

[/b][/quote]
Ti interessa la numerologia? Ci stiamo inoltrando [/b][/quote]

sempre andata malino a matematica!
silvindia is offline  
Vecchio 29-07-2005, 16.28.59   #17
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
Re: numero

Citazione:
Messaggio originale inviato da klee
chiedi a me Paolo 77?se mi interseso di numerologia?

No, chiedevo a silvindia
Paolo77 is offline  
Vecchio 29-07-2005, 16.35.36   #18
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
X SILVINDIA

no no, non è necessario essere andati bene in matematica a scuola per capire la numerologia...
Secondo Pitagora l'essenza dell'universo è il numero, tutto è regolato dai numeri, quindi sapendo distinguerli e le loro qualità si possono analizzare le cose o prevederle...
Si utilizzando i primi, ad esempio dal nostro nome si ricava il numero della saggezza, dal giorno di nascita il numero della personalità e il numero della vita o del destino dalla somma della data di nascita completa....
Paolo77 is offline  
Vecchio 29-07-2005, 16.46.02   #19
silvindia
Ospite
 
Data registrazione: 27-07-2005
Messaggi: 14
non ne so davvero niente di questo argomento....

l'unica cosa ke so ke pare ke Pitagora fosse un'illuminato....x sentito dire ...

se ti va di spiegare meglio...fallo..mi interessa...

a proposito di "numeri" e credo ancora in linea con l'argomento io mi permetto invece di citare
Itsuo Tsuda dal libro "Uno"
che al suo interno cita il suo maestro Noguchi:

Io sono.
Sono il centro dell'Universo.
In me risiede la Vita.
La Vita non ha nè inizio nè fine.
Attraverso me, essa si estende all'infinito, attraverso me, essa si congiunge all'eternità
Poichè la Vita è assoluta e infinita, anch'io, sono assoluto e infinito.Se io mi muovo, si muove l'Universo. Se l'Universo si muove, io mi muovo. Io e l'Universo sono UNO indivisibile, un corpo e un pensiero....
silvindia is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it