Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 24-03-2006, 16.44.41   #1
Venusta
Ospite abituale
 
L'avatar di Venusta
 
Data registrazione: 25-12-2005
Messaggi: 129
autostima in psicologia

mi parlate dell'autostima in psicologia ?
da cosa è caratterizzata ?
quando si forma ?
come e perchè si forma ?
Venusta is offline  
Vecchio 24-03-2006, 18.27.06   #2
cerimonioso
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-02-2006
Messaggi: 79
consiglio

Intanto ti consiglio un libro che sto leggendo: L'autostima di Willy Pasini, psicoterapeuta e sessuologo, magari ne avrai sentito parlare... libro illuminante e pieno di storie di vita
cerimonioso is offline  
Vecchio 28-03-2006, 17.40.27   #3
Venusta
Ospite abituale
 
L'avatar di Venusta
 
Data registrazione: 25-12-2005
Messaggi: 129
grassie !!

appunto tutto
Venusta is offline  
Vecchio 28-03-2006, 19.33.42   #4
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Autostima eh?

L'autostima è rappresentata dal modo in cui noi vediamo noi stessi!
Dalla percezione del se....
In breve l'autostima si forma in tre.... "fasi" oggettive e soggettive, la prima è quella oggettiva, cioè la percezione oggettiva di noi stessi, la seconda quella soggettiva cioè il se percepito, e l'ultima è quella dettata "dall'io ideale"....

la prima e la seconda non coincidono quasi mai... perchè le competenze che obiettivamente ci appartengono non eguagliano quelle che noi percepiamo in noi stessi........
.........il "problema" sorge quando noi inconsapevolmente (o consapevolmente) mettiamo a paragone la percezione di se al nostro "io ideale" che, solitamente è dettato dalle mode e dalle culture, se ci svalutiamo l'io ideale ci appare irraggiungibile e questo ci crea problemi di bassa autostima.......

L'autostima influenza tutto nella nostra vita, ogni scelta... persino i toni dell'umore sono legati a questo fattore....


p.s.: puoi leggere qualcosa riguarlo l'autopercezione.....
se posso permettermi.... xkè t interessa quest'argomento?
Le domanda non sono mai per caso.....

Ultima modifica di MocassinoH2O : 28-03-2006 alle ore 19.34.48.
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 30-03-2006, 17.01.55   #5
fuoriditesta
Ospite abituale
 
L'avatar di fuoriditesta
 
Data registrazione: 19-03-2006
Messaggi: 169
il concetto di "autostima" è soggettivo, quindi oggi si tende a parlare più di "attribuzione di importanza" che ha delle manifestazioni comportamentali e quindi oggettive.
Cmq, in generale, l'autostima è riflessa, cioè più la xsona è stimata nel suo ambiente, più prova stima verso di sè. Particolarmente importante x l'autostima è che il bambino abbia una relazione soddisfacente con i genitori nei primi anni di vita.
fuoriditesta is offline  
Vecchio 30-03-2006, 17.08.30   #6
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Da buon narciso la mia autostima è altalenante, raggiunge picchi folli tipo "Io essere padrone di mondo!!" fino alla inevitabile ferita narcisistica e sgonfiamento del palloncino...
sisrahtac is offline  
Vecchio 01-04-2006, 12.22.42   #7
Venusta
Ospite abituale
 
L'avatar di Venusta
 
Data registrazione: 25-12-2005
Messaggi: 129
grazie a tutti, ho preso appunti


MocassinoH2O è per scuola
comuqnue chiedi pure quello che vuoi, rispondo se posso
Venusta is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it