Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 22-04-2006, 22.19.29   #1
cioro
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 17-11-2005
Messaggi: 2
perchè?

ecco ci risiamo!sto male, veramente male!come fare a reagire anche a quest'altra batosta?ho un forte desiderio della morte, per farla finita con tutte le sofferenze!ne ho avute troppe, non riesco sempre a reagire!
sono sola e se non ci fossi tu lo sarei ancora di più!in questo momento ho un forte bisogno di bere e per non farlo ti sto scrivendo!vorrei annullarmi ma c'è qualcosa in me che me lo impedisce, è questo quello che mi salva!le sofferenze non si possono evitare, ma non ti pare che io ne abbia già avute abbastanza?!
Ho vissuto l’esperienza dello stupro, alcuni anni fa ho conosciuto un ragazzo di cui mi sono innamorata, non riesco a trovare un pò di pace, di serenità!sono anni ed anni, per non parlare dell'intensità del dolore, che soffro!perchè dopo tutto questo dolore sono ancora innamorata di quell'essere, ma è l'amore che mi fa stare così male o cosa?perchè non vivere una vita serena, perchè doveva capitarmi proprio questo?
ormai preferisco sopravvivere, la vita non mi appartiene, non è per me!
sono cmq fortunata, coraggiosa, forte perchè ho scelto di vivere questo amore impossibile, e sono certa che l'amore non è sofferenza!lo porterò per sempre con me o forse chissà magari un giorno mi sveglierò e non lo amerò più!chissà!ora scelgo di sopravvivere giorno per giorno!sto cercando di costruirmi un futuro, e spero di riuscirci!mi ritrovo senza niente, ma ci sono ancora io!e questo è ciò che conta!sono un'altra volta chiamata a cacciare quella forza che ho in me, se solo ce ne fosse ancora, e ad andare avanti, a rigenerare la mia vita!ce la farò, perchè voglio farcela!non mi lascerò abbattere, assolutamente!
ormai sono stanca, veramente stanca, magari sono le avvisaglie di un disinnamoramento, che ne dici?vorrei tanto che fosse così!
vorrei che entrambi trovassimo un pò di pace, ma è difficile, soprattutto per lui!mi dispiace! sembrerò arrogante ma io sento di essere meno fragile!
è stata questa una fase della mia vita che ho vissuto appieno e con tanta felicità!non rimpiango niente, non ho rimorsi, ho fatto ciò che sentivo ed io vivo così!forse ho distrutto per sempre una parte di me, ma ricostruirò tutto, come si dice in natura nulla si crea, nulla si distrugge ma tutto si trasforma!anch'io farò allo stesso modo!trasformerò non so in cosa questa parte di me!
cioro is offline  
Vecchio 22-04-2006, 22.39.44   #2
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Ciao cara,
benvenuta...

Lo sai che oggi stavo pensando proprio a te...
Sì, proprio a te...

Ti sto osservando da un po', e vedo quanto soffri, quanto stai male, e quanto mi chiedi aiuto...

E di fronte a tutto questo... posso solo dirti una cosa:

Mi dispiace, mi dispiace tanto. Scusa se non intervengo, perdonami se non sono all'altezza della situazione... e se di fronte a certi eventi non reagisco, non faccio nulla, rimango paralizzato...

La realtà è che l'uomo nasce per soffrire, e che in un certo qual modo il segreto della vita, la felicità in essa, consiste proprio nel gioire di fronte a questa sofferenza così inquietante, sconcertante, enigmatica, inspiegabile...

"Beato chi ha sofferto: ha trovato la vita". (Yoshua)

Riuscirai però mai a perdonarmi per questa sofferenza che devi patire a causa mia?

Il tuo angelo custode.
Elijah is offline  
Vecchio 22-04-2006, 22.50.48   #3
redbloodsky
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-03-2006
Messaggi: 32
"E andando nel sole che abbaglia
sentire con triste meraviglia
com'è tutta la vita e il suo travaglio
in questo seguitare una muraglia
che ha in cima cocci aguzzi di bottiglia."

Da una poesia di Montale
redbloodsky is offline  
Vecchio 23-04-2006, 11.34.50   #4
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Elijah
La realtà è che l'uomo nasce per soffrire, e che in un certo qual modo il segreto della vita, la felicità in essa, consiste proprio nel gioire di fronte a questa sofferenza così inquietante, sconcertante, enigmatica, inspiegabile...

Nasce l'uomo a fatica,
ed è rischio di morte il nascimeto.
Prova pena e tormento
per prima cosa; e il suo principio stesso...

Canto notturno di un pastore errante d'Asia
Giacomo Leopardi.
Ma lui stesso ha poi scritto la Ginestra... quindi!!!
Parla da se!!!

TO cioro
Mh... ci sono un bel po' di contraddizioni in ciò che scrivi...
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 25-04-2006, 17.35.10   #5
elims
Ospite abituale
 
Data registrazione: 22-01-2006
Messaggi: 50
Re: perchè?

Citazione:
Messaggio originale inviato da cioro
ecco ci risiamo!sto male, veramente male!come fare a reagire anche a quest'altra batosta?ho un forte desiderio della morte, per farla finita con tutte le sofferenze!ne ho avute troppe, non riesco sempre a reagire!
sono sola e se non ci fossi tu lo sarei ancora di più!in questo momento ho un forte bisogno di bere e per non farlo ti sto scrivendo!vorrei annullarmi ma c'è qualcosa in me che me lo impedisce, è questo quello che mi salva!le sofferenze non si possono evitare, ma non ti pare che io ne abbia già avute abbastanza?!
Ho vissuto l’esperienza dello stupro, alcuni anni fa ho conosciuto un ragazzo di cui mi sono innamorata, non riesco a trovare un pò di pace, di serenità!sono anni ed anni, per non parlare dell'intensità del dolore, che soffro!perchè dopo tutto questo dolore sono ancora innamorata di quell'essere, ma è l'amore che mi fa stare così male o cosa?perchè non vivere una vita serena, perchè doveva capitarmi proprio questo?
ormai preferisco sopravvivere, la vita non mi appartiene, non è per me!
sono cmq fortunata, coraggiosa, forte perchè ho scelto di vivere questo amore impossibile, e sono certa che l'amore non è sofferenza!lo porterò per sempre con me o forse chissà magari un giorno mi sveglierò e non lo amerò più!chissà!ora scelgo di sopravvivere giorno per giorno!sto cercando di costruirmi un futuro, e spero di riuscirci!mi ritrovo senza niente, ma ci sono ancora io!e questo è ciò che conta!sono un'altra volta chiamata a cacciare quella forza che ho in me, se solo ce ne fosse ancora, e ad andare avanti, a rigenerare la mia vita!ce la farò, perchè voglio farcela!non mi lascerò abbattere, assolutamente!
ormai sono stanca, veramente stanca, magari sono le avvisaglie di un disinnamoramento, che ne dici?vorrei tanto che fosse così!
vorrei che entrambi trovassimo un pò di pace, ma è difficile, soprattutto per lui!mi dispiace! sembrerò arrogante ma io sento di essere meno fragile!
è stata questa una fase della mia vita che ho vissuto appieno e con tanta felicità!non rimpiango niente, non ho rimorsi, ho fatto ciò che sentivo ed io vivo così!forse ho distrutto per sempre una parte di me, ma ricostruirò tutto, come si dice in natura nulla si crea, nulla si distrugge ma tutto si trasforma!anch'io farò allo stesso modo!trasformerò non so in cosa questa parte di me!


allora....io ti posso dire solo questo ( e magari non lo prenderai nemmeno in considerazione) :" sii felice per tutto questo" un giorno saprai perchè ti sta accadendo...
è vero che l uomo che soffre trova la vita.... e questo è un momento, tranquilla che passa...passa...passa tutto! la sofferenza non è per sempre...MA SERVE PER SEMPRE! grazie alla sofferenza l uomo vive....perchè è reso più forte, più consapevole...più vivo!!
la sofferenza è qualcosa che se vuoi davvero cogliere le VERE BELLEZZE della vita devi attraversare e superare!!!!
una volta superate ti sentirai libera....
anch io ho sofferto per una storia con un ragazzo....anch io tempo fà ho avuto una crisi simile alla tua adesso....e anch io ho temuto di star solo sopravvivendo e non più vivendo! ero distrutta e chiedevo solo un pò di pace...solo pace..non volevo tornare più con lui, non volevo più creare alcun tipo di legame, ma volevo che la mia mente lo annullasse e donasse pace ad entrambi....perchè???
fosse stato così non avrei capito ORA, a distanza di qualche anno, che io vivo sulla base di me stessa e di nessun altra persona!
che la mia vita è importante e che ogni esperienza negativa adesso può solo farmi crescere sempre di più....
ti capisco, è una crisi da superare e devi solo lavorarci sù....con calma....senza fretta...la vita ti darà le risposte dovute a tempo dovuto!

ti chiedo solo una cosa.... CREDI NELLA VITA...credi che è dalla tua parte e lasciati trasportare dai suoi eventi senza timore...non arriverai mai più in basso di quanto tu possa sopportare! la vita ti sfida per farti rafforzare, non vuole altro!! in caso tu tocchi il fondo, per quanto è nelle tue possibilità...avrai l istinto immediato di risalire e salirai più in alto di tanti altri, perchè a te è stato dato il privilegio di soffrire ma nello stesso tempo di trovare un tesoro che è davvero privilegio di pochi...




Ultima modifica di elims : 25-04-2006 alle ore 17.37.21.
elims is offline  
Vecchio 01-05-2006, 00.07.15   #6
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Chi più chi meno abbiamo tutti vissuto periodi neri.

Li ho vissuti anch'io. La morte era la sola folata di frescura nell'inferno. Ma è passato.

I momenti neri tornano, quelli in cui non vedi che stanchezza e inutilità della vita. Ma oggi li vivo sapendo che passeranno, come passa tutto il resto. Come passano i momenti belli (che ci sembrano così brevi) allo stesso modo passano quelli brutti (che ci sembrano infiniti).

Se sarai riuscita a trasformare il dolore ti accorgerai di quanta ricchezza ti ha lasciato.

La vita è una corsa ad ostacoli, una serie di prove che ci tocca superare. Ci sono anche i momenti di pausa, ma ci sembrano così brevi

Non lasciarti andare alla disperazione, abbandonati al dolore sapendo che ti porterà più rapidamente verso l'uscita. Dove il sole splende sempre.

Ti abbraccio
Mary
Mary is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it