Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 14-08-2006, 19.47.51   #1
Spaceboy
...cercatore...
 
L'avatar di Spaceboy
 
Data registrazione: 15-03-2006
Messaggi: 604
Invincibile ipocrisia!

E' davvero il modus vivendi della nostra società, come attori navigati mettiamo la maschera e via con la recita!

Quanti spartiti a nostra disposizione per suscitare simpatie, consensi,amori, quante false virtù o buoni sentimenti in bella mostra...

...è davvero stomachevole...
... al lavoro...in politica...in TV...a scuola...nel forum..persino tra amici...

...ma è nell'amore che vivo l'ipocrisia davvero come una dannazione...

...essere onesti, franchi, schietti, è una indecenza, non si può!

...meglio indossare il mantello dell'ipocrita, del pusillanime?
...a volte penso che le donne vogliano questo...

...frangar, non flectar...

Spaceboy is offline  
Vecchio 14-08-2006, 19.58.02   #2
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Riferimento: Invincibile ipocrisia!

Le donne voglio questo, ma non provare neanche a dirglielo.

L'autoinganno non va mai pronucniato, altrimenti l'illisuione che con tanta cura si sono create cesserebbe di esistere, sebbene per breve periodo...
alessiob is offline  
Vecchio 14-08-2006, 20.59.37   #3
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Riferimento: Invincibile ipocrisia!

Gli uomini no? Dite che lo fanno solo per far contente le donne?
Uno is offline  
Vecchio 15-08-2006, 04.01.15   #4
Weyl
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 23-02-2005
Messaggi: 728
Riferimento: Invincibile ipocrisia!

Mah... Considerate che un buon terzo di donne sono lesbiche (fatto normale in una società dominata da quel sesso), un altro terzo si vendono quotidianamente, in tutte le forme (le italiane soprattutto in casa mediante passaparola soggetto a comprensibili e inconfessabili tutele)... Beh, il mercato è spoglio di beni accessibili ad uomini in buona fede.
Dire che la "Manza", quella tuttetette, ha detto al Carlone che un giorno o l'altro gli lascia il numero di telefono, diventa l'argomento del gruppo per sei mesi: tra agenzie interinali che rompono solo le balle, discoteche in cui metà del gruppo entra "dopo", e giornate trascinate in bar dove la metà dei clienti ha precedenti penali.

Detto fra noi, non vedo molti spartiti da proporre, salvo quelli di De Andrè.
Ma mi pare lo spaccato della realtà che osservo: esclusi i VIP, ignoti, ma Vip, questo è lo scenario che io vedo.
E, dato che, tolti i VIP (giovani o anziani: quelli giovani bazzicano tra loro, gli altri dappertutto), le ragazze disponibili sono una per ogni tre maschi, si viene salvati solo dall'ingresso delle extracomunitarie.
Ma queste, purtroppo, ci stanno per due sole ragioni: il pacchetto "economy" che prevede il più desolante degli squallori, ossia la "botta" e via, e "non rompere le balle col numero di telefonino: "hai pagato poco solo per dimenticarti di me".
Ed il pacchetto "All Inclusive", solo per risparmiatori incalliti (spesso famiglie intere, dotate di fortune accumulate in due-tre-quattro generazioni). Tale pacchetto prevede coccole sfrontate, richieste immediate di convivenza, con annesso colpo di fulmine per l'italiano latin (peccato che l'interessato sia, magari di Bergamo alta ed abbia gli stretti tratti somatici della "fiamma").
Il delitto si consuma, in questi casi in qualche anno: per i primi due anni il malcapitato idiota "elargisce" minando seriamente il patrimonio di famiglia.
Poi, di solito, subentra l'impennata di orgoglio, alla quale consegue la doccia fredda istituzionale: non c'è modo alcuno di allontanarla da casa. i carabinieri, richiesti, invitano alla "calma".
E lei riprende, sempre più certa della sua intangibilità.
L'avvocato ti guarda come un idiota e considera unicamente la parcella che ti chiederà: niente da fare, sono questioni private.
Già.
Peccato che uno non voglia ricorrere alle botte per liberarsi del gravame, ben sapendo che lei, in tal caso, si avvanteggerebbe delle leggi per metterti in scacco.
Naturalmente, nel frattempo, persistono i furti dal portafoglio, gli acquisti a credito che tu, poi, devi, per onore, ripianare.
La carta di credito, naturalmente, dopo il furto successivo e ripetuto, con ammanchi di migliaia di euro ogni volta, beh, quella hai provveduto a tagliarla con le forbici, così non potrai più avere poco denaro nel portafogli, ma, almeno sapendo prevedere le spese, puoi calcolare quanto tenere.
In breve i tuoi amici ti abbandonano, perchè ti impongono di chiudere. Ma tu non sai letteralmente come fare.
I carabinieri sono con lei, le forze sociali anche, l'avvocato non sa come fare.
E intanto lei, installatasi a casa tua, fa quel che le pare cercando di divertirsi.
Tu non la segui più, ovviamente, anche perchè ti vergogni di trovarti in discoteca ad un tavolo da solo, mentre lei si diverte (giustamente) coi ragazzi della sua età.
Sei in un contesto in cui, purtroppo, le tue già misere possibilità contrastano spaventosamente con le sue. Ogni ragazzo la circuisce e con ognuno si dispone al gioco scherzoso dell'amore.
A tratti, naturalmente, ti chiama, affinchè tu paghi per le consumazioni di tutti.
Così finisce che la tua famiglia ti taglia "i ponti" e, un po' per volta, i tuoi amici sono sempre meno disponibili, finchè spariscono.
L'atto finale si gioca tra il quindicesimo ed il sedicesimo piano del grattacielo, tenendo conto della sicurezza dell'impatto.

Vista la situazione, fateci ben caso ad optare per il secondo!
Weyl is offline  
Vecchio 15-08-2006, 10.18.46   #5
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: Invincibile ipocrisia!

Lo so che non è facile cercare di essere se stessi. Ritrovare se stessi e viversi per quel che si è veramente.

Non saranno in molti a complimentarsi con noi, ma potrebbe capitare di incontrare qualcuno che sta facendo lo stesso percorso.

E' cosa difficile, ma i frutti che porta sono straordinari.

Ti parla una che aveva fatto della propria vita una maschera di ipocrisia senza saperlo. Una che non voleva scontentare mai nessuno. Una che era mela per chi amava le mele e fragola per chi amava le fragole.
Una che cercava la sincerità ed era la prima a fingere e camuffarsi peggio di un camaleonte. Una che aveva il terrore di mostrarsi agli altri e a furia di fingere aveva dimenticato la verità di se stessa.

Mi ci è voluto molto tempo e lavoro per mettermi sulla strada della verità.

Una strada stretta e quasi invisibile all'inizio che una volta percorsa si allarga e diventa meravigliosa.
Poco importa di quanti amici hai, di quanti consensi ottieni.
Il sentirti in pace con te stesso è impagabile.

Quel che di veramente incredibile può accadere una volta che si decida di essere se stessi è trovare altri che si nascondevano come te. Tanti che al tuo mostrarti senza maschere si liberano delle proprie.
A me è accaduto.

ciao
mary
Mary is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it