Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 03-09-2006, 09.59.50   #1
marcoriccardi1980
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2004
Messaggi: 199
Nella conquista di una donna....

......ha più chance un uomo che:

a) ci prova

oppure

b) non ci prova?

Domanda banalissima per alcuni/e, ma per me densa di significato.
Rispondete seriamente grazie.


PS: al fine di non generare equivoci, per provarci intendo "il saper esternare le proprie emozioni" oppure "il coraggio di invitarla a uscire".





Saluti
marcoriccardi1980 is offline  
Vecchio 03-09-2006, 11.54.46   #2
Axiom
Ospite
 
Data registrazione: 26-06-2006
Messaggi: 20
Riferimento: Nella conquista di una donna....

si campa na volta sola... ti piace qualcuna? invitala fuori.. cerca di conversare.. insomma.. fatti piacere Questo non vuol dire comportarsi come se si fosse un'altra persona.. ma se manco ci si prova non si possono avere possiblità, non trovi?

Cheers,
Luca
Axiom is offline  
Vecchio 03-09-2006, 12.36.12   #3
Lucy
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 212
Riferimento: Nella conquista di una donna....

Forse dipende del carattere della donna da conquistare.
Alcune donne preferiscono i uomini spassionati che praticano il understatement, altre preferiscono i uomini passionati che esprimono libaramente i loro emozioni.

Io, per esempio, preferirei un uomo spassionato. Penso che sarei capace di leggere i suoi emozioni lo stesso.
Una voce tranquilla esprime normalmente una irritazione chiara.
Basta ascoltare bene.
Lucy is offline  
Vecchio 03-09-2006, 14.15.52   #4
elair85
frequentatore
 
L'avatar di elair85
 
Data registrazione: 30-04-2006
Messaggi: 144
Riferimento: Nella conquista di una donna....

Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
......ha più chance un uomo che:

a) ci prova

oppure

b) non ci prova?

Domanda banalissima per alcuni/e, ma per me densa di significato.
Rispondete seriamente grazie.


PS: al fine di non generare equivoci, per provarci intendo "il saper esternare le proprie emozioni" oppure "il coraggio di invitarla a uscire".





Saluti

nn essend tutte le donne uguali ovviamente nn c'e' una risp universale!!! per me nn è che uno ci deve provare, e l'altro farsi conquistare, deve essere una cosa che nasce da entrambe le parti spontaneamente... naturalmente ecc...
elair85 is offline  
Vecchio 03-09-2006, 15.17.53   #5
debo2210
I am what i am
 
L'avatar di debo2210
 
Data registrazione: 27-01-2006
Messaggi: 27
Talking Riferimento: Nella conquista di una donna....

Secondo me ci deve provare con stile. Insomma....una via di mezzo fra il provarci ed il non provarci.
Personalmente credo che l'eccessiva invadenza irriti le donne (non tutte ovvio), come irrita anche uno troppo sicuro di se, uno che ti guarda con una faccia da cavolo e sembra dirti "è inutile che fai tanto la preziosa tanto ti avrò"
Insomma, le donne sono sensibili, delicate, ma anche forti, coraggiose....bisogna conquistarle con rispetto...tutto qui!
Quindi....per fare un esempio pratico, se incontri spesso una ragazza in un bar, e ti piace molto, non bisogna andare li "ciao, ti va di conoscermi?" è già una rottura! Bisogna prima fargli capire che vi interessa, magari con un sorriso...poi incomincia dirle solamente "ciao" quando la vedi, e poi piano piano gli parli come se fosse un'amica qualsiasi, come se non ti piacesse affatto.
Ecco! Secondo me è questo l'approccio giusto : discrezione e delicatezza (non troppa però!)
debo2210 is offline  
Vecchio 03-09-2006, 16.09.32   #6
Marynella
Ospite
 
Data registrazione: 08-08-2006
Messaggi: 35
Riferimento: Nella conquista di una donna....

Io penso che sia importante chiedersi che cosa farebbe bene alla persona che ci interessa.
Se non sappiamo rispondere a questa domanda, forse non la conosciamo abbastanza.

I nostri sentimenti possono essere vissuti come un dono, una gioia ma anche come qualcosa di pesante, da cui non si sa piu' come venir fuori...

Non so se ti e' mai capitato di essere cercato da qualcuna che ti desiderava, senza contraccambiare, forse la sua invadenza o la sua sincerita' ti hanno fatto sentire in imbarazzo, o ti hanno irritato e fatto sentire "in gabbia", oppresso.

Insomma se si vuol bene a qualcuno secondo me...bisogna chiedersi chi e' questa persona, che cosa puo' renderla serena o felice, che cosa possiamo fare noi per farle un dono, e se vogliamo rivelarle i nostri sentimenti magari possiamo chiederci se ci ha inviato qualche segnale di interesse, se oggettivamente e' una persona che gradisce la nostra presenza.

Pero'....pero' le cose non sono mai chiare nella vita reale, e non sempre le chiacchiere sono utili, lo so bene....magari nel dubbio prova ad avvicinarla piano piano, falle capire che ti piace dicendole sorridendo che ti piace molto, che la stimi, esprimendole insomma il tuo gradimento senza soffocarla con complimenti morbosi e asfissianti.
Lasciale la porta aperta.
Osservala, ascoltala, manifestati senza drammatizzare, gioca con allegria, sii serio se lei vuole parlarti di cose personali, ma sappi alternare serieta' e leggerezza, io credo che sia vero che alle donne piace ridere....e poi alla fine.....lanciati.

perche' al di la' di tutto, e' meglio tornarsene a casa con un no....che con un si mancato!
Marynella is offline  
Vecchio 03-09-2006, 17.02.43   #7
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
Riferimento: Nella conquista di una donna....

Citazione:
Originalmente inviato da marcoriccardi1980
......ha più chance un uomo che:

a) ci prova

oppure

b) non ci prova?

Domanda banalissima per alcuni/e, ma per me densa di significato.
Rispondete seriamente grazie.


PS: al fine di non generare equivoci, per provarci intendo "il saper esternare le proprie emozioni" oppure "il coraggio di invitarla a uscire".





Saluti
Certo è che: tra il tempo di decisione se bere un bicchier d'acqua oppure nò,...uno muore di sete e buonanotte al secchio!
tammy is offline  
Vecchio 04-09-2006, 13.10.09   #8
catoblepa
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2006
Messaggi: 282
Riferimento: Nella conquista di una donna....

Citazione:
Originalmente inviato da debo2210
Secondo me ci deve provare con stile. Insomma....una via di mezzo fra il provarci ed il non provarci.
Personalmente credo che l'eccessiva invadenza irriti le donne (non tutte ovvio), come irrita anche uno troppo sicuro di se, uno che ti guarda con una faccia da cavolo e sembra dirti "è inutile che fai tanto la preziosa tanto ti avrò"
Insomma, le donne sono sensibili, delicate, ma anche forti, coraggiose....bisogna conquistarle con rispetto...tutto qui!
Quindi....per fare un esempio pratico, se incontri spesso una ragazza in un bar, e ti piace molto, non bisogna andare li "ciao, ti va di conoscermi?" è già una rottura! Bisogna prima fargli capire che vi interessa, magari con un sorriso...poi incomincia dirle solamente "ciao" quando la vedi, e poi piano piano gli parli come se fosse un'amica qualsiasi, come se non ti piacesse affatto.
Ecco! Secondo me è questo l'approccio giusto : discrezione e delicatezza (non troppa però!)

Caro Marcoriccardi è effettivamente una domanda da prendere sul serio.
Il corteggiamento di una donna è spesso un impresa spaccacervelli (e talvolta spacca anche qualcos'altro... ) per vari motivi:
- chi non è sicuro di se stesso, tremerà di fonte ad un no e avrà paura anche di pronunciare la prima parola per timore di sbagliare "qualcosa", ma non sa in anticipo quali sono le parole giuste, e quindi si sta sulla graticola....
- chi è sicuro di se stesso potrebbe , nella sua spavalderia, ottenere l'effetto opposto perché magari la lei di turno odia gli spacconi..
- il comportamento femminile è spesso spiazzante e contraddittorio (frasi tipo "ma io ti consideravo solo come amico" ti dicono niente?)
- se poi una è bella inevitabilmente dovrai lottare contro la concorrenza, e ci sarà sempre chi ci "sa fare" più di te...

Se poi rileggi l'intervento che ho quotato, capisci ancora di più la difficoltà (bisogna provarci ma non provarci, delicati ma non troppo, ecc..)

Conclusione?
VAI E PROVACI PERCHE' SE NON LO FAI TU LO FARA' QUALCUN ALTRO A POSTO TUO.

In bocca al lupo, sinceramente.
catoblepa is offline  
Vecchio 04-09-2006, 13.41.27   #9
Spaceboy
...cercatore...
 
L'avatar di Spaceboy
 
Data registrazione: 15-03-2006
Messaggi: 604
Riferimento: Nella conquista di una donna....

Meglio provarci, sempre ed in ogni caso...

...chiaro che crescendo riesci a capire meglio la psicologia di chi corteggi e ad essere smaliziato...

...
Spaceboy is offline  
Vecchio 04-09-2006, 15.13.13   #10
Pantera Rosa
Ospite abituale
 
 
Data registrazione: 08-03-2006
Messaggi: 290
Riferimento: Nella conquista di una donna....

Citazione:
Originalmente inviato da Spaceboy
Meglio provarci, sempre ed in ogni caso...

...chiaro che crescendo riesci a capire meglio la psicologia di chi corteggi e ad essere smaliziato...

...

Sono d'accordo,

anche perchè l'azione provoca sempre una reazione

Magari sarà una reazione "piacevole"
Pantera Rosa is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it