Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 21-10-2004, 19.19.27   #211
Theerium
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 08-09-2004
Messaggi: 57
Citazione:
Sinceramete sei proprio, nonostante la tua apparente inteligenza, una persona idiota. Solo un idiota pùo dare una risposta del genere. E io, con uno così, non ci discuto neppure sul contenuto di un panino
Citazione:
Mi dispiace di questa risposta, ma te la meriti proprio.


ho il cuore infranto...

saluti.
Theerium is offline  
Vecchio 21-10-2004, 20.44.22   #212
Aribandus
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-07-2004
Messaggi: 44
Citazione:
Messaggio originale inviato da Rolando
Dappertutto
Che dici adesso?
Ciao?

Eh, troppo comodo dire così Io sono pure un pò astrofilo e il concetto di infinito (se è dappertutto è comunque infinito) mi sta stretto se non scomodo. Anche il concetto di universo mi sta stretto. Forse dovremmo allargarci sulla parola dimensione (che potrebbe essere un "salvagente" al mio quesito; mio per modo di dire).

Sinceramente cerco di seguirie sia scienza che religione e qui siamo, mi trovo, veramente ad un bivio. Io credo che sia tutto stato creato da un Dio, Dio, e la scienza mette in crisi perché riesce a dare un nome ed una spiegazione a tutto, anche al Big Bang. Ma dove è avvenuto il Big Bang?!! Perché che c'è stato è provato. Ammettiamo che il gas e la fiamma per farlo esplodere ce l'abbia messi Dio, come io credo, MA IN CHE LUOGO LI HA MESSI?!!!
Aribandus is offline  
Vecchio 21-10-2004, 20.58.54   #213
Aribandus
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-07-2004
Messaggi: 44
x Rolando, ConteOliver, Kannon ...

Io non so rispondere, non ho una conoscenza tale da dire ne che l'Universo è finito ne che l'Universo è infinito. Certo è che si sta espandendo. Se si espande.. è chiaro che espande il proprio volume... e dove lo espande?! Non mi potete rispondere "nell'Amore di Dio"... o forse sì, o forse le risposte, apparentemente corrette, potrebbero essere infinite? Penso quest'ultima. Nessuno scienziato può arrivare ad una risposta concreta. Nessuno. Ed è dimostrabile.

Io credo in Dio. Dio ha creato l'Universo. Ok. Che c'era prima?! In che posto si è messo a crearlo?! Un'uomo non può dare queste risposte; è come chiedere ad una formica di spiegarci il funzionamento dello Space Shuttle. Non può, vive in un'altro mondo, e non ha il cervello adeguato.

Adesso basta se no vado in Tilt!
Aribandus is offline  
Vecchio 21-10-2004, 21.03.08   #214
Aribandus
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-07-2004
Messaggi: 44
x Aribandus (autocritica)

Devi stare un po' attento agli apostrofi
Aribandus is offline  
Vecchio 22-10-2004, 08.49.42   #215
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Re: x Rolando, ConteOliver, Kannon ...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Aribandus


Io credo in Dio. Dio ha creato l'Universo. Ok. Che c'era prima?! In che posto si è messo a crearlo?! Un'uomo non può dare queste risposte; è come chiedere ad una formica di spiegarci il funzionamento dello Space Shuttle. Non può, vive in un'altro mondo, e non ha il cervello adeguato.


L'universo è finito, è in espansione continua è inizia dal Big Bang.

Cosa cera prima? DIO!

Cosa c'è dopo? DIO!

Cosa c'è in mezzo? DIO!

Vuoi sapere altro?

Ciao, Kannon
Kannon is offline  
Vecchio 22-10-2004, 11.08.39   #216
Aribandus
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-07-2004
Messaggi: 44
Re: Re: x Rolando, ConteOliver, Kannon ...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon


Cosa cera prima? DIO!

Cosa c'è dopo? DIO!

Cosa c'è in mezzo? DIO!

Vuoi sapere altro?

Ciao, Kannon


La mia non è una domanda religiosa, ma molto materiale. O molto poco.


Lo sai che la CocaCola è DIO? Non lo sapevi? Ebbene... te lo dico io, è proprio così (sarcasmo gratuito)
Aribandus is offline  
Vecchio 22-10-2004, 13.10.04   #217
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Re: Re: Re: x Rolando, ConteOliver, Kannon ...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Aribandus
La mia non è una domanda religiosa, ma molto materiale. O molto poco.


Lo sai che la CocaCola è DIO? Non lo sapevi? Ebbene... te lo dico io, è proprio così (sarcasmo gratuito)

Tutto è Dio!

Ciao, Kannon

p.s. non è religione, è religiosità.
Kannon is offline  
Vecchio 22-10-2004, 16.18.24   #218
Aribandus
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-07-2004
Messaggi: 44
Re: Re: Re: Re: x Rolando, ConteOliver, Kannon ...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon
Tutto è Dio!

Ciao, Kannon

p.s. non è religione, è religiosità.


Allora, per l'Uomo, non ha senso discutere di nessuna cosa, non ha senso porsi domande, non ha senso studiare e, soprattutto, non ha senso il "cercare di capire" in nessun ramo visto che la risposta è "Tutto è Dio". Potevamo starcene tranquillamente nelle caverne o all'anno 0033 e morire di tutte le malattie possibili...

Dire Tutto è Dio non è falso ma, ti ripeto, la CocaCola è nata solo perché, oltre che essere religiosi, si riesce a pensare anche ad altro. Io e te stiamo parlando non perché sei religioso ma perché qualcuno si è posto qualche domanda oltre il Vangelo e ha inventato Internet. Anzi, non saremmo neanche al mondo, io e te. Anzi, l'Uomo non esisterebbe più da mo' perché quando la donna delle caverne diceva al suo uomo di spostarsi perché fiume in piena, l'uomo avrebbe risposto "no problema tu no pensa pensa Dio". E zac! sommersi

Ciao

comunque abbiamo tutti due ragione (quasi), solo che parliamo da due punti di vista diversi
Aribandus is offline  
Vecchio 22-10-2004, 16.24.40   #219
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Re: Re: Re: Re: Re: x Rolando, ConteOliver, Kannon ...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Aribandus


Anzi, l'Uomo non esisterebbe più da mo' perché quando la donna delle caverne diceva al suo uomo di spostarsi perché fiume in piena, l'uomo avrebbe risposto "no problema tu no pensa pensa Dio". E zac! sommersi



L'uomo non esiste per questi motivi, ma esiste solo perchè lo ha voluto DIO.

Puoi fare tutti i ragionamenti che vuoi, e pensare ciò che vuoi, tanto è sempre la sua "MANIFESTAZIONE", LIBERA.

Tu puoi separare Dio da te, perchè lo vivi nella mente. Per me è IMPOSSIBILE!

Ma anche questo, è sempre LUI.

Ciao, Kannon
Kannon is offline  
Vecchio 22-10-2004, 17.33.44   #220
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Citazione:
Messaggio originale inviato da Aribandus
Eh, troppo comodo dire così Io sono pure un pò astrofilo e il concetto di infinito (se è dappertutto è comunque infinito) mi sta stretto se non scomodo. Anche il concetto di universo mi sta stretto. Forse dovremmo allargarci sulla parola dimensione (che potrebbe essere un "salvagente" al mio quesito; mio per modo di dire).

Sinceramente cerco di seguirie sia scienza che religione e qui siamo, mi trovo, veramente ad un bivio. Io credo che sia tutto stato creato da un Dio, Dio, e la scienza mette in crisi perché riesce a dare un nome ed una spiegazione a tutto, anche al Big Bang. Ma dove è avvenuto il Big Bang?!! Perché che c'è stato è provato. Ammettiamo che il gas e la fiamma per farlo esplodere ce l'abbia messi Dio, come io credo, MA IN CHE LUOGO LI HA MESSI?!!!
Ciao,
Non è provato che l´universo sia prodotto da un "big bang". Ciò che si può osservare è che le stelle e le galassie si alontanano l´uno dall´altro, e basato su questa osservazione si ha tratto la conclusione che questo movimento arriva da una "esplosione primordiale". Ma non è per niente sicuro che questa espanzione dipende da una tale esplosione.

È più probabile che c'è uno "ritmo" nell´universo, cioè che l´universo periodicamente si espande e si contrae. Ma siccome questo ritmo è macrocosmico, le sue verie fasi hano luogo durante milioni di anni, noi possiamo soltanto osservre un piccolissimo frammento di essi, e attualmente vediamo un frammento del processo d´espanzione.

E se c'è un tale processo diventa naturale trarre la conclusione che noi stiamo osservando un processo vitale macrocosmico, cioè un organismo di un essere vivente in cui noi "viviamo, muoviamo ed esistiamo" come ha detto Gesù.
Forse ci viviamo su un elettrone(la terra) in un sistema atomica microcosmico(il sistema solare), nel "polmone" di un essere macrocosmico, che sta ispirando l' area fresca sul mare una bella mattina in primavera?

Ciao
Rolando is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it