Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalit solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ci che , e ci che non spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia


Vecchio 25-04-2004, 15.53.03   #1
laura2804
Ospite
 
L'avatar di laura2804
 
Data registrazione: 23-04-2004
Messaggi: 34
Question Un Filo D'erba....

In genere diamo per scontato che tutto quanto ci sta intorno ci sia dovuto; l'acqua, l'aria, il sole ecc.ecc..
Sono tutte manifestazioni della natura (o sono doni di Dio?) che tendiamo a sottovalutare e di cui tentiamo di appropriarci...
Un filo d'erba che nasce, fa rumore? Credo di si, basta rimanere in ascolto.......
laura2804 is offline  
Vecchio 26-04-2004, 02.16.19   #2
nemamiah
Utente bannato
 
Data registrazione: 03-11-2002
Messaggi: 601
Re: Un Filo D'erba....

Citazione:
Messaggio originale inviato da laura2804
In genere diamo per scontato che tutto quanto ci sta intorno ci sia dovuto; l'acqua, l'aria, il sole ecc.ecc..
Sono tutte manifestazioni della natura (o sono doni di Dio?) che tendiamo a sottovalutare e di cui tentiamo di appropriarci...
Un filo d'erba che nasce, fa rumore? Credo di si, basta rimanere in ascolto.......


Si vab,e con ci???
nemamiah is offline  
Vecchio 06-05-2004, 23.37.24   #3
PaolaT
Ospite
 
L'avatar di PaolaT
 
Data registrazione: 14-03-2004
Messaggi: 6
Smile Re: Un Filo D'erba....

Citazione:
Messaggio originale inviato da laura2804
In genere diamo per scontato che tutto quanto ci sta intorno ci sia dovuto; l'acqua, l'aria, il sole ecc.ecc..
Sono tutte manifestazioni della natura (o sono doni di Dio?) che tendiamo a sottovalutare e di cui tentiamo di appropriarci...
Un filo d'erba che nasce, fa rumore? Credo di si, basta rimanere in ascolto.......

Ciao Laura,
lo credo anch'io che un filo d'erba dia segno di s, mostri la sua presenza.
Forse non crea suoni, n rumori, ma... verosimile, o almeno mi piace pensare che, invece di creare rumori, interrompa piuttosto dei suoni, come il sibilare del vento, lo scorrere di voci, l'infrangere violento della pioggia sulla terra.

Nemmeno il filo d'erba sembra essere posto a caso in questo mondo.
Estrema considerazione, questa, che vede avvicinare con chiaro riferimento l'infinitamente piccolo all'infinito supremo (Dio per chi ci crede!) .
Comunque, lascia pensare.

PaolaT is offline  
Vecchio 07-05-2004, 00.16.34   #4
Pierre
Ospite abituale
 
L'avatar di Pierre
 
Data registrazione: 14-03-2004
Messaggi: 58
Re: Re: Un Filo D'erba....

Citazione:
Messaggio originale inviato da PaolaT

...
Nemmeno il filo d'erba sembra essere posto a caso in questo mondo.
...
Comunque, lascia pensare.

Scusa Paola se prendo in quote solo una parte della tua riflessione, ma quella parte ed un'altra parte di quanto afferma Laura mi conducono alla riflessione che vi propongo.

Il filo d'erba non sembra esser posto a caso, eppure tendiamo a sottovalutarlo. Penso che tendiamo a sottovalutarne la complessit e la ragion d'essere.
E penso che ci pu estendersi al mondo intero.

Normalmente non ne cogliamo l'estrema eppure armonica complessit, normalmente tendiamo a sottovalutarla rappresentandolo, nella nostra mente, con un modello approssimante, semplificatorio.

Ma la ragion d'essere del mondo la cogliamo meglio non trascurandone la complessit o facendo uso d'un modello mentale approssimante, che meglio ci permetta di assurgere ad una visione pi alta e completa dell'universo?

Mi piace pormi tali questioni, ma respingo in blocco ogni spiegazione o inquadramento di natura religiosa che riconduca tutto alla fede in un'entit divina.


Pierre

P.S.
Laura, per favore, chiariscimi se sto deviando dal tema che hai voluto offrirci e di cui ti ringrazio!

Pierre is offline  
Vecchio 07-05-2004, 23.45.21   #5
laura2804
Ospite
 
L'avatar di laura2804
 
Data registrazione: 23-04-2004
Messaggi: 34
risposta a Pierre
Il mio prato bellissimo... piccolo...ma bellissimo..
completamente infestato da gramigna...dente di leone... milioni di margherite.. trifoglio..e ogni altro genere di erba che farebbe inorridire qualsiasi progettista di giardini...ma il mio prato bellissimo.
E' stato creato dal vento, dagli uccelli e un po' anche da me...ed bellissimo.
E' primavera inoltrata e l'erba deve essere tagliata. Rimando dal sabato alla domenica...poi al prossimo sabato..alla prossima domenica...Non posso rimandare oltre, l'erba troppo alta...
La vista completamente appagata da quel mare di pratoline e di ranuncoli.La tosaerba spietata nell'inghiottire il prato...... L'olfatto violentemente stimolato dall'intenso profumo delle ultime viole appena falciate. Uno starnuto...poi il naso piacevolmente solleticato e ispiro profondamente.In poco tempo il mio bellissimo prato fiorito si trasforma in un soffice tappeto verde....
via le scarpe...via le calze...
I piedi mi ringraziano. Non descrivo la sensazione che si prova a camminare a piedi nudi sull'erba appena tagliata... non ci riesco....

Quanto da me formulato voleva essere questo; semplicemente la sintesi di sensazioni.
laura2804 is offline  
Vecchio 08-05-2004, 00.35.32   #6
nicola185
al di l della Porta
 
L'avatar di nicola185
 
Data registrazione: 15-02-2004
Messaggi: 0
Citazione:
Messaggio originale inviato da laura2804
risposta a Pierre
Il mio prato bellissimo... piccolo...ma bellissimo..
completamente infestato da gramigna...dente di leone... milioni di margherite.. trifoglio..e ogni altro genere di erba che farebbe inorridire qualsiasi progettista di giardini...ma il mio prato bellissimo.
E' stato creato dal vento, dagli uccelli e un po' anche da me...ed bellissimo.
E' primavera inoltrata e l'erba deve essere tagliata. Rimando dal sabato alla domenica...poi al prossimo sabato..alla prossima domenica...Non posso rimandare oltre, l'erba troppo alta...
La vista completamente appagata da quel mare di pratoline e di ranuncoli.La tosaerba spietata nell'inghiottire il prato...... L'olfatto violentemente stimolato dall'intenso profumo delle ultime viole appena falciate. Uno starnuto...poi il naso piacevolmente solleticato e ispiro profondamente.In poco tempo il mio bellissimo prato fiorito si trasforma in un soffice tappeto verde....
via le scarpe...via le calze...
I piedi mi ringraziano. Non descrivo la sensazione che si prova a camminare a piedi nudi sull'erba appena tagliata... non ci riesco....

Quanto da me formulato voleva essere questo; semplicemente la sintesi di sensazioni.


E' molto bello quello che dici. Ascoltare un filo d'erba che cresce, saperlo fare qualcosa di straordinario, ma allo stesso tempo umano. E non ascoltare in senso fonico, (a meno che tu non possieda un sonar - una battuta -) ma ascoltare le sensazioni che ci richiama sentirci in simbiosi con quel filo d'erba, con la formica che ci gira intorno, con il profumo di umidita, con quella fresca sensazione tattile, con l'ondeggiare dei fiori sotto il vento ecc. Esprimere sensazioni segno di grande forza emotiva ma molti hanno paura ad esporsi. Meglio sfoggiare o i propri muscoli fisici o i propri "muscoli" intellettuali.

Ultima modifica di nicola185 : 08-05-2004 alle ore 00.37.37.
nicola185 is offline  
Vecchio 08-05-2004, 21.22.33   #7
dana
Ospite abituale
 
L'avatar di dana
 
Data registrazione: 18-10-2003
Messaggi: 0
Citazione:
Messaggio originale inviato da laura2804
Il mio prato bellissimo... piccolo...ma bellissimo..
completamente infestato da gramigna...dente di leone... milioni di margherite.. trifoglio..e ogni altro genere di erba che farebbe inorridire qualsiasi progettista di giardini...ma il mio prato bellissimo.
E' stato creato dal vento, dagli uccelli e un po' anche da me...ed bellissimo.


il tuo prato veramente bellissimo: vivo!
Forse il rumore del filo d'erba che nasce non tutti riescono a sentirlo........

dana is offline  
Vecchio 08-05-2004, 22.07.48   #8
Pierre
Ospite abituale
 
L'avatar di Pierre
 
Data registrazione: 14-03-2004
Messaggi: 58
Citazione:
Messaggio originale inviato da laura2804
risposta a Pierre
Il mio prato bellissimo... piccolo...ma bellissimo..
completamente infestato da gramigna...dente di leone... milioni di margherite.. trifoglio..e ogni altro genere di erba che farebbe inorridire qualsiasi progettista di giardini...ma il mio prato bellissimo.
...
Quanto da me formulato voleva essere questo; semplicemente la sintesi di sensazioni.

E' il tuo modo di vivere il prato che bellissimo.

Spesso penso che il paradiso non sta mica nell'al di l.
E' qui il paradiso!
Viviamo nel Paradiso!
Il tormento nella nostra esistenza dovuto alla convivenza con chi ci sta vicino, con chi ci sta intorno, ma la natura il Paradiso!

Il profumo di umidit ricordato da Nicola, il sibilare del vento, lo scorrere di voci, l'infrangere violento della pioggia sulla terra, ecco sensazioni che Paola ci ricorda essere il nostro mondo e che sono parte della gioia di cui possiamo godere se ci soffermiamo ad apprezzare.


E dunque le sensazioni che descrivi, Laura, sono a mio avviso, ci che si pu provare quando si ha consapevolezza del Paradiso intorno a noi, o comunque quando si sa apprezzarlo.

Queste sensazioni sono parte del significato di essere vivo.
L'altra parte tutta racchiusa nell'amare qualcuno.

Pierre
Pierre is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright Riflessioni.it