Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 10-10-2004, 20.09.04   #11
nous
Ospite
 
Data registrazione: 08-10-2004
Messaggi: 4
penso ke a conoscere bene il simbolismo e ad applicarcisi lo si puo' ritrovare in tt le cose cosi' un pentagono puo' essere la rappresentazione del pentacolo e due torri le colonne del tempio d salomone, ma mi pare ke sia solo cosi' un esercizio d fantasia

anche qui mi trovo d'accordo con la_viandante....i molti simboli ritrovati nel dollaro esoterici o presunti tali vanno presi con la debita distanza... ricordo solo per fare qualche esempio che il 4 luglio del 1776 fu approvata la dichiarazione d'indipendenza stesa in gran parte da Jefferson (il famoso indipendence day!!)... è una data che sì, coincide (1776) con quella della fondazione degli illuminati, ma è pur sempre una data; il numero tredici è ,e questo è importante ricordarlo anche il numero dei 13 Stati fondatori.Per quanto riguarda invece il triangolo con l'occhio al centro direi che è anche il simbolo dell'Essere supremo (vedi stampe conservate presso la Biblioteca Nazionale di Parigi), il cui culto durante il periodo dell'illuminismo, doveva sostituire quello cristiano: inquadriamo quindi bene il periodo storico, è sì il secolo in cui nasce la setta degli illuminati, ma è anche il secolo dove nasce un ampio movimento che come tutti sanno investe l'intera Europa e non solo: l'illuminismo. Ed in questo periodo che si diffondo liberamente idee che troviamo ,sì, acquisite dagli Illuminati, ma che esistono, e non c'è nessuna setta che le promulga o le tiene nascoste: vedi la nascita del deismo, il Locke , Voltaire, solo per citare alcuni nomi che diffondono idee sicuramente molto vicine al pensiero degli Illuminati (lotta al fanatismo religioso, riforma delle leggi e dei costumi, fiducia nel progresso e nella perfettibilità umana...), solo che forse quest'ultimi sono promotori sicuramente più estremisti, e ciò e dato dal fatto che si chiudono in una setta e istituiscono una sorta di stato nello stato ...stato nello stato che non deve meravigliare nessuno visto che anche l'Italia ha conosciuto una organizzazione del genere (e forse ancora conosce) la famosa p2 nella quale guarda caso (e forse questo ci dovrebbe ancora maggiormente meravigliare) faceva parte il nostro caro presidente operaio (massonico aggiungerei!). Tutto questo alla fine per dire che cosa:
- che sicuramente organizzazioni del genere di stampo massonico esistono e sono sempre esistite e una setta a livello internazionale è molto più probabile di una organizzazione a livello locale...
- altra cosa importante da dire e qui riprendo un pò quello detto in precedenza dalla viandante che il simbolo serve per rafforzare un movimento per dare delle certezze ad una idea ...(e qui bisogna vedere Roosvelt cosa intendeva)... ma anche in questo caso l'idea è un qualcosa che nasce dalla nostra mente, il simbolo a questo punto si carica del significato che noi vogliamo dare ad una idea (la famosa svastica era um simbolo già usato nella Roma Imperiale non per questo la tradizione romana ha qualcosa a che vedere con il nazional-socialismo)

il simbolo quindi di per sè non significa nulla ma è ciò che voglio trasmettere con quel simbolo che conta poichè può andare a giustificare una idea (buona o cattiva che sia) un progetto un disegno nato dalla mia mente...
nous is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it