Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 28-01-2005, 02.40.47   #1
khabriel
Ospite
 
L'avatar di khabriel
 
Data registrazione: 13-01-2005
Messaggi: 12
Zed

CIAO!
esiste una teoria secondo la quale dentro la grande piramide è celata una grandiosa costruzione chiamata zed o djed.
lo zed per gli egizi era la colonna vertebrale di osiride.
per l'ing. M.Pincherle è uno strumento per connettersi con l'antitempo.. per il mistico Carlo Barbera è una tecnologia astrale che serve per connettersi con l'energia universale .
alcuni pensano che lo djed possa essere stato eretto dal misterioso "popolo dell' interno", gli originali coloni di Gaia provenienti da chissà dove (orione?).
questi esseri sarebbero gli antenati di antiche culture dimenticate quali Atlantide ,Mu ,shamballah ,el dorado ecc.
è curioso notare che "chi aveva a che fare con lo djed" veniva chiamato "djedi"
cosa ne pensate?
khabriel is offline  
Vecchio 28-01-2005, 16.42.19   #2
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
continua... il discorso mi interessa...
Mr. Bean is offline  
Vecchio 28-01-2005, 18.05.07   #3
AM3
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-12-2004
Messaggi: 75
Guarda , sono uno studioso di esoterismo , alchimia e simbologia e ti posso dire che queste teorie sono affascinanti , belle ed interessanti , ma purtroppo prove non ve ne sono e questa teoria seppur ben documentata e abbastanza strampalata .
Anche se sognare e soprattutto indagare ( cosa essenziale per me , ma in genere per tutti ) è doveroso .
Comunque fammi sapere le fonti e tutta la storia , magari ci scappa una ricerca , chissà !!.

Saluti
Alessio
AM3 is offline  
Vecchio 10-02-2005, 10.09.09   #4
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
Re: Zed

Citazione:
Messaggio originale inviato da khabriel
CIAO!
esiste una teoria secondo la quale dentro la grande piramide è celata una grandiosa costruzione chiamata zed o djed.
lo zed per gli egizi era la colonna vertebrale di osiride.
per l'ing. M.Pincherle è uno strumento per connettersi con l'antitempo.. per il mistico Carlo Barbera è una tecnologia astrale che serve per connettersi con l'energia universale .
alcuni pensano che lo djed possa essere stato eretto dal misterioso "popolo dell' interno", gli originali coloni di Gaia provenienti da chissà dove (orione?).
questi esseri sarebbero gli antenati di antiche culture dimenticate quali Atlantide ,Mu ,shamballah ,el dorado ecc.
è curioso notare che "chi aveva a che fare con lo djed" veniva chiamato "djedi"
cosa ne pensate?

allora, devi sapere che non si trova solo nella piramide ... che tra l'altro non è celata ma si forma attraverso le stanze ritrovate .. si pensa che ve ne sia un'altra ancora ... ma si trova in india in un tempio, si trova in messico difronte una piramide, quello che è curioso è che , mannaggia non mi ricordo dove ..., è stato scoperto un zed a 4 bracci ... e torniamo così alle solite casualità ... culturali.

per poterci capire qualcosa dovresti studiarti il posizionamento di tutti i luoghi in cui lo zed è stato ritrovato .. e cosa lega questi luoghi .. cosa hanno in comune ( generalmente la posizione astronomica ... o la confluenze di griglie elettromagnetica terrestri ) ma saremmo sempre nel mondo della teoria e delle supposizioni, sono troppo pochi i mezzi a disposizione e troppe le leggende ...

lo zed in pratica doveva servire come "antenna" e simbolicamente ogni braccio era una "iniziazione" ad una conoscenza ... o chissà magari il potere del luogo ... ( !? ) ma siamo sempre lì ... supposizioni .. e non sarebbe neppure facile dimostrarle perchè sia la posizione della terra rispetto al cielo .. che l'asse rispetto ai poli .. (magnetismo) è variato dalle costruzioni in esame .. e quindi come dimostrare ?!

alla fine è una questione di fede o fiducia ...

o magari esistono ancora qualcosa di scritto ....
kri is offline  
Vecchio 10-02-2005, 11.05.42   #5
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
Se lo zed è una specie di antenna allora mi sembra di capire che le cattedrali sono delle specie di zed...
Paolo77 is offline  
Vecchio 10-02-2005, 11.15.11   #6
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
Citazione:
Messaggio originale inviato da Paolo77
Se lo zed è una specie di antenna allora mi sembra di capire che le cattedrali sono delle specie di zed...

boh!

le cattedrali nascono su luoghi pagani, i pagani si soffermavano molto per la custruzione dei templi, ad analizzare le forze telluriche ... vedi Chartres ... dove sono stata e devo dire c'è molto da apprezzare ..e il paesino è delizioso .. e probabilmente non sono tanto le costruzioni che canalizzano ma il luogo da canalizzare ... in ogni caso l'uno è utile all'altro.

Forse quei libri di pietra, sono un evidente punto esclamativo in quel punto specifico !

Ultima modifica di kri : 10-02-2005 alle ore 11.17.52.
kri is offline  
Vecchio 10-02-2005, 14.05.08   #7
khabriel
Ospite
 
L'avatar di khabriel
 
Data registrazione: 13-01-2005
Messaggi: 12
eccomi, dopo un po' son riuscito a connettermi...
anzitutto vorrei dire ad AM3 che nn è l'unico ad essere "studioso di esoterismo" ecc.. il mio mess. era volutamente "sempliciotto" e "leggero" ..
per quanto riguarda le "prove" dell' esistenza dello zed, leggi "lo zed e la grande piramide" dell' ing. M.Pincherle dove potrai trovare numerosi disegni esplicativi oltre che dettagliate spiegazioni tecniche di come puo' essere stato montato uno strumento del genere.. rimontato anzi dopo il suo trasferimento dalla mesopotamia dopo il brusco spostamento dell'asse terrestre molto tempo fa...

lo zed dovrebbe agire sia sulla coscienza che sulla frequenza vibrazionale di chi ci si connette..(purtroppo non so come si fa..) alzando di un'ottava la fraquenza base con conseguenze difficili da prevedere..

per quanto riguarda la localizzazione di altre "antenne radianti" si deve cercare negli snodi della griglia energetica terrestre, dove le forze sotterranee trovano uno "sbocco" , un canale d'uscita.. è presente uno zed anche in cina ,inserito nell'enorme piramide doppia dell'imperatore giallo, primo imperatore della cina. (la cina è piena zeppa di piramidi camuffate da colline, la più alta dovrebbe aggirarsi nell'ordine di 200\300 metri !!
altri djed sono in india, sud america, afghanistan, tibet, sud pacifico..
khabriel is offline  
Vecchio 10-02-2005, 16.27.18   #8
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
che senso ha voler discutere di qualcosa facendo un test d'ingresso !? In questo modo viene a morire lo scambio ... e ci si ritrova solo a raccontarsi quante se ne sanno di più ...

cmq lo sai dove hanno trovato lo zed a 4 bracci !? non me lo ricordo ...


kri is offline  
Vecchio 10-02-2005, 16.52.35   #9
alpha
Ospite abituale
 
Data registrazione: 25-01-2005
Messaggi: 218
Acc! Ne ho sentito parlare spesso, ma non ho sufficienti elementi per poter rispondere.
Andrò ad informarmi e ritornerò.
Molto interessante.

Ciao.

alpha is offline  
Vecchio 11-02-2005, 09.45.45   #10
khabriel
Ospite
 
L'avatar di khabriel
 
Data registrazione: 13-01-2005
Messaggi: 12
Citazione:
Messaggio originale inviato da kri
che senso ha voler discutere di qualcosa facendo un test d'ingresso !? In questo modo viene a morire lo scambio ... e ci si ritrova solo a raccontarsi quante se ne sanno di più ...

cmq lo sai dove hanno trovato lo zed a 4 bracci !? non me lo ricordo ...



..perchè test d'ingresso?
nessun test d'ingresso..

purtroppo nn so dove sia il 4 bracci (penso proprio a giza) ..

cmq si pensa che le braccia rappresentino le "venute messianiche"

ah! ora mi ricordo! in egitto è stata trovata un'immagine rappresentente uno zed a 4 bracci!! unico nel suo genere in quanto di solito gli zed raffigurati hanno solo 3 bracci..

cmq ho letto che il primo ad erigere la torre fu sargon di akkadia che molti accomunano alla figura del "melkisedek" - re vero ..
si identifica sargon anche con osiride dato che le loro gesta sono molto simili, infatti tutt'e due portarono la conoscenza là dove prima non c'era, (coltivazione, pastorizia, meccanica, medicina ecc..)
khabriel is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it