Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 28-03-2005, 15.03.20   #1
Gianfry
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-06-2003
Messaggi: 401
La Terra Cava

La Terra Cava
(by Dani)

Una delle sorprese maggiori che potrebbe avere la gente che vive sulla superficie della Terra è sapere che non siamo gli unici abitanti del nostro amato pianeta.
Il nostro pianeta infatti è cavo. All'interno di questa cavità esiste un ambiente perfettamente vivibile per gli umani e per gli animali. Tale ambiente è riscaldato dal sole che esiste al centro della Terra. L'Aurora, il sole al centro della Terra, è molto meno potente del Sole del nostro sistema solare.
Il Sole del nostro sistema solare è di 5° dimensione, mentre l'Aurora è di 3° dimensione. Per questo è molto meno potente e la sua luce è perfetta per mantenere luce 24 ore su 24 nella Terra Cava ed una temperatura piuttosto stabile, intorno ai nostri 20°-30°. Come potete immaginare, nella Terra Cava non esiste il buio.
Molta gente sarà sorpresa dal sapere che nella Terra Cava vivono ben 17 miliardi di umani! Non sono comunque di più di quelli che ne esistono sulla superficie della Terra, dove ve ne sono 18 miliardi circa, quasi 3 volte di più di quelli ufficialmente contati._
Probabilmente molti non crederanno a questi dati, ma la Madre Terra sa perfettamente quanti abitanti ha su di sé e lei stessa conferma queste cifre. La maggior parte delle persone non conteggiate si trovano in Sud America, Messico, Africa, Russia, Asia ed altre nazioni dell'ex Unione Sovietica.
Torniamo comunque alla Terra Cava. I suoi 17 miliardi di umani sono disposti su un unico continente. Non vi sono infatti oceani nella Terra Cava, vi sono solo laghi e fiumi, e la quasi totalità della superficie interna è quindi terraferma.
La Terra Cava inizialmente fu creata per ospitare solo animali. La superficie esterna invece avrebbe dovuto ospitare gli umani. Fino a 120.000 anni fa, gli umani non si erano mai trasferiti in massa nella Terra Cava. Furono le due distruzioni nucleari su Lemuria e su Atlantide poi che costrinsero molti umani a trasferirsi nel Regno degli Animali della Terra Cava.
Gli umani della Terra Cava sono molto simili agli umani che vivono in superficie. Se considerate che le origini genetiche sono le stesse, dovreste immaginare che non vi è differenza sostanziale fisicamente parlando. L'unica differenza sostanziale sta nel fatto che essi hanno mantenuto una base genetica alla nascita più elevata di quella degli umani di superficie._
Mentre gli umani di superficie, infatti, sono scesi ad avere una base genetica alla nascita di 2 coppie di basi di Dna attivate, quelli della Terra Cava non sono mai scesi ad una base genetica alla nascita inferiore a 1024 basi di Dna attivate. Hanno mantenuto in media, quindi, una maggior consapevolezza. La differenza non è poi così grande, ma sufficiente a far sì che siano riusciti a vivere in pace e a non aver avuto guerre fortemente distruttive tra di loro sin da quando i primi esseri umani scesero nella Terra Cava circa 120.000 anni fa.
Esistono molte città nella Terra Cava, esiste un governo della Terra Cava ed esistono governi locali. Hanno tecnologie che si basano non sull'elettricità, come le nostre, ma sulla radioattività.
Esistono due entrate principali che portano alla Terra Cava, e si trovano ai due poli. Ne esistono poi molte altre sparse per il mondo. Tali entrate sono sorvegliate (nel lato interno delle entrate) 24 ore su 24 da guardiani della Terra Cava. Qualche umano di superficie, nei 120.000 anni di storia degli esseri umani della Terra Cava, è riuscito ad entrare nella Terra Cava attraverso qualche passaggio, per lo più casualmente. Molte persone della Terra Cava, invece, sono venute in superficie in questi 120.000 anni ma non sono riconoscibili in quanto sono fisicamente come gli umani di superficie. E quando vengono in superficie, lo fanno per capire a che punto sono gli umani di superficie.
Quelli che vengono sono delle sorte di "agenti segreti" ai quali vengono fatte studiare le lingue, le culture e le caratteristiche della gente di superficie in modo che una volta saliti non siano riconoscibili come "non terrestri". Gli umani della Terra Cava stanno cercando di capire quando è il momento di mettersi in contatto diretto e massivamente con quelli di superficie. Per ora hanno ritenuto che non è ancora giunto il momento. Ma ritengo che entro qualche anno al massimo dovrebbero decidere di venire allo scoperto.
Gianfry is offline  
Vecchio 28-03-2005, 16.06.02   #2
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
E quali sarebbero i presupposti per cui gli abitanti dell'interno dovrebbero venire allo scoperto entro qualche anno e non entro 10.000 anni?
Paolo77 is offline  
Vecchio 28-03-2005, 19.31.47   #3
Gianfry
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-06-2003
Messaggi: 401
X Paolo77

A mio avviso i presupposti sono l'evoluzione degli esseri umani della superficie, nonché la diffusione di informazioni riguardo la Terra Cava ed i suoi abitanti. Quando gran parte degli esseri umani di superficie verranno a conoscenza di queste cose, allora i vari governi e i mass media non potranno più conservare i segreti riguardo la Terra Cava.
Gianfry is offline  
Vecchio 29-03-2005, 11.04.08   #4
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
Secondo me i tempi sono ancora lunghi e gli abitanti dell'interno non si mostreranno finchè gli esseri umani non avranno imparato a non voler dominare a vivisezionare a rendere in schiavitù a uccidere per il potere...
Paolo77 is offline  
Vecchio 08-04-2005, 20.58.22   #5
pierfraxxxx
Ospite
 
Data registrazione: 05-03-2004
Messaggi: 38
Esiste una probabilità che le leggi fisiche possano creare corpi celesti cavi, ma un pianeta come la terra segue una logica molto più semplice legata esclusivamente alla forza di gravità, un nucleo pesantissimo di ferro al centro per arrivare esternamente all'acqua degli oceani (molto più leggera) ,all'atmosfera(ancora più leggera)..
pierfraxxxx is offline  
Vecchio 13-04-2005, 16.42.26   #6
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Non male 'sta cosa della Terra Cava!

Mi riesce tuttavia difficile, molto difficile crederlo. C'è inoltre un dato che stona visibilmente con la realtà oggi accertata: 18 miliardi di esseri umani in superficie contro i circa 5 comunemente accertati?

Eh no amici, questo è troppo! Certe affermazioni così ardite vanno dimostrate. Se no io affermo che, viceversa, i miliardi sono 180.

Ciao
freedom is offline  
Vecchio 14-04-2005, 20.12.28   #7
Gianfry
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-06-2003
Messaggi: 401
X freedom

Le cifre sono state rivelate direttamente dalla Madre Terra che sicuramente conosce meglio di chiunque altro quanti esseri umani ospita.

http://www.ascensione.org/la_terra_cava%201.htm
Gianfry is offline  
Vecchio 15-04-2005, 10.43.39   #8
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Ti ringrazio per il link Gianfry.

Tuttavia non ho ritrovato nessun riscontro nè sulla teoria della terra cava nè sul fatto che in superficie siamo 18 miliardi invece che i 5 comunemente accertati.

L'intervistato ne parla come di una realtà inconfutabile ma non dimostra nulla: nè su quelli di superficie entrati all'interno nè su quelli dell'interno venuti in superficie.

E' una cosa affascinante, non lo nego, tuttavia quando si affermano cose indimostrate sarebbe più consono parlarne al condizionale.

Inoltre la questione dei 18 miliardi di esseri umani viventi in superficie mi pare veramente irrealistica. Anche se nei continenti citati il censimento non è sicuramente attentibile quanto quello fatto in Nordamerica ed Europa resta il fatto che il numero proposto è enorme!

Ribadisco dunque che ogni affermazione "spacciata" per assoluta realtà in assenza di riscontri è quantomai azzardata e, tutto sommato, irriguardosa nei confronti di chi legge.

Ti ringrazio comunque per il tema proposto e ti prego di non dispiacerti del mio intervento.

Ciao e grazie.
freedom is offline  
Vecchio 18-04-2005, 10.36.54   #9
Gianfry
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-06-2003
Messaggi: 401
X freedom

capisco le tue perplessità davanti alle cifre ufficiali (circa 6 miliardi) e quelle rivelate dalla Madre Terra (18 miliardi) riguardo gli umani che vivono sulla superficie della terra. Non parliamo poi degli abitanti della terra cava (17 miliardi).
Personalmente sarei più disposto a credere alla Madre Terra che ad altri. Rimane da stabilire se la rivelazione sia autentica o meno. E qui ciascuno si trova solo di fronte alla propria coscienza. Personalmente sento dentro di me che la rivelazione sia vera. Perciò non rimane che aspettare... Il tempo ci dirà come stanno effettivamente le cose... forse quando incontreremo i nostri fratelli e sorelle della terra cava potremo sapere molte cose che oggi non sappiamo.

Un cordiale saluto

Gianfry
Gianfry is offline  
Vecchio 18-04-2005, 22.08.47   #10
Lachesis
muta-muta
 
L'avatar di Lachesis
 
Data registrazione: 27-04-2004
Messaggi: 119
Questa storia l'ho gia sentita... o a dir il vero la storia era un po' diversa. cioè la terra era cava e noi viviamo all'interno di questa sfera.
Il sole e le stelle occupano lo spazio della parte vuota di questa sfera. Noi non ci rendiamo conto perchè lo spazio viene deformato dalla relazione spazio-tempo e... in prossimità de centro della sfera lo spazio-tempo si deforma così fortemente che noi vediamo un universo dilatato a miliardi di anni-luce anche se in realtà lo spazio è enormemente più piccolo. La descrizione è stata presentata dal matematico Arcidiacono in un seminario verso il 1990... anno più anno meno. La costruzione matematica era molto valida.... e dal punto di vista logico... era soddisfacente. Forse solo un esercizio di matematica???
Lachesis is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it