Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 05-04-2006, 15.51.54   #1
iudichetta
Ospite abituale
 
L'avatar di iudichetta
 
Data registrazione: 09-10-2005
Messaggi: 223
domanda

Qualcuno conosce le energie sottili? Se si, ne avete fatto uso? Benefici ne avete avuti?
iudichetta is offline  
Vecchio 09-04-2006, 04.42.29   #2
Weyl
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 23-02-2005
Messaggi: 728
Sottili quanto?

Citazione:
Messaggio originale inviato da iudichetta
Qualcuno conosce le energie sottili? Se si, ne avete fatto uso? Benefici ne avete avuti?


Sottili d'accordo, ma dentro quante dimensioni?
Nei modelli a 11 dimensioni di supersimmetria pare che la più sottile delle energie sia la gravità: distribuendosi in tutte le dimensioni aggiuntive.
Intendi essa?

Se è ad essa che ti riferisci, ti dirò: ad essa debbo il piacere, spesso negato (eccomi infatti) della posizione orizzontale...

Ma se intendi qualcosa di sottile, nel senso di "non dissecabile" , allora questo Concerto di Ravel , inconsapevole l'autore, ne conteneva una specie particolare.
Ossia quella che mi spinge, oggi, a considerare l'eccezionalità della ragazza di vent'anni che, vent'anni fa, me lo regalò.

Ma se alludi ad essa (energia), temo fosse troppo sottile.
E' svaporata tutta.

Ultima modifica di Weyl : 09-04-2006 alle ore 04.46.31.
Weyl is offline  
Vecchio 09-04-2006, 13.54.16   #3
iudichetta
Ospite abituale
 
L'avatar di iudichetta
 
Data registrazione: 09-10-2005
Messaggi: 223
Re: Sottili quanto?

Citazione:
Messaggio originale inviato da Weyl
Sottili d'accordo, ma dentro quante dimensioni?
Nei modelli a 11 dimensioni di supersimmetria pare che la più sottile delle energie sia la gravità: distribuendosi in tutte le dimensioni aggiuntive.
Intendi essa?

Se è ad essa che ti riferisci, ti dirò: ad essa debbo il piacere, spesso negato (eccomi infatti) della posizione orizzontale...

Ma se intendi qualcosa di sottile, nel senso di "non dissecabile" , allora questo Concerto di Ravel , inconsapevole l'autore, ne conteneva una specie particolare.
Ossia quella che mi spinge, oggi, a considerare l'eccezionalità della ragazza di vent'anni che, vent'anni fa, me lo regalò.

Ma se alludi ad essa (energia), temo fosse troppo sottile.
E' svaporata tutta.
LEGGI QUESTO FORUM www.energiesottili.com E' SAI COSE'
iudichetta is offline  
Vecchio 09-04-2006, 14.01.46   #4
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Pesantezza e leggerezza (energie spesse e sottili) sono date solamente da più o meno senso di colpa, non c'è niente di esterno...o almeno penso, poi non si sa mai...

Se esiste ora come ora io sarei ricoperto da stupende larvone astrali pesanti come macigni...o da un aura color del piombo... speriamo di no!
sisrahtac is offline  
Vecchio 09-04-2006, 14.41.07   #5
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Però comuque simbolicamente sono moolto importanti, direi fondamentali...bisogna crederci almeno come fossero vere...un po' come dio...ed un po' come dio quando non ci serve più possiamo farne a meno...

Io amo la psiche umana...

Ma non mi dare retta, sono semplicemente preda di energie spesse...quando verrà il momento del giudizio e tornerò a respirare e tornerò a livelli più sottili, ne riparliamo...

.........

Cmq energie sottili per me sono il pensiero, sono la parola, sono le emozioni,...

Invece energie spesse sono le passioni, la sessualità e l'attaccamento al denaro (si dice venalità?).

Ultima modifica di sisrahtac : 09-04-2006 alle ore 14.48.37.
sisrahtac is offline  
Vecchio 14-04-2006, 14.10.22   #6
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Anzi, ho cambiato idea...

Le energie spesse sono quelle in cui prende il sopravvento l'avidità, che porta ad un sovraccarico di energia che diventa spessa..e le energie sottili sono energie di cui non si è avidi...

Quindi energie spesse = tanta avidità; energie sottili = poca avidità...

sisrahtac is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it