Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 09-01-2007, 17.36.32   #1
Angelo&Demone
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2002
Messaggi: 93
Essere spirito

Parto dal presupposto che la spiritualità debba essere frutto di un percorso interiore che si sviluppa nel corso del tempo e non un accettazione passiva di ciò che raccogliamo come erdedità familiare o su imposizioni della nostra cultura.
Rispetto ogni forma di “ccredo” , ma quel che manca oggigiorno in molte persone è l’equilibrio tra la realtà che viviamo e la propria spiritualità.
O meglio , c’è chi non sa neppure cosa sia la spiritualità, e per me non è solo credere fermamente a qualcosa, e chi invece essendop stato violentato un po’ dalla vita tende esclusivamente un rifugio nella spiritualità per le troppe delusioni vissulte.
Per spiegarmi meglio, credo nella reincarnazione, nello sviluppo delle anime, nell’incontrare in ogni nostro percorso, sia vita terrena che in altre dimensioni, di incontrare di nuovo le persone che sono state determinanti nei miei percorsi “carnali”, ma rifiuto di dar a ogni mia azione a ogni avvinemento una spiegazione spirituale.
Siam oormai un mondo spaccato, dicotomia e schematismo in ogni cosa , crdo che si sia perso nel corso del tempo un collante molto importante che teneva unita la materia con lo spirito.

Beh non so perché ho detto questo, forse per buttare via un po’ di tempo, in definitiva sto qui in alto in forma di spirito ad osservare ed era solo una prova per vedere se potevo ancora usare una forma di comunciazione materiale

Tutto qui

Nb sono troppo pigro essendo un’entità vaporosa di mettere in bella forma questi scritti con un po’ di allenamento troverò di nuovo il ritmo giusto
Angelo&Demone is offline  
Vecchio 10-01-2007, 07.39.19   #2
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Lo Spirito al comando..

Citazione:
ma rifiuto di dar a ogni mia azione a ogni avvinemento una spiegazione spirituale.



Non è possibile anzitempo comprendere la parola Spirito e la derivata Spiritualità, non credo sia possibile.. solo intuibile, a parole..
lo Spirito è la parte più elevata di noi, la parte cosciente e consapevole che dovrebbe tenere lo scettro in mano..
è la Divina Presenza.. il regista di tutte le nostre azioni.. ma fino a che esso non domina le nostre passioni.. i nostri istinti inferiori (e sono tanti.. inimmaginabili), putroppo è messo a tacere.. spesso del tutto..
ed i risultati sono tangibili..

Come tu scrivi, il solo percorso interiore può portare l'uomo ad impregnarsi di quella Sostanza.. può sentire quella Voce.. respirare quell' Aria..
tutto il resto sono solo "credo", riflessi dello Spirito, accadimenti di percezioni che svaniranno naturalmente.. o solo effetti, giochi mentali se non si comprenderà l'analogo cammino spirituale da dover percorrere, perchè tutto si connetta Realmente alla nostra "materia".. ed allora ogni avvenimento della vita avrà il suo perchè.. il suo scopo intuibile..

atisha is offline  
Vecchio 10-01-2007, 10.07.49   #3
Angelo&Demone
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2002
Messaggi: 93
Riferimento: Essere spirito

Molto interessante la tua osservazione, anzi mi lasci spiazzato perchè mi risulta sempre molto semplice rispondere a qualsiasi osservazione:-) In questo caso non esiste risposta perchè il tuo ragionamento fila via liscio come l'olio, non so in definitiva se rappresenta il vero oppoure no, ma questo in definitiva non conta:-)
Angelo&Demone is offline  
Vecchio 10-01-2007, 10.28.10   #4
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: Essere spirito

Citazione:
Originalmente inviato da Angelo&Demone
Siam oormai un mondo spaccato, dicotomia e schematismo in ogni cosa , crdo che si sia perso nel corso del tempo un collante molto importante che teneva unita la materia con lo spirito.


E' strano da osservare, ci vuole coraggio, ma la nostra visione del mondo e' sempre lo specchio della nostra condizione interiore.
Se vedo un mondo spaccato....sono spaccato dentro.
Quanti pseudo-spiritualisti ci capita di incontrare: alchimisti, praticanti di dottrine esoteriche o di religioni ufficiali, o di dottrine orientali che hanno una visione della Realta' "spaccata"?
Gia' solo il mito della caduta da una mitica eta' dell'oro, da un paradiso, indica una visione della Vita negativa, fortemente dualistica, dicotomica in cui c'e' un Assoluto da raggiungere e un Relativo da abbandonare.
La Vita non sarebbe altro che un purgatorio, una illusione, un sogno senza scopo, senza valore (i due estremi sono nichilismo ed eternalismo).
Il peccato, l'ignoranza metafisica, l'EGO, la sofferenza...orrori da cui fuggire a gambe levate.
Non e' la mia personale visione e neanche quella di molti altri praticanti e Maestri e a volte persone comuni....
Ogni cosa, ogni evento, ogni singolo istante di percezione, ri-suona della Sua infinita grandezza. Qui, in questo istante e non altrove, ne prima ne dopo, c'e' l'assoluta completezza, la pienezza dell'Essere che ha origine e dimora nello Spazio Immenso.
Poste queste basi, la Luce si rivolge all'interno e il conflitto cessa.
La Realta' appare sotto un'altra Luce, eppure e' sempre la stessa Realta'.
Non c'e' un altrove, da qui e il futuro sara' sempre qui, in questo istante e cosi il passato...brucia in questo fuoco che e' eterno presente.
Yam is offline  
Vecchio 10-01-2007, 12.59.53   #5
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Riferimento: Essere spirito

Citazione:
Originalmente inviato da Yam
E' strano da osservare, ci vuole coraggio, ma la nostra visione del mondo e' sempre lo specchio della nostra condizione interiore.
Se vedo un mondo spaccato....sono spaccato dentro.
Quanti pseudo-spiritualisti ci capita di incontrare: alchimisti, praticanti di dottrine esoteriche o di religioni ufficiali, o di dottrine orientali che hanno una visione della Realta' "spaccata"?
Gia' solo il mito della caduta da una mitica eta' dell'oro, da un paradiso, indica una visione della Vita negativa, fortemente dualistica, dicotomica in cui c'e' un Assoluto da raggiungere e un Relativo da abbandonare.
La Vita non sarebbe altro che un purgatorio, una illusione, un sogno senza scopo, senza valore (i due estremi sono nichilismo ed eternalismo).
Il peccato, l'ignoranza metafisica, l'EGO, la sofferenza...orrori da cui fuggire a gambe levate.
Non e' la mia personale visione e neanche quella di molti altri praticanti e Maestri e a volte persone comuni....
Ogni cosa, ogni evento, ogni singolo istante di percezione, ri-suona della Sua infinita grandezza. Qui, in questo istante e non altrove, ne prima ne dopo, c'e' l'assoluta completezza, la pienezza dell'Essere che ha origine e dimora nello Spazio Immenso.
Poste queste basi, la Luce si rivolge all'interno e il conflitto cessa.
La Realta' appare sotto un'altra Luce, eppure e' sempre la stessa Realta'.
Non c'e' un altrove, da qui e il futuro sara' sempre qui, in questo istante e cosi il passato...brucia in questo fuoco che e' eterno presente.


si pienamente.
"sino a che da due non diventerete uno non entrerete nel regno"
"sino a che non avrete reso il dentro come il fuori e viceversa non entrerete nel regno"

un salutone
turaz is offline  
Vecchio 10-01-2007, 14.09.49   #6
Angelo&Demone
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2002
Messaggi: 93
Riferimento: Essere spirito

Ciao Yam,
confesso che io non possego e non credo che mai avrò una certezza sulle mie idee soprattutto quelli spirituali. Il tuo intervento è molto interessante ma come fai ad essee così sicuro interiormente su ciò che affermi?
Angelo&Demone is offline  
Vecchio 10-01-2007, 14.47.17   #7
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: Essere spirito

Citazione:
Originalmente inviato da Angelo&Demone
Ciao Yam,
confesso che io non possego e non credo che mai avrò una certezza sulle mie idee soprattutto quelli spirituali. Il tuo intervento è molto interessante ma come fai ad essee così sicuro interiormente su ciò che affermi?



Ho letto una tua bella poesia, di quattro anni or sono....contiene una profonda verita'...non la trovo piu'...parlava di ghiacciaio e muffa nel cuore....con un po di calore possiamo restituirgli la sua purezza.

Nota del webmaster:
qui la poesia
Yam is offline  
Vecchio 10-01-2007, 15.36.01   #8
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: Essere spirito

Buon pomeriggio! Ogni cosa, ogni evento, ogni singolo istante di percezione, ri-suona della Sua infinita grandezza. Qui, in questo istante e non altrove, ne prima ne dopo, c'e' l'assoluta completezza, la pienezza dell'Essere che ha origine e dimora nello Spazio Immenso.


Il tuo intervento è molto interessante ma come fai ad essee così sicuro interiormente su ciò che affermi?


Riporto quanto affermato da yam perchè è esemplare , oltre alla risposta dell'autore che sicuramente darà, mi permetto di dire la mial riguardo la domanda posta; ritengo che ,in una certa ottica il "sentirlo" è irrilevante........esso E'.....il "sentirlo" (quanto e come) rientra nel più complesso "percorso" spirituale (nel duale) , chiedendosi poi se questo (percorso) possa ritenersi "graduale" claudio
fallible is offline  
Vecchio 10-01-2007, 16.16.55   #9
Angelo&Demone
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2002
Messaggi: 93
Riferimento: Essere spirito

haha Yam non la ricordavo prò mi sono reso conto che oggi ho messo in linea "il nulla" che avevo già pubblicato anni fà, pardon:-) Sai la vecchiaia...

comunque il mio "spirito" ha bisogno di doccia giornaliera, ma la poesia muffosa va bene così:-) Non so ho bisogno ognitanto del gusto dell'orrido per bilanciare la ricerca interiore:-)
Angelo&Demone is offline  
Vecchio 10-01-2007, 16.26.36   #10
Angelo&Demone
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2002
Messaggi: 93
Riferimento: Essere spirito

Ciao fallibile,
è difficile dare una risposta a ciò che ha scritto Yam nella stessa misura in cui è difficile anche rispondere ad Aitsha. I loro interventi le considero più che altro filosofici e molto ben impostati , neiloro percorsi non esistono dubbi interiori quindi non occorre risposta.
Io possiedo delle convinzioni che possono arrichirsi o modificarsi, ma la strada è quella,...ma comincio a credere che come esistono molte dimensioni, molte vite, molto di tutto, possano esistere MOLTE VERITA' e non solo un'unica.....
Angelo&Demone is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it