Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 16-04-2007, 16.25.18   #1
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Scendere dalla giostra delle illusioni

Non c’è nulla che sia permanente, ne abbiamo la continua riprova, eppure continuiamo a credere che sia possibile.
Abbiamo visto amori e amicizie svanire, abbiamo visto progetti naufragare, aspettative non soddisfatte, desideri trasformati in dolore…
La riflessione che facciamo successivamente è quasi sempre la stessa: “poteva andare meglio se… la colpa è sua però… magari avessi fatto questo invece di quello… se avessi scelto meglio, se avessi ascoltato quel consiglio, quella sensazione…”. Il tutto sempre con il senno di poi, ovviamente.
Per quanto ci si ostini a credere che ci sarà una volta buona, prima o poi, che ci garantirà una stabilità noi resteremo sempre delusi. Questo vale per qualsiasi ambito noi vogliamo orientare, indirizzare, le nostre speranze.
E’ amaro constatarlo, ma questa presa di consapevolezza è il primo spiraglio di luce per uscire dal circolo vizioso che ci imprigiona. E’ d’obbligo. Il Castello di sabbia dei sogni, per quanto sostenuti dalla presunta maturità derivata dalle vecchie esperienze, è destinato a non durare.
E’ solo questione di tempo. E’ la natura delle cose. L’unica dimensione che è inattaccabile dal cambiamento, inalterata e inalterabile, è la Coscienza specchio in cui tutta la mutevolezza scorre come un eterno fiume di eventi e di pensieri. E’ lì che dobbiamo trovare la nostra dimora. Allora ogni film che saremo chiamati ad interpretare rimarrà sempre un qualcosa di cui sappiamo che è per sua natura mutevole.
Vogliamo continuare a fare girare questa ruota di dolore, paura e desiderio o provare a vedere se c’è una via d’uscita a questo stato di cose, che ci riporta inevitabilmente al punto di partenza?
Io credo che sia possibile scendere da questa giostra. Quando lo avremo fatto allora anche amori, amicizie, relazioni, progetti, intenzioni… saranno basati su una centratura che ci permetterà di viverli adeguatamente. Senza i capogiri delle illusioni infrante, senza aspettarci nulla che non sia la fragranza del vissuto pienamente in quel preciso momento. L’unico istante che può creare il successivo in maniera nuova e positiva.
In quella condizione di consapevolezza, seppur con l’abito vecchio, potremo essere realmente uomini nuovi, spiritualmente rinati.
Mirror is offline  
Vecchio 16-04-2007, 16.43.51   #2
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Riferimento: Scendere dalla giostra delle illusioni

Sono d'accordo con quanto affermi Mirror: se non proprio scendere dalla giostra ci si può stare sopra con quel distacco che aiuta molto.........
Citazione:
Originalmente inviato da Mirror
L’unico istante che può creare il successivo in maniera nuova e positiva.
Qui c'è qualcosa che mi sembra strano: non credo che ogni istante possa creare quello successivo poichè 'sto lavoro è già stato fatto. Il tempo è già compiuto. Sino alla fine dei tempi........
freedom is offline  
Vecchio 16-04-2007, 17.42.02   #3
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: Scendere dalla giostra delle illusioni

Buon pomeriggio|
Leggere questo post mi ha indotto in quella che definisco "depressione leopardiana" da Mirror nnon me l'apettavo, ... scendi che è una magnifica giornata di sole...so che alla porta accanto c'è chi soffre, ma il mio star bene lo può aiutare!! claudio
fallible is offline  
Vecchio 16-04-2007, 19.18.28   #4
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Smile Riferimento: Scendere dalla giostra delle illusioni

Già ,cominciamo a riconoscerlo questo luna park,l'attaccamento illusorio ad esso.
Hai detto niente! Ci sono scorciatoie?

Noor is offline  
Vecchio 16-04-2007, 20.30.36   #5
paolo di abramo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-03-2007
Messaggi: 162
Riferimento: Scendere dalla giostra delle illusioni

Sono daccordo con te ,Mirror ,abbiamo solo bisogno di pace,non di sogni .Smettetela di preoccuparvi del domani,basta a ciascun giorno la sua pena.Anche per il passato vale ciò,considerando che Dio perdona gli sbagli perchè sbagliando (se si rimane abbandonati) si comprende il distacco(il non identificarsi con i desideri).Ditemi se sbaglio.

se si ha fede si vede che i monti si spostano
paolo di abramo is offline  
Vecchio 17-04-2007, 07.26.58   #6
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Scendere dalla giostra delle illusioni

Citazione:
Originalmente inviato da paolo di abramo
Sono daccordo con te ,Mirror ,abbiamo solo bisogno di pace,non di sogni .Smettetela di preoccuparvi del domani,basta a ciascun giorno la sua pena.Anche per il passato vale ciò,considerando che Dio perdona gli sbagli perchè sbagliando (se si rimane abbandonati) si comprende il distacco(il non identificarsi con i desideri).Ditemi se sbaglio.

se si ha fede si vede che i monti si spostano
QUEST'ULTIMA FRASE EVANGELICA COMPENDIA UN PO' IL PENSIERO MIO
e' vero infatti che non bisogna essere attaccati al risultato o avere eccessive aspettative, tuttavia sognare, desiderare, credere fermamente in qualcosa
ci dà dei risultati. Se l'uomo non avesse creduto che era possibile fare
costruire inventare, saremmo ancora all'età della pietra. E ciò che è accaduto nel campo della scienza può accadere in campo spirituale e di convivenza pacifica. Per me è importante l'abbandon o al Sè, il diventare strumento
perchè esso operi e si riveli nel mondo, liberandosi da desideri esclusivamente personalistici. La giostra, o lo spettacolo continuerà ad esistere anche e senza di noi, ma il piccolo contributo avrà aggiunto
un nastrino rosa ad un cavalluccio o un campanello nuovo alle sue redini.
L'importante è fare, trovare il proprio piccolo posto nel mondo e lasciare
che il Sè agisca tramite noi.
paperapersa is offline  
Vecchio 17-04-2007, 08.17.32   #7
adm_2007
Nuovo ospite
 
L'avatar di adm_2007
 
Data registrazione: 31-01-2007
Messaggi: 2
Riferimento: Scendere dalla giostra delle illusioni

Complimenti MIRROR hai fatto il primo passo per scendere dalla giostra!

Come ogni giostra gira su se stessa.
Si ripete sempre.
Inutile interrogarsi sull'origine delle lacrime.
In 12.000 anni nessun progresso spirituale per l'uomo in
stridente contrasto con tanta crescita di mezzi e tecnologie.
Accetta la giostra e sii contento di scendere!
adm_2007 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it