Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 06-08-2007, 18.27.31   #1
theadviser
no perditempo
 
Data registrazione: 31-01-2007
Messaggi: 48
un attimo di relax dedicato da Padre Pio

Padre Pio era solito raccontare questa sorta di "barzelletta anedotto"

Un giorno Gesù passeggiando in giro per il paradiso inizio ad incontrare tutti coloro che era solito incontrare:"ciao francesco come va", "madre teresa tutto bene" e voi 2 innamorati sulla moto, eh che brutto incidente.
Poi a un tratto sotto un albero scorse 2 figure che pur pensando e ripensando proprio non gli tornavano in mente e a dire il vero non è che gli ispirassero poi gran che.
Decise allora di chiedere a San Pietro chi fossero e il poveretto non conoscendo la risposta disse: Signore a dire il vero neppure io gli ho mai visti qui.
Il signore disse allora a Pietro: Pietro io ti ho dato le chiavi delle porte del paradiso ma tu devi stare attento e valutare bene chi lasci passare.
San Pietro rispose: Signore lei mi conosce ancor prima di me e sa che faccio il mio lavoro con giustizia divina come lei mi ha sempre insegnato e ispirato e le porte sono ben osservate e non c'e' margine di errore glielo assicuro.
Ed allora? rispose Gesù
E San Pietro: ed allora Signore io non posso discutere se vostra madre qualche volta decide di aprire le finestre a qualcuno.

in fede, the adviser
theadviser is offline  
Vecchio 07-08-2007, 12.03.38   #2
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Riferimento: un attimo di relax dedicato da Padre Pio

Citazione:
Originalmente inviato da theadviser
Padre Pio era solito raccontare questa sorta di "barzelletta anedotto"

Un giorno Gesù passeggiando in giro per il paradiso inizio ad incontrare tutti coloro che era solito incontrare:"ciao francesco come va", "madre teresa tutto bene" e voi 2 innamorati sulla moto, eh che brutto incidente.
Poi a un tratto sotto un albero scorse 2 figure che pur pensando e ripensando proprio non gli tornavano in mente e a dire il vero non è che gli ispirassero poi gran che.
Decise allora di chiedere a San Pietro chi fossero e il poveretto non conoscendo la risposta disse: Signore a dire il vero neppure io gli ho mai visti qui.
Il signore disse allora a Pietro: Pietro io ti ho dato le chiavi delle porte del paradiso ma tu devi stare attento e valutare bene chi lasci passare.
San Pietro rispose: Signore lei mi conosce ancor prima di me e sa che faccio il mio lavoro con giustizia divina come lei mi ha sempre insegnato e ispirato e le porte sono ben osservate e non c'e' margine di errore glielo assicuro.
Ed allora? rispose Gesù
E San Pietro: ed allora Signore io non posso discutere se vostra madre qualche volta decide di aprire le finestre a qualcuno.

in fede, the adviser

Infatti non credo che nemmeno il Santo avesse molta fede in quel tipo di paradiso!
Padre Pio era una persona intelligente perché è riuscito a prendere in giro (ancora adesso lo fa ) milioni di fedeli. Le sue stigmate di origine psicosomatica e molto probabilmente associate ad un disturbo istrionico della personalità del quale ha sofferto per tutta la vita, sono state sfruttate in maniera egregia abusando della credulità popolare e facendolo intendere come un miracolo.
Mia nonna ha una cicatrice sulla fronte che assomiglia ad una saetta ma non è mai stata scambiata per Harry Potter.

maxim is offline  
Vecchio 23-08-2007, 19.32.18   #3
Enzo
Ospite
 
Data registrazione: 23-08-2007
Messaggi: 4
Riferimento: un attimo di relax dedicato da Padre Pio

Scua Maxim io sono nuovo...
Ti dirò P. Pio nn prese mai nessuno in giro anzi...ti dirò ai moccoloni che lo vedevano come Dio tirava certe scoppole che nemmeno puoi immaginare...Era un tipo tosto e di poche ciance...Se poi oggi la chiesa ne ha fatto ciò che ne ha fatto distorcendo il tutto non e colpa sua...e che con il suo mito sai quanto ci magia la chiesa?
...ciao Enzo
Enzo is offline  
Vecchio 10-09-2007, 18.32.00   #4
theadviser
no perditempo
 
Data registrazione: 31-01-2007
Messaggi: 48
Re: un attimo di relax dedicato da Padre Pio

comunque il significato dell'anedotto sta ad indicare la grande misericordia della Madonna verso i suoi figli, che ama infinitamente e cerca ogni spiraglio per strapparle alle grinfie del maligno.
Il significato è dunque che a volte in paradiso si può incontrare qualcuno che mai ci aspetteremmo ma che il tocco materno di Maria a deciso di perdonare vedendo in loro anche un soffio d'amore sincero o un gesto d'amore inaspettato che da grande avvocatessa per noi verso Dio a usato a nostro soccorso.

in fede, the adviser
theadviser is offline  
Vecchio 11-09-2007, 09.41.45   #5
lupoblù
Ospite
 
Data registrazione: 18-08-2007
Messaggi: 10
Riferimento: un attimo di relax dedicato da Padre Pio

scusa se maria teresa e morta nel 1997
e padre pio nel 1967 a 30 di differenza

sei sicuro che sia sua

Citazione:
Scua Maxim io sono nuovo...
Ti dirò P. Pio nn prese mai nessuno in giro anzi...ti dirò ai moccoloni che lo vedevano come Dio tirava certe scoppole che nemmeno puoi immaginare...Era un tipo tosto e di poche ciance...Se poi oggi la chiesa ne ha fatto ciò che ne ha fatto distorcendo il tutto non e colpa sua...e che con il suo mito sai quanto ci mangia la chiesa?
...ciao Enzo



sono daccordo con enzo
lupoblù is offline  
Vecchio 17-09-2007, 15.29.16   #6
berenger11
Ospite abituale
 
L'avatar di berenger11
 
Data registrazione: 10-08-2007
Messaggi: 222
Riferimento: un attimo di relax dedicato da Padre Pio

Vi siete mai chiesti perche Giovanni XXIII, contemporaneo di Padre Pio, avesse una specie di ostilità verso il frate? Non ha mai voluto saperne di lui e delle sue stigmate. Che abbia a che vedere con la visita che l'allora futuro Papa fece al parroco di Rennes le Chateau, don Sauniere?
berenger11 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it