Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 28-09-2007, 23.23.40   #1
paolo di abramo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-03-2007
Messaggi: 162
gli aborti

Salve!Mi chiedo spesso quando e' che Dio manda il soffio vitale nel grembo delle madri incinte,in quale mese o settimana il feto diventa anima vivente.Mi chiedo se Dio puo' resuscitare i bambini che non hanno visto la luce giacche' non sono morti con un corpo e non hanno sviluppato la coscienza;potranno essere resuscitati cosi' come sarebbero diventati in questa vita?
Be se Dio e' onnopotente non c'e' nulla che non possa fare.Secondo voi come stanno queste cose?l'aborto e' un omicidio,vero? Mi stupisco che non sia riconosciuto tale.
paolo di abramo is offline  
Vecchio 29-09-2007, 09.01.32   #2
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: gli aborti

Citazione:
Originalmente inviato da paolo di abramo
Mi chiedo se Dio puo' resuscitare i bambini che non hanno visto la luce giacche' non sono morti con un corpo e non hanno sviluppato la coscienza;potranno essere resuscitati cosi' come sarebbero diventati in questa vita?

Probabilmente vivranno in un'altro corpo..chi puo' saperlo..
Risuscitare?
Non credi che il tuo quesito sia un po' troppo.."immaturo"?
Noor is offline  
Vecchio 29-09-2007, 10.24.05   #3
crepuscolo
viandante
 
Data registrazione: 19-11-2006
Messaggi: 199
Riferimento: gli aborti

Citazione:
Originalmente inviato da paolo di abramo
Salve!Mi chiedo spesso quando e' che Dio manda il soffio vitale nel grembo delle madri incinte,in quale mese o settimana il feto diventa anima vivente.Mi chiedo se Dio puo' resuscitare i bambini che non hanno visto la luce giacche' non sono morti con un corpo e non hanno sviluppato la coscienza;potranno essere resuscitati cosi' come sarebbero diventati in questa vita?
Be se Dio e' onnopotente non c'e' nulla che non possa fare.Secondo voi come stanno queste cose?l'aborto e' un omicidio,vero? Mi stupisco che non sia riconosciuto tale.

In un seme esiste già il soffio vitale, poi ci sono semi che vanno a maturazione ed altri no, non esiste una volontà per questo, è così. La volontà sta in ciò che è. . .
crepuscolo is offline  
Vecchio 29-09-2007, 13.26.57   #4
Shahruz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2007
Messaggi: 46
Riferimento: gli aborti

A seconda della religione sono state dette cose differenti, a volte anche a posteriori e diverse tra maschio e femmina.

Per la fede Bahà'ì l'anima è attratta in maniera irresistibile dal corpo al momento del concepimento ed associata ad esso fino alla morte. Non sta dentro al corpo ma è collegata al corpo. Quindi l'aborto pone fine a questa vita come fatto, anche se non sto giudicando i motivi che lo procurano, esistono anche aborti naturali.

Sebbene la forma ideale sia quella della vita che nasce e cresce e fa esperienze in questo mondo, il fatto di nascere handicappati o morire prematuramente o persino durante la gravidanza, non influenza il destino dell'anima che verrà sempre tutelata in base alle possibilità avute.
Anche il bambino abortito verrà in altre forme indennizzato e reso capace di agire nell'altro mondo in maniera degna.
Non è necessario reincarnarsi o venir resuscitati poichè esistono già forme per andare avanti totalmente soddisfacenti.
Questo sempre secondo la fede Bahà'ì

Ciao
Shahruz
Shahruz is offline  
Vecchio 29-09-2007, 15.00.54   #5
paolo di abramo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-03-2007
Messaggi: 162
Riferimento: gli aborti

ma secondo la vostra dottrina ,qualunque essa sia ,la resurrezione ,nel giorno del Giudizio,avverra' con tutto il corpo ?Se cosi' fosse che ne sarebba delle anime morte nel grembo?
Non ho capito bene crepuscolo quando indica la parola "seme" intende spermatozoe?
paolo di abramo is offline  
Vecchio 29-09-2007, 16.28.25   #6
Shahruz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2007
Messaggi: 46
Riferimento: gli aborti

[quote=paolo di abramo]ma secondo la vostra dottrina ,qualunque essa sia ,la resurrezione ,nel giorno del Giudizio,avverra' con tutto il corpo ?Se cosi' fosse che ne sarebba delle anime morte nel grembo?
QUOTE]

Per la fede Bahà'ì il 'tradizionalmente detto' Giorno del Giudizio è stato nel 21 marzo del 1844 d.C. cioè all'inizio della fede Bahà'ì stessa.
I motivi di questa posizione sono nelle figure allegoriche espresse nella Bibbia che a parer nostro si sono verificate già in quel anno e in diversi casi in quel giorno.

La resurrezione è spirituale poichè chi riconosce Dio risorge mentre chi non lo fa è come un morto, vedi frase di Cristo :"Lasciate che i morti seppelliscano i loro morti". Cristo era già la Resurrezione di Mosè che riportava a nuova vita col Suo Vangelo. Oltre tutto nei testi originali non si è mai parlato di fine del 'mondo' inteso come pianeta ma come 'epoca', cioè fine di un'epoca.
Dunque il problema della resurrezione dei corpi neanche ce lo poniamo e a nulla ci giova pensarci dato che un'anima che riprende un corpo farebbe un passo indietro nella sua evoluzione, condizione altamente non auspicabile. E' l'anima che ha un corpo, non è il corpo che ha un'anima.

Non ci rifacciamo al cattolicesimo o altre confessioni, il messaggio biblico è stato interpretato in molti modi diversi. C'è un topic sulla fede Bahà'ì su questo forum. E' una religione indipendente.
Shahruz is offline  
Vecchio 29-09-2007, 19.13.39   #7
paolo di abramo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-03-2007
Messaggi: 162
Riferimento: gli aborti

Resta il fatto che queste azioni rimangono impunite e c'e' poca sensibilizzazione a riguardo .La scuola cosa insegna?Come si formano le cellule ?E la societa' cosa?A fottere e basta?Dovrebbero insegnare l'educazione alla vita!
Comunque se al concepimento l'anima viene legata al corpo ,tale anima da dove viene e dove inizia?
paolo di abramo is offline  
Vecchio 29-09-2007, 20.01.50   #8
Shahruz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2007
Messaggi: 46
Riferimento: gli aborti

Citazione:
Originalmente inviato da paolo di abramo
Resta il fatto che queste azioni rimangono impunite e c'e' poca sensibilizzazione a riguardo .La scuola cosa insegna?Come si formano le cellule ?E la societa' cosa?A fottere e basta?Dovrebbero insegnare l'educazione alla vita!
Comunque se al concepimento l'anima viene legata al corpo ,tale anima da dove viene e dove inizia?

Sull'educazione concordo, del resto ne paghiamo le spese, anche nelle materie scolastiche spesso sento di non aver avuto buoni insegnanti, per fortuna che uno può studiare anche per conto suo.

L'anima è parte della creazione divina ed esiste da quando esiste la creazione, cioè dall'eternità, ma è come una materia indifferenziata. Al momento del concepimento viene attratta dal corpo e comincia il suo percorso consapevole per l'eternità.
In pratica l'anima proviene da Dio e per l'eternità si allontana dal divino per arrivare all'incarnazione. Una volta incarnata cerca di far ritorno verso Dio in un percorso di crescita infinito, quindi il concepimento rappresenta il punto più distante da Dio e l'inizio del ritorno, come un percorso circolare.
Shahruz is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it