Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 29-12-2007, 14.57.23   #1
sirmione
Ospite
 
Data registrazione: 11-12-2007
Messaggi: 24
...ma la spiritualità non è disgiunta da tutto il resto!

...dipende dal grado di raffinazione dell'individuo : ricerca, comprensione, saggezza, equilibrio, armonia, intelligenza etc..etc.. forse è una questione di 'spazio', le persone che saturano questo 'spazio' con problematiche pesanti non possono accedere ad aree di raffinazione e di ricerca. Puo' essere un punto di vista?...e per voi com'è?
sirmione is offline  
Vecchio 29-12-2007, 18.45.27   #2
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: ...ma la spiritualità non è disgiunta da tutto il resto!

Salve e buona serata!
non ho capito bene il problema, l'amica/o scrive :le persone che saturano questo 'spazio' con problematiche pesanti non possono accedere ad aree di raffinazione e di ricerca. cosa intendi per "problematiche pesanti"? se ti riferisci a fattori contingenti, povertà fatica fisica ed altro, credo che in un certo qual modo questi possano influire, se le problematiche sono di carattere "esistenziale" ...fa parte della Via come in fondo anche le prime claudio
ps rileggendo il tutto (post iniziale e mia risposta) è strano il concetto di spazio, è inteso come tempo o...?
fallible is offline  
Vecchio 29-12-2007, 20.58.08   #3
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: ...ma la spiritualità non è disgiunta da tutto il resto!

Da quel che posso intendere ,sirmione con spazio intende riferirsi alla necessità di creare un certo distacco rispetto alle disquisizioni mentali,che in un "cammino spirituale " rappresentano solo un minimo aspetto ,e che quindi non vanno trascurate altre qualità ed equilibri sicuramente più essenziali.
Noor is offline  
Vecchio 05-01-2008, 14.10.41   #4
puntina
Ospite
 
Data registrazione: 05-01-2008
Messaggi: 5
Riferimento: ...ma la spiritualità non è disgiunta da tutto il resto!

Ciao, mi chiamo puntina, sono entrata per la prima volta nel forum. Sono interessata alla discussione.
Il mio pensiero è che non c'è separazione vera, ciò che è separato è solo ciò che noi crediamo separato.
Ciao a tutti puntina
puntina is offline  
Vecchio 05-01-2008, 14.42.52   #5
puntina
Ospite
 
Data registrazione: 05-01-2008
Messaggi: 5
Riferimento: ...ma la spiritualità non è disgiunta da tutto il resto!

Citazione:
Originalmente inviato da sirmione
...dipende dal grado di raffinazione dell'individuo : ricerca, comprensione, saggezza, equilibrio, armonia, intelligenza etc..etc.. forse è una questione di 'spazio', le persone che saturano questo 'spazio' con problematiche pesanti non possono accedere ad aree di raffinazione e di ricerca. Puo' essere un punto di vista?...e per voi com'è?

Esattamente come tu dici ,è per me.
Se la mente è piena di credenze, pregiudizi e preconcetti di vecchi modi di pensare, ha necessità di essere svuotata attraverso tecniche catartiche.
Sono 28 anni che sono in via, ma solo negli ultimi dieci mi sono interessata a lasciar uscire i dolori trattenuti nel corpo emozionale.
Questo " lavoro" ha creato un nuovo spazio, un nuovo terreno pronto ad accogliere nozioni più atte al momento presente. ciao
puntina is offline  
Vecchio 07-01-2008, 20.58.43   #6
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Riferimento: ...ma la spiritualità non è disgiunta da tutto il resto!

Citazione:
Originalmente inviato da puntina
Ciao, mi chiamo puntina, sono entrata per la prima volta nel forum. Sono interessata alla discussione.
Il mio pensiero è che non c'è separazione vera, ciò che è separato è solo ciò che noi crediamo separato.
Ciao a tutti puntina

benvenuta.

Condivido il tuo pensiero.

Separato è ciò che noi separiamo, ma alla mente che si apre al mondo si mostra un tutt'uno.

La spiritualità è la nostra capacità di vedere e di sentire quel che non può essere visto e non può essere sentito con i nostri cinque sensi.

Spiritualità è il calore che emana la fiamma, è l'energia che vivifica tutte le cose.

Ovviamente se riempiamo il nostro bicchiere di illusioni e problemi vani non ci sarà posto per la limpida e pura acqua che disseta.
Mary is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it