Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 18-05-2004, 19.55.53   #1
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
Ultime notizie dall'archeologia e storia.

Per chi interessano i sensazionalismi ,scrivo i risultati delle ultime scoperte storico-archeologiche ma,ovviamente senza dimostrazioni ,perchè non c'è spazio sufficiente.

Dove è nata la civiltà?
In Mesopotamia e il primo popolo non erano i Sumeri ma gli Akkadi perchè Sumer vuol dire"Abitante" e pertanto Sumer Akkad vuol dire abitanti di Akkadia,alias Arcadia,alias Eden,alias Paradiso terrestre,alias Atlantide(no non mi sbaglio.).

Chi era il più antico re conosciuto?
Era Sargon di Akkadia alias Osiride,alias Hermes,alias Asar,alias Poseidon.

Cosa deriva dal nome Asar?
Deriva l'aggettivo N-asar-enos(Nazareno)dato a Gesù in quanto quinto Messia dopo Re Sargon.

Chi erano gli altri?

1-Sargon
2-Krishna.
3-Tutankhamon.
4-Siddharta Gautama detto il Buddha
5-Giacomo il Giusto,alias Gesù Nazareno,alias Jeoshua bar-Abba(bar=figlio,Abba= Padre,Dio).

Ma allora,come è andata veramente quella volta?

E' andata così:Gesù Nazareno detto bar-Abba entra trionfalmente in Gerusalemme e il popolo grida:
"Benedetto Colui che viene
nel nome del Signore!
Osanna nell'alto dei Cieli"

Alcuni giorni dopo Jeoshua bar-Abba si trova in prigione perchè coinvolto per caso in una mischia e pertanto innocente.
Ponzio Pilato grida alla folla:"Chi volete che vi liberi?"
E il popolo che cantava ancora "Osanna"gridò:"Liberaci bar-Abba"(alias Giacomo il Giusto ,alias Gesù Nazareno.)
E bar-Abba fu liberato e......tutti vissero felici e contenti tranne il povero Cristo Romano,personaggio inventato da S.Paolo,che fu crocifisso.

Ma allora chi ha scritto i Vangeli canonici e le lettere di S.Paolo?
Gli autori sono:Lucio Calpurnio Pisone
Ario Calpurnio Pisone detto Giuseppe Flavio.
Giusto Pisone
Plinio il Giovane
Seneca.

Per chi non mi crede cliccare: "Abelard Reuchlin"(cerca con google)
oppure :www.Alateus.it

Saluti.

Kantaishi.
kantaishi is offline  
Vecchio 19-05-2004, 11.19.16   #2
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
.. puoi cercare anche di donnini .. tra l'altro ti riporta notizie interessante sul significato di nazareno .. che non coincide proprio con nazareth !!

poi nomini i sumeri .. conosci z.sithcin??





kri is offline  
Vecchio 19-05-2004, 16.22.17   #3
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
rispondo a Kri-Zelda.

Ciao,
vedo che sei al corrente.
Sì,conosco Sitchin e Donnini ma il più nuovo e interessante mi sembra proprio A.Reuchlin che è l'unico che spiega che il cristianesimo è un fenomeno prettamente romano e non ebraico.
Qual'è la tesi di fondo?
Nel primo sec.il 20%della popolazione di Roma si era convertita all'Ebraismo e fin qui nulla che interessasse l'elìte romana.
Ma gli Ebrei proponevano la liberazione degli schiavi e allora la situazione si presentava preoccupante perchè il motore dell'economia dell'impero era dato dagli schiavi.
Pertanto(riassumendo all'osso)bisognava inglobare l'Ebraismo entro le leggi dell'Impero e si creò una religione ibrida fra Ebraismo e mitologia romana.
Praticamente il proclama era:
"Romani!Quel dio Mitra che noi adoriamo e che è stato crocifisso,è morto e risorto,non è un mito ma si riferisce a un uomo in carne ed ossa vissuto in Israele..........
E chi è A.Reuchlin?
E' un membro del"Jesus Seminary".
E cos'è?
E' una commissione internazionale di studi biblici promossa già alla fine della 2°guerra mondiale per far luce una volta per sempre su questi Ebrei che "hanno ucciso Dio"ed impedire la rinascita dell'antisemitismo.

Saluti.

kantaishi.
kantaishi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it