Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 21-06-2002, 16.35.02   #11
Morfeo
 
Messaggi: n/a
Light...

Cosa vuoi dire con: "Osho: La prima ed ultima libertà? " ?
 
Vecchio 21-06-2002, 19.05.25   #12
LIGHT
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 61
Le tue parole d'introduzione mi sembrano in sintonia con le tecniche di meditazione suggerite da Osho.
Il suo libro "meditazione,la prima ed ultima libertà" suggerisce un riapproccio al mondo e alla vita, e mi chiedevo se tu ti rifacessi ad esso.
LIGHT is offline  
Vecchio 21-06-2002, 21.41.39   #13
Morfeo
 
Messaggi: n/a
Sì e no...

No nel senso non volutamente, non ho letto quel libro...

Sì, in quanto le cose sono sempre le stesse, ci cambi solo la salsa...
 
Vecchio 22-06-2002, 00.24.36   #14
LIGHT
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 61
Morfeo,ti sento molto stanco, è solo una mia impressione?
LIGHT is offline  
Vecchio 22-06-2002, 00.42.25   #15
Morfeo
 
Messaggi: n/a
Non più del solito... eppoi fa caldo...

Se ti riferisci agli altri, sì sono stanco che abbiano tutti il cu.lo pesante, ma fa niente... se così va così deve andare...

Eppoi l'ho scritto all'inizio della discussione... era la premessa a tutto il discorso...

Perché questa domanda allora?
 
Vecchio 22-06-2002, 00.52.09   #16
LIGHT
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 61
L'indizio è che quando attraversi momenti di grande reattività, una stessa cosa assume sensi diversi, proprio come le cose "ascoltate" nella tua prefazione.

La tua frase:< Sì, in quanto le cose sono sempre le stesse, ci cambi solo la salsa...>
rivela stanchezza e senso della ripetitività delle cose,monotonia.
La tua introduzione era un'aspirazione,un bisogno di evasione?
LIGHT is offline  
Vecchio 22-06-2002, 14.14.58   #17
Morfeo
 
Messaggi: n/a
"Omnia mundo mundis" faceva dire qualcun a qualcun altro...

La mia frase non era riferita alla monotonia, ma bensì al fatto che ogni cosa è in comune con tutte le altre...

Che tutto è fatto della stessa "materia"...

Perciò ti dico che quello che dice Osho, quello che dice Gesù quello che dico io sono parole ma indicano tutte la stessa cosa...

Se comunuqe vuoi criticare per forza sei liberissimo...

Tanto io rotolo...


 
Vecchio 28-06-2002, 14.14.34   #18
spyder
Ospite
 
Data registrazione: 06-06-2002
Messaggi: 33

ma non rido!

Sento che e' stato giusto farlo....

era troppo che mi nascondevo dietro la paure di offendere e di deludere,dietro la "facciata imbiancata"di un'esistenza serena...

sento che ho fatto bene:

-ad attendere evitando gli slanci impulsivi....

-a rinchiudermi con me stesso(per un paio d'anni) e lottare,cercando di capire se risolvere la diatriba o il piccolo problema familiare,subito, mi avrebbe fatto davvero dimenticare e tutto sarebbe tornato come prima......o addirittura piu' bello;cosi' avevo sempre fatto!

-sento che ho fatto bene a pretendere che la mia donna fosse libera ed autosufficiente in ogni cosa ,nel pensiero,nel lavoro,nei rapporti con gli altri,nella religione .....che fosse unica padrona del propio animo....sento che per lei e' stato bello..e vedo che IO sono l'unica cosa in cui crede;

-sono consapevole che si aperta una valigia con gli effetti personali e di tutti i miei cari,buttati la' in disordine ,a caso..era legata con una cordicella ...uno scossone...... e si e' strappata e' tutto li'...sparso per terra ...non e' ancora passato nessuno...chissa' domani ....che vergogna!

-sento che niente sara' piu' uguale ,neanche a ieri,quando l'aria era pesante ma bene o male si sopravviveva ..si campava.

-sento che ho dato a tutti un gran scossone...sono stato ruvido e duro,soprattutto con me stesso .

-sento che ci vorra' tempo perche' i miei figli sappiano capire che era giusto che lo facessi.

-sento che tutti si preoccuperanno del propio avvenire ,sento che potrei restare solo,ma oggi non mi importa,voglio che loro non si sentano soli.

-sento che qualcosa che mi ha spinto e' nato anche qui'...ma non so' cosa....forse il rileggermi.

-sento che saro compreso....piu' tardi non ora

-sento che non voglio consigli o pareri...che voglio far da solo

sento solo questo,e' grave?

ah no! sento anche che sono in pace con il mondo intero ed e' BELLO!

spyder is offline  
Vecchio 28-06-2002, 15.32.16   #19
Pie'oh'pah
 
Messaggi: n/a
Ho respirato la notte, come tantissimo tempo fa...

e per un attimo solo mi sono sentita in pace...completa e fusa col tutto...ma è successo per caso, non so se vale come esercizio...




Va bene Capo?



Pie
 
Vecchio 28-06-2002, 15.56.39   #20
clare
Ospite
 
L'avatar di clare
 
Data registrazione: 27-06-2002
Messaggi: 39
un mese fa alle 3 di notte circa mio figlio di 9 anni si alza per andare in bagno.
quando torna io faccio finta di dormire e lo sento avvicinarsi al mio letto.
io continuo a far finta di dormire e lo sento lì, al mio fianco in piedi che mi guarda.
ad un certo punto ( io sempre con gli occhi chiusi
)sento che si avvicina e mi da un bacio sulla guancia dicendo a voce bassa :
" come sei bella mamma, ti voglio bene ".
poi in silenzio si rimette sul suo letto e riprende il suo sonno.


Morfeo , è la più bella cosa che io abbia mai ascoltato in vita mia... con il cuore, con le lacrime , con la pelle e con un mondo che esplodeva dentro di me !



(P.S. io e mio figlio viviamo da soli da sempre, non mi sono mai sposata e per me è tutta la mia vita, ! ).
clare is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it