Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 01-04-2005, 22.27.59   #11
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
X la viandante.

Ma guarda un pò?
C'era una persona razionale in questo forum e non me ne sono accorto!
A proposito dello stolto,nei racconti dei sufi c'è proprio il personaggio dello stolto, che però viene chiamato "Il folle."
E la differenza è sottile ma fondamentale.
Lo stolto di solito è il SUBnormale,mentre il folle è il SUPERnormale.Capisci la differenza?
Se i cattolici comprendessero il Vangelo,direbbero che Gesù è pazzo,mentre i sufi direbbero che è un folle,anzi IL folle.
Altro esempio:
se un Indiano che ha abbastanza soldi va dallo psichiatra,viene visitato con cura perchè il medico deve capire se è pazzo o folle,ovvero un mistico.Se decide che è veramente malato di mente gli viene consigliato di ricoverarsi.Se invece lo psichiatra pensa che sia un folle,allora gli viene consigliato di frequentare un monastero tibetano.
In Italia invece i Gesù,i San Francesco e le Santa Rita sono tutti in manicomio.......io invece so mimetizzarmi da normale.Ogni carnevale mi travesto da persona normale.

kanta,the fool.
kantaishi is offline  
Vecchio 01-04-2005, 23.17.16   #12
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Re: Per van Lag.

Citazione:
Messaggio originale inviato da kantaishi
Ti rendo noto,nel caso non lo sapessi,che abbiamo proprio in Italia il vero maestro dell'Induismo.
Chi è? Ha scelto l'anonimato e si fa chiamare Raphael.

Gruppo Raphael-Asram Vidya,via Azone 20
00165 Roma.
Mi piace forse perché è quello in cui mi sono addentarto maggiormente quando ero piccolo, (circa 1,20 cm), ora che sono alto 2,45 cm continua a piacermi ma non ci cerco più nulla.

La religione nazionale condiziona tutti. Possiamo cambiare nome, indossare il sahari, persino trasferirici in India, ma quello che abbiamo imparato nei primi anni di vita, (dicono 16) ci accompagnerà fino alla morte, a meno di incidenti naturali di percorso, che ne so perdita della memoria o cose simili......

Ma Raphael non era entrato nel silenzio?

VanLag is offline  
Vecchio 01-04-2005, 23.30.09   #13
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Re: Re: Per van Lag.

Citazione:
Messaggio originale inviato da VanLag
Mi piace forse perché è quello in cui mi sono addentarto maggiormente quando ero piccolo, (circa 1,20 cm), ora che sono alto 2,45 cm continua a piacermi ma non ci cerco più nulla.

La religione nazionale condiziona tutti. Possiamo cambiare nome, indossare il sahari, persino trasferirici in India, ma quello che abbiamo imparato nei primi anni di vita, (dicono 16) ci accompagnerà fino alla morte, a meno di incidenti naturali di percorso, che ne so perdita della memoria o cose simili......

Ma Raphael non era entrato nel silenzio?


Cosi dicono, anche Yam aveva iniziato con Raphael nei primi anni ottanta, ora l'ho ripreso in mano ma l'ho trovato un po superato, piu' che altro oscurato da nuove generazioni di maestri, rimane comunque un importante punto di riferimento, da prendersi pero' con le pinze. Un esempio?
Indica, nel Vivekaciudamani il Nirvikalpa Samadhi come la realizzazione ultima. Questo e' un errore molto antico di Shankara, superato da centinaia di anni dal Sahaja Samadhi. Raphael non aveva molti strumenti. Dove Raphael eccelle e' nella sua personale esperienza mistica e nell'interpretazione degli antichi greci: Parmenide, Platone, i Neoplatonici. A lui dobbiamo i primi importanti parallelismi con l'Advaita.
Yam is offline  
Vecchio 03-04-2005, 21.15.42   #14
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
Chi ha ucciso Cristo?

Chi ha ucciso Cristo?
Ma è facilissimo saperlo!!!
Sono quelli che si sono incazzati a morte quando Lui ha detto loro:

"Guai a voi,Farisei ipocriti !!Come sfuggirete alla vostra condanna?"

Sono sfuggiti alla loro condanna?
Io direi di no.
Ma li riconoscete quando siete al supermercato,al bar o al cinema?
Altrimenti non serve a niente.

Uno gnostico dei tempi di Voltaire.



kantaishi is offline  
Vecchio 04-04-2005, 07.05.23   #15
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Re: Chi ha ucciso Cristo?

Citazione:
Messaggio originale inviato da kantaishi
Chi ha ucciso Cristo?
Ma è facilissimo saperlo!!!
Sono quelli che si sono incazzati a morte quando Lui ha detto loro:

"Guai a voi,Farisei ipocriti !!Come sfuggirete alla vostra condanna?"

Sono sfuggiti alla loro condanna?
Io direi di no.
Ma li riconoscete quando siete al supermercato,al bar o al cinema?
Altrimenti non serve a niente.

Uno gnostico dei tempi di Voltaire.




Secondo me non serve a niente nemmeno riconoscerli.... cosa ce ne viene in tasca?
Mr. Bean is offline  
Vecchio 04-04-2005, 07.20.39   #16
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Re: Re: Chi ha ucciso Cristo?

Citazione:
Messaggio originale inviato da Mr. Bean
Secondo me non serve a niente nemmeno riconoscerli.... cosa ce ne viene in tasca?


Serve.. Mr. Bean..
nei momenti in cui potremmo smarrirci
strada facendo..




Gyta
gyta is offline  
Vecchio 04-04-2005, 11.05.20   #17
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
Citazione:
Lo stolto di solito è il SUBnormale,mentre il folle è il SUPERnormale.Capisci la differenza?


e krsna ke dice in proposito?
vajelo a kiede fool tu ke c sei in confidenza.. a me nn si manifesta,.. sara' ke mi snobba in quanto subnormale?

ma nn sei tenuto a rispondere piu' oramai fool, perke' queste erano polemike ke appartenevano a una viandante di un passetto idietro fa'
ora mi sembra d aver capito qlksina in piu' sulla fede, l'ho capito da una lacrima di una bambina in tv in piazza s. pietro
non mi importa piu' di quante menzogne c siano dietro una qualsiasi religione
La_viandante is offline  
Vecchio 04-04-2005, 17.39.55   #18
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
Cosa ce ne viene in tasca nel riconoscere i farisei ??
Ma l'illuminazione,la vita eterna.
Facciamo un pò di equazioni:
se tu riconosci i farisei e Gesù riconosceva i farisei,allora tu "vedi"
come Gesù e non sei più una cieca che segue le guide cieche,giusto?
Facciamo una prova:
un venditore di giornali dice:"Mi dispiace che il papa sia morto."
il proprietario di una discoteca dice:"Mi spiace che il papa sia morto."
Chi dei due è il fariseo?
Premi in palio per chi indovina:

Primo premio:un bottone di una giacca di George Clooney.
Secondo premio:una Ferrari GT 2.6 "Maranello".
Terzo premio:la nuova moto BMW 1.6 Landler.

E vinca il migliore!

kantai.
kantaishi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it