Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 13-03-2006, 17.29.42   #11
ancient
Ospite abituale
 
L'avatar di ancient
 
Data registrazione: 10-01-2003
Messaggi: 758
Citazione:
Messaggio originale inviato da nonimportachi
E adesso vediamo quanto siete bravi nella pratica.....


CHI RISPETTA IL PRIMO MINISTRO?

sai qual è l'etimologia della parola 'ministro'? viene dal latino "servitore".
Dovrebbe quindi essere il primo 'servitore' della Res Pubblica.

Lo è? Lo è stato?

Solo così si guadagna il rispetto.
ancient is offline  
Vecchio 13-03-2006, 17.49.41   #12
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
il problema fondamentale del rispetto altrui è insito nell'EGO che muove ognuno.
Al fine "pratico" più l'ego interiormente non è equilibrato (quindi si parte da un processo "dentro" se stessi) e non compreso (e quindi "trasceso") più "fuori" (esteriormente) si tenderà a non conoscere il significato della parola "rispetto".
In tal modo senza rendersene conto (inconsapevolezza) si + in un circolo vizioso "egoico".

ciao mokamax.
benvenuto
turaz is offline  
Vecchio 13-03-2006, 18.18.56   #13
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
primo ministro

buona sera!
lo rispetto e lo vedo "affaticato" per questp cerco di mandarlo a casa per il giusto riposo claudio

avare rispetto credo possa essere: essere (scusate la ripetizione) specchio del simile e specchiarsi in esso
fallible is offline  
Vecchio 13-03-2006, 18.20.52   #14
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Non fate i furbi e lasciate fuori la politica da questa sezione.
Grazie
Uno is offline  
Vecchio 13-03-2006, 19.20.05   #15
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Citazione:
Messaggio originale inviato da Uno
Non fate i furbi e lasciate fuori la politica da questa sezione.
Grazie

le persone arroganti che pretendono di essere superiori non rispettano gli altri........
chi dice " lei non mi rispetta" vede nell'altro il suo specchio
e aggredisce quella parte che gli è propria.....
paperapersa is offline  
Vecchio 13-03-2006, 20.20.16   #16
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Citazione:
Messaggio originale inviato da paperapersa
le persone arroganti che pretendono di essere superiori non rispettano gli altri........
chi dice " lei non mi rispetta" vede nell'altro il suo specchio
e aggredisce quella parte che gli è propria.....

curiosità che non ci cambierà la vita: perchè mi hai quotato?
Uno is offline  
Vecchio 13-03-2006, 20.46.18   #17
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Citazione:
Messaggio originale inviato da Uno
curiosità che non ci cambierà la vita: perchè mi hai quotato?
solo perchè il personaggio arrogante è il "Politico"dci cui sopra.
niente di personale
paperapersa is offline  
Vecchio 14-03-2006, 18.49.10   #18
mokamax
Ospite
 
Data registrazione: 15-02-2006
Messaggi: 6
Non fate i furbi e lasciate fuori la politica da questa sezione.

Giusto, non si tratta di esprimerre opinioni politiche personali.

La politica è anche opinioni, e chiunque a diritto ad avere le sue, e di esser rispettato per le sue idee, anche se sono all'oppposte delle mie.

Se no, dovè il rispetto? E la porta aperta a la dittatura.

" Non sono d'accordo con lei
Ma farò di tutto perchè possa esprimere le sue idee"
Voltaire
mokamax is offline  
Vecchio 20-03-2006, 15.49.12   #19
Monica 3
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 697
Wink

Rispetto dell'altro è, secondo me, vedere la divinità che è nell'altro tanto quanto questa è in noi.

Rispetto dell'altro è non colludere con comportamenti dell'altro che riteniamo sbagliati o dannosi.

L'adulazione (che abbiamo visto trionfare negli anni recenti nel nostro paese) è mancanza di rispetto per sé e per l'altro, tanto quanto accettare l'oppressione e divenirne vittima.

Monica 3 is offline  
Vecchio 20-03-2006, 16.13.52   #20
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Citazione:
Messaggio originale inviato da Monica 3
Rispetto dell'altro è, secondo me, vedere la divinità che è nell'altro tanto quanto questa è in noi.

Rispetto dell'altro è non colludere con comportamenti dell'altro che riteniamo sbagliati o dannosi.

L'adulazione (che abbiamo visto trionfare negli anni recenti nel nostro paese) è mancanza di rispetto per sé e per l'altro, tanto quanto accettare l'oppressione e divenirne vittima.


il fulcro sta nel "come" non colludere.
se in tale momento agisce l'ego mentale la collusione è "mascherata" sotto un finto "lassez faire" (sempre che si riesca a non "colludere")
altro discorso invece se tale "spinta egoica" viene incanalata verso un dialogo costruttivo ad esempio.
ma ciò per non essere un "monologo" deve avvenire da ambo le parti.
Anche se l'IO "muove" cmq la coscienza di chi nel merito non ha affrontato se stesso
turaz is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it