Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum č in modalitā solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualitā
Spiritualitā - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 25-08-2006, 20.07.34   #11
silverwings
Ospite
 
Data registrazione: 07-01-2006
Messaggi: 10
Riferimento: io e la magia

Citazione:
Originalmente inviato da chantal
Adesso non esageriamo! demonio di qua, satana di lā. Non confondiamo le panzane di qualche mago stupido con le paure che noi stessi ci creiamo, con le energie negative di cui ci convinciamo di essere circondati. Fare dei tarocchi, utilizzare le erbe non ha mai fatto male a nessuno ed io dormo sonni tranquilli, e satana, belzebų e le sue mosche ancora sono a casa loro e non si sono serviti di me! io non mi confesso da un bel pō di tempo e non per questo sto male, vomito melma verde ed entrando in chiesa mi divincolo alla vista della croce. Io non riesco a capire chi dice di non credere ai tarocchi, alle pozioni, agli incantesimi, ai talismani e poi perō dā tanto peso a questo satana, presentandolo come una specie di possessore di povere vittime circondato da uno stuolo di anime malvagie richiamate da fatture e legamenti di chissā quale potente mago.
Andiamo, un pō di coerenza.

Non dimentichiamo una cosa importante che gli essere umani non hanno alcun potere nč per magie nč per i miracoli, gli stessi santi hanno sempre detto che non erano loro a fare miracoli ma Dio. Non esiste la magia bianca esiste solo la magia e proviene sempre dal demonio, la lettura dei tarocchi e altri giochetti magici aprono le porte dell'anima a satana proprio perchč nč chiedi anche se inconsciamente l'aiuto.

Il detto che la miglior furbizia del demonio č quella di far credere che non esiste č vera. A volte da segni portentosi ci sono medium in grado di prevedere parzialmente il futuro a volte dona facili passioni e ricchezza, ma il suo unico scopo č quello di portare a se ogni anima. Per lui il fatto di ottenere che una persona non vada pių in Chiesa č un grosso traguardo.

Gli uomini che credono in Dio fanno quello che dice Gesų e cioč di non preoccuaprsi del futuro che sarā Dio a pensare a noi, cosa che seguiva fortemente San Francesco.
silverwings is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright Š Riflessioni.it