Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 02-07-2006, 23.58.00   #11
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Citazione:
Messaggio originale inviato da giuseppe di davide
la spada con la bilancia e simbolo di giustizia.
la giustizia sta all'uomo in base alla (fedelta della legge) che dio gli da.
se dio da la legge:che la giustizia non sta piu' all'uomo ma a dio
la giustizia che inflige l'uomo su l'uomo non e piu' giustificata.
chi da la gloria nei cieli non e l'uomo ma dio.
l'uomo puo' dare la gloria(santificazione)per la terra e non per i cieli quello spetta a dio.
l'uomo santifica in base alla (fedelta della legge) del tempo di cui il santificato e aderente.
se la darco e.. erano mussulmani la legge li giustificava.
se erano cristiani la legge non li giustifica.

Perchè la spada di Giovanna D'Arco non può essere di giustizia?

(comunque l'assioma del simbolismo Cristiano: spada= parola dello Spirito Santo che ha nominato Dark è più preciso di giustizia, e ci si potrebbero aggiungere altre sfaccettature che però in questa discussione non sarebbero appropriate)

Uno is offline  
Vecchio 03-07-2006, 13.03.28   #12
giuseppe di davide
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-10-2005
Messaggi: 366
Citazione:
Messaggio originale inviato da Uno
Perchè la spada di Giovanna D'Arco non può essere di giustizia?

(comunque l'assioma del simbolismo Cristiano: spada= parola dello Spirito Santo che ha nominato Dark è più preciso di giustizia, e ci si potrebbero aggiungere altre sfaccettature che però in questa discussione non sarebbero appropriate)

ti ho simboleggiato il san michele.
bilancia(giudizio) in quando si pesano le opere degli uomini in base alla fede data loro.
giustizia in base al giudizio che dio a dato.
non puo' esserci giudizio senza giustizia, e giustizia senza il giudizio.
chi di spada ferisce di spada perisce, questa parola e stata detta da cristo, quando un suo discepolo recise con un colpo di spada l'orecchio del servo sommo sacerdote.
anche la parola dello spirito santo e una spada che ferisce non per uccidere ma per guarire.
chi era il dio vero quello di san francesco che getta via la spada
predicando dio pace e amore,o dei crociati.


giuseppe di davide is offline  
Vecchio 03-07-2006, 13.27.31   #13
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Citazione:
Messaggio originale inviato da giuseppe di davide
ti ho simboleggiato il san michele.
bilancia(giudizio) in quando si pesano le opere degli uomini in base alla fede data loro.
giustizia in base al giudizio che dio a dato.
non puo' esserci giudizio senza giustizia, e giustizia senza il giudizio.
chi di spada ferisce di spada perisce, questa parola e stata detta da cristo, quando un suo discepolo recise con un colpo di spada l'orecchio del servo sommo sacerdote.
anche la parola dello spirito santo e una spada che ferisce non per uccidere ma per guarire.
chi era il dio vero quello di san francesco che getta via la spada
predicando dio pace e amore,o dei crociati.



Non hai risposto all'unica domanda che ho posto.
Giovanna non era una crociata.
Uno is offline  
Vecchio 03-07-2006, 17.34.11   #14
Emily
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-05-2006
Messaggi: 119
Re: Approfondimento...

Citazione:
Messaggio originale inviato da DarkTy
Approfondimento...

Saggio => Saggio è colui che è fedele a Dio
Giusto => Giusto è Colui che compie la Volontà di Dio
Giustizia => La volonta' di Dio o Amore
Intelligente => Colui che evita il male facile
Legge => Pienezza dell'Amore , La parola di Dio.
Spada => Parola dello Spirito Santo
Bilancia => Le opere dell'uomo misurate in buoni frutti o (non buoni frutti o frutti inesistenti) e quindi in meriti o demeriti

Prova a rileggere quanto hai scritto , sostituendo a questi lemmi il loro significato e trovi da te cio' che non va. (naturalmente ci sono degli errori anche nelle mie "definizioni", ma possono essere migliorate.
Giusto nella Bibbia è l'equivalente di Santo, ossia separato....e la giustizia di Dio è la Santità.
Grazie a giuseppedidavide per ciò che scrive e anche a te Darkty..spiritualmente trovo ciò che dite molto proficuo per il mio cammino di fede.
La lotta che un cristiano deve combattere non è una lotta materiale ma spirituale in cui si è chiamati a combattere con le Potenze celesti, col mondo delle tenebre...ma se il cristiano prega è Dio che vince per lui perchè attraverso il sacrificio di Cristo, la vittoria sul nemico, l'Accusatore, satana, è già in mano dell'uomo (un pò quello che vivi anche tu giuseppedidavide...ogni cristiano, chi più chi meno, sente su di sè l'influsso del demonio e le tentazioni, in quanto se si ci si avvicina a Cristo, allora la vera luce riplenderà sulle tenebre, togliendo di mezzo dubbi e confusioni e facendoti vedere con occhi nuovi ciò che prima restava celato a causa del peccato)...ma stà a ll'uomo riconoscere il Cristo come il Salvatore attraverso le scelte di vita...
Emily is offline  
Vecchio 03-07-2006, 20.19.03   #15
giuseppe di davide
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-10-2005
Messaggi: 366
debbo presumere che se e stata santificata e una cristiana.
quindi cambatte' per il cristianesimo.
i crociati per chi combatterono?
non cambia niente sempre sangue umano anno versato.
per che cosa, per il territorio? o la propia pelle? per una mal interpetrazione delle sacre scritture?(in buona fede o malafede)dio conosce ogni cuore per sapere per che cosa combatterono.'
la fede di san francesco e tuttoggi vivente.
non credo che impugnerebbero spade per difendersi dall'aggressori in singolo o in comunita.
tanto meno la santa sede romana che si vede uccidere sacerdoti
bruciare chiese da gruppi ed etnie diversi,proclama di farsi giustizia da se.
pace pace e pace. eppure sempre la stessa fede e'.
ecco io vi mando come pecore in mezzo ai lupi,vi consegneranno ai sinedri e vi flagelleranno,e perseguiterranno,non vi spaventate
per quelli che possono uccidere il corpo e non possono uccidere l'anima,questa e la sorte dei messaggeri del vangelo.
ci sentiamo piu' in la
giuseppe di davide is offline  
Vecchio 03-07-2006, 23.09.51   #16
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
A me onestamente non interessa che qualcuno per essere Santo abbia il nome sul calendario, da questo punto di vista non interessa nulla neanche di Giovanna... e quindi ho animato la discussione solo per capire su quali basi giudichi una persona Santa o meno.
Sicuramente tra i santi riconosciuti ve ne sono alcuni il cui merito è stato solo essere appartenenti a qualche famiglia importante... ma onestamente Giovanna mi sfugge... era povera... al momento che non è stato sufficiente il suo operato secondo quello che volevano, per eliminarla (metterla a tacere) l'hanno bruciata.
Perchè voleva continuare ed invece il volere sicuramente umano l'ha fermata?
Se fosse il suo solo gesto eroico (e per eroico non intendo come viene usata questa parola oggi ma nel vero arcaico senso) di non aver rinnegato i propri valori neanche per evitarsi una morte orrenda bisognerebbe concederle il beneficio del dubbio.

Adesso non ho voglia e tempo di tentare un discorso articolato su come a volte anche la violenza possa essere risolutiva in un determinato contesto per raggiungere i disegni divini, importante è che non sia gratuita e Giovanna ha evitato con una Forza che non poteva essere di una ragazza di 20 anni bagni di sangue, altre volte non è riuscita o forse era anche quello nel disegno...
Ripeto che per poter giudicare dovremmo essere a conoscenza di tutto e non basarci su quattro motti.

Salutos
Uno is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it