Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 01-10-2006, 09.00.21   #1
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
magia o creazione?

so che mi attirerò non poche ire ma è qualcosa su cui rifletto da parecchio....
sappiamo tutti ormai che con la focalizzazione dell'intenzione e con la centratura del nostro sè con il Sè spirituale possiamo cambiare aspetti
notevoli della nostra realtà e chei Grandi sono riusciti a cambiare quella
di altri che hanno unito la loro fede all'intervento esterno ( parlo dei miracoli,
delle guarigioni etc....)
Allora anche i sacramenti cattolici se esistono queste condizioni
di cui sopra, possono operare in tal senso.
Mi spiego meglio facendo riferimento alla Eucarestia
Se il sacerdote è una persona pura e profondamente spirituale (e sottolineo se)
e chi si accosta all'Eucarestia è veramente convinto del rito, nel dire AMEN
realizza ciò in cui crede e l'Eucarestia è veramente fonte di grazia e bene.......
Si crea una simbiosi fra l'officiante e il ricevente ed entrambi divengono
cocreatori di una realtà....sacra ed efficace.
Il fatto che per la maggior parte dei casi sia un puro rito iterativo e
di ricordo di un gesto sacro risalente a 2000 anni fa spiega il perchè spesso
rimanga inefficace....
Così è per le preghiere fatte con fede vera e per ogni cosa in cui la focalizzazione dell'intenzione sia così intensa da.......smuovere le montagne!!
paperapersa is offline  
Vecchio 01-10-2006, 12.34.51   #2
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: magia o creazione?

Ciao!
Se il sacerdote è una persona pura e profondamente spirituale (e sottolineo se)
e chi si accosta all'Eucarestia è veramente convinto del rito, nel dire AMEN
realizza ciò in cui crede e l'Eucarestia è veramente fonte di grazia e bene.......
Si crea una simbiosi fra l'officiante e il ricevente ed entrambi divengono
cocreatori di una realtà....sacra ed efficace.

un pensiero.....qualsiasi realtà, essendo frutto (manifestazione) della volontà di dio o semplicemente manifestazione manifesta è SACRA ed EFFICACE claudio
fallible is offline  
Vecchio 01-10-2006, 17.43.43   #3
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Riferimento: magia o creazione?

Citazione:
Originalmente inviato da paperapersa
so che mi attirerò non poche ire ma è qualcosa su cui rifletto da parecchio....
sappiamo tutti ormai che con la focalizzazione dell'intenzione e con la centratura del nostro sè con il Sè spirituale possiamo cambiare aspetti
notevoli della nostra realtà e chei Grandi sono riusciti a cambiare quella
di altri che hanno unito la loro fede all'intervento esterno ( parlo dei miracoli,
delle guarigioni etc....)
Allora anche i sacramenti cattolici se esistono queste condizioni
di cui sopra, possono operare in tal senso.
Mi spiego meglio facendo riferimento alla Eucarestia
Se il sacerdote è una persona pura e profondamente spirituale (e sottolineo se)
e chi si accosta all'Eucarestia è veramente convinto del rito, nel dire AMEN
realizza ciò in cui crede e l'Eucarestia è veramente fonte di grazia e bene.......
Si crea una simbiosi fra l'officiante e il ricevente ed entrambi divengono
cocreatori di una realtà....sacra ed efficace.
Il fatto che per la maggior parte dei casi sia un puro rito iterativo e
di ricordo di un gesto sacro risalente a 2000 anni fa spiega il perchè spesso
rimanga inefficace....
Così è per le preghiere fatte con fede vera e per ogni cosa in cui la focalizzazione dell'intenzione sia così intensa da.......smuovere le montagne!!
Io credo che - La grazia di Dio è come l’oceano. Chi viene con una tazza ne porterà via una tazza, chi con un secchio ne porterà via un secchio. – (la frase in neretto non è mia).
Tutto dipende quindi dalla nostra apertura perché, se anche il sacerdote fosse purissimo, e potrebbe darcene a fiumi, (di quella grazia), i nostri limiti preverrebbero la donazione.

VanLag is offline  
Vecchio 01-10-2006, 21.48.43   #4
meditando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2004
Messaggi: 69
Riferimento: magia o creazione?

Che la parte immateriale dell’uomo possa, in determinate condizioni influire anche sul soma, sulla parte fisica, è, per chi non abbia voglia di non vedere, un dato di fatto ormai accertato. Ogni condizione “ intensa “ può avere, quindi, riflessi psicosomatici anche importanti.

Non è strano, quindi, che riti tipo la comunione o la preghiera possano assumere, per alcuni, un significato molto profondo e segnante che può portare anche a risultati importanti nella realtà che li circonda; da questo a parlare di creazione di realtà, mi sembra eccessivo. Penso potrebbe trattarsi di influenze, di solito molto limitate, su alcuni aspetti materiali o psicologici degli individui, ma niente di più. La mente umana ha grandi potenzialità le quali, se stimolate, possono dar luogo a interessanti fenomeni, che poi qualcuno li chiami miracoli o che qualche altro, tipo me, li chiami semplicemente fenomeni non comuni, speciali, cioè fenomeni che in uno stato normale di coscienza non si potrebbero verificare, è un fatto puramente soggettivo.

Dio, e le sue grazie sono, per me, il mantra scatenante, non colui che da; ma è una questione di fede, naturalmente.
meditando is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it